Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Affettatrice a manovella, poco ingombrante e facile da pulire

L’affettatrice manuale è uno degli strumenti più utili in cucina. Infatti, questo accessorio vi permetterà di affettare tutti i tipi di alimenti, dai salumi e formaggi alle verdure più difficili da tagliare. Il vantaggio di questo utensile è la sua praticità e facilità d’uso. Tuttavia, sapere come scegliere le migliori affettatrici manuali non è un compito facile. Ci sono alcune cose da sapere prima dell’acquisto.

 

affettatrice a manovella graef

Vedi il prezzo ora

Per chi ama fare le cose alla vecchia maniera, questa affettatrice a manovella è silenziosa, economica ed efficace. E’ dotata di una graziosa manovella in legno. Le lame seghettate in acciaio inossidabile rendono l’affettatrice facile e veloce e lo spessore può essere regolato da 1 a 15 mm. La lama seghettata è tagliente, purché i salumi non siano troppo grandi. I piedini di aspirazione la mantengono saldamente in posizione sulla superficie, per cui non c’è possibilità di farla cadere. Le gambe dell’affettatrice hanno delle buone ventose che stabilizzano molto bene la macchina. Ottimo rapporto qualità/prezzo!

Esiste anche in versione rossa, con un design vintage, l’affettatrice è ottima, taglia di tutto e basta la lama che c’è:

affettatrice a manovella graef rossa2

 

Vedi il prezzo aggiornato

Questo modello si distingue in particolare per il suo design contemporaneo, elegante e artistico, ed è utile a chi non può permettersi un’affettatrice a manovella grande. Questo è un importante punto a favore. La vostra cucina sarà meravigliosamente decorata. Il colore argento, (oppure quello rosso) è stato scelto appositamente per integrarsi con ogni tipo di decorazione.

Peso e dimensioni: la leggerezza di 2,72 kg vi permetterà di lavorare comodamente con questa macchina e di spostarla da un lato all’altro. Inoltre, le dimensioni di 365 x 375 x 245 mm sono ideali per tutte le cucine, in quanto si adattano facilmente a qualsiasi spazio.

Altri vantaggi di questa affettatrice retrò multiuso sono, naturalmente, il peso ridotto e i costi energetici estremamente bassi. Perché se non viene installato un motore elettrico pesante, non viene consumata energia preziosa. Questo rende questa affettatrice manuale adatta ai viaggi in camper e funziona anche in caso di interruzione di corrente.

Grazie alle sue dimensioni di soli 39,6 x 38,8 x 27 cm, troverete facilmente un posto per lui. Con un peso di soli 3,5 kg, sarà facile spostarlo come si desidera. I 4 piedini di aspirazione gli conferiscono un’eccellente stabilità. Potrete esercitarvi in tutta sicurezza.

La leva con impugnatura in vero legno è stata progettata per essere facile da impugnare. La lama è in acciaio inossidabile ed è seghettata per una maggiore efficienza nell’affettare vari alimenti come il pane.

Ha un diametro di 190 mm e lo spessore di taglio può essere variato da 0 a 15 mm a seconda delle esigenze. Grazie alla finitura metallica, questo strumento è di facile manutenzione.

Essendo un’affettatrice manuale non c’è nulla che possa andare storto (le recensioni delle affettatrici elettriche sono piene di guasti al motore) molto robusta, ben fatta e prodotta in Europa non in Estremo Oriente! Per quanto riguarda la pulizia … si sporca un po’, ma è facile rimuovere la lama e pulirla.

La corsa del carrello è un po’ corta ma con un piccolo sforzo/sollevamento al momento del taglio iniziale, segue il percorso e dà fette perfette a qualsiasi spessore si desideri.

Perché acquistare l’affettatrice a manovella Graef?

Un utile strumento da cucina: il marchio Graef vi semplifica la vita. Con questa affettatrice manuale sarà più facile preparare piatti e antipasti deliziosi, perché potrete realizzare una varietà di tagli da gustare e stupire i vostri ospiti. La versatilità di questo strumento ha raccolto le recensioni più favorevoli degli acquirenti.

Super affilata: la lama seghettata da 190 mm di diametro girerà veloce come le vostre braccia, tagliando fette degli ingredienti più diversi. La lama dell’affettatrice manuale è realizzata in acciaio inossidabile temprato ed è molto affilata per eseguire tagli precisi.

Regolazione precisa: per realizzare i tagli più fini e delicati, regolate questa affettatrice manuale alla misura desiderata; spessori compresi tra 0 e 15 mm. Ha dimostrato di essere funzionale anche in cucina.

Protezione delle dita: le affettatrici sono strumenti che devono essere maneggiati con grande attenzione per evitare incidenti. Fortunatamente, Graef incorpora funzioni di sicurezza come la protezione per le dita e uno strumento di scorrimento degli alimenti per evitare che le mani vengano esposte.

Comoda manovella: ruotando la leggera manovella a un ritmo costante, è possibile ottenere tutte le fette di pane, prosciutto o formaggio che si desidera. Inoltre, questa manovella è dotata di una comoda impugnatura in legno che rende l’affettatrice più ergonomica.

Finitura in metallo: la finitura in metallo fonde divinamente il tradizionale con il moderno. Si tratta indubbiamente di un design moderno che si distingue dalle solite affettatrici elettriche, ma con un processo di lavoro confortevole, sicuro ed efficiente.

Caratteristiche del prodotto:

Manovella ad azionamento manuale per affettare carne, verdure, frutta e pane
Essendo azionato manualmente, non si affida all’elettricità e funziona ovunque.
Robusta guida del carrello in acciaio inox e lama in acciaio inox temprato da 190 mm
Specifiche tecniche
Lama seghettata da 19 cm in acciaio inox completamente temprato
Macchina interamente in metallo
Carrello in acciaio inox rimovibile con guida
Spessore di taglio 0-15 mm
Impugnatura in legno
Piedini in gomma aspiranti
Supporto per alimenti
Dimensioni: 375 x 365 x 245 mm

⭐⭐⭐⭐⭐
Consegna effettuata con larghissimo anticipo, 5 gg prima, confezione integra e senza il minimo sgraffio, l’ho provata subito, funziona alla grande, l’unica differenza che ho riscontrato dalla foto del rivenditore eì la dentellatura della lama, invece che scalata obliqua come si vede e’ a mezze lunette, che secondo me e’ molto meglio, scorre piu’ facilmente su affettati molto stagionati e quindi piu’ duri, il materiale e’ solido e facilissimo da pulire, i piedini con la ventosa sono utilissimi anche se spinge troppo forte lateralmente su superfici molto lisce tende a spostarsi, comunque basta un po’ di accortezza e il gioco e’ fatto, consiglio vivamente a chi e’ interessato all’acquisto. – Alessio

Leggi altre opinioni

 

  • ▷ Affettatrice manuale con manopola a basso costo

affettatrice a manovella ritter

Vedi il prezzo ora

Per poter tagliare meglio prodotti grandi e duri, la manus 3 è dotata di una staffa di guida. Il vantaggio è che le fette appena tagliate non disturbano o bloccano l’ulteriore “processo di tornitura”.

La manovella stabile e scorrevole viene utilizzata con la mano destra, mentre la slitta di taglio, compresa l’attrezzatura di taglio, viene guidata a sinistra.  Le stabili gambe in acciaio con piedini di aspirazione garantiscono un elevato grado di stabilità. Quando il manus3 viene premuto sulla superficie, i piedini in silicone si bloccano saldamente in posizione. In questo modo si esclude lo scivolamento durante il processo di taglio. Inoltre, conferiscono all’apparecchio un design accattivante, che rimane fedele alla chiara linea Bauhaus degli elettrodomestici. Per ogni affettatrice a manovella consigliamo l’acquisto di un coltello liscio per affettare il prosciutto.

L’affettatrice manuale multiuso ha un elevato livello di durezza dei materiali, è realizzata in gran parte in metallo robusto e si adatta praticamente a qualsiasi casa grazie al suo design senza tempo.

Si aziona con una manovella scorrevole dotata di un’impugnatura di particolare qualità in legno di faggio e non necessita quindi di elettricità. Può quindi essere utilizzato ovunque e in qualsiasi momento. Per una migliore resa degli alimenti grandi e duri durante il processo di taglio, l’affettatrice a manovella è dotata di una guida per gli alimenti. Il vantaggio è che il materiale appena tagliato non interferisce o blocca l’ulteriore processo di rotazione. Il materiale viene guidato oltre la manovella e poi atterra sul piano in dotazione.

E’ dotata di quattro piedini che garantiscono un supporto particolarmente sicuro e antiscivolo. Basta premere un po’ l’apparecchio sulla superficie della postazione di lavoro desiderata e i piedini in silicone si inseriscono da soli.

Esiste una versione con piano in bambù utilizzabile come tagliere:

affettatrice a manovella ritter bambu

Vedi il prezzo ora

Lo spessore di taglio può essere regolato in continuo fino a circa 20 mm e il carrello di taglio in acciaio inox può essere rimosso e pulito facilmente e senza problemi.

Prodotto di qualità di fabbricazione tedesca
Design interamente in metallo, utensili da taglio guidati a sinistra
Stabili supporti di base in acciaio
Guida di taglio regolabile in acciaio inox
Manovella in metallo a funzionamento regolare con impugnatura in plastica


⭐⭐⭐⭐⭐
Abbiamo optato per un’affettatrice manuale perché la posizione in cucina è poi più variabile e per la Ritter Manus 3 … E siamo più che soddisfatti!
Sta saldamente sul piano di lavoro, la lama taglia molto bene anche il pane fresco e la possibilità di determinare autonomamente la velocità della lama durante il taglio, agendo sulla manovella, è un vantaggio rispetto agli apparecchi elettrici. Il carrello consente una larghezza di taglio di oltre 18 cm, ideale per pani di grandi dimensioni.
L’apparecchio ha una finitura di alta qualità ed è divertente da usare! – Heike
Leggi altre opinioni

 

  • ▷ Affettatrice a manovella per il pane

affettatrice a manovella per il pane

Vedi il prezzo ora

Il design senza tempo del nuovo Omnia ricorda i classici di un’epoca immaginaria passata: ampio, di alta qualità e durevole.

Un’affettatrice che affetta finemente e con estrema facilità non solo il pane, ma anche il Bündnerfleisch e le chips di verdure.

Niente elettricità, niente display digitale: solo una bella affettatura analogica con pura forza muscolare e gioia, qualsiasi cosa la cucina abbia da offrire.

Il design purista e senza tempo incontra materiali di alta qualità e forme autentiche. Prodotto in Svizzera.

Disponibile in 5 colori, a scelta con base in noce o rovere. Design svizzero: tutte le parti sono prodotte in Germania e in Svizzera. L’assemblaggio e i test di qualità vengono eseguiti nella nostra fabbrica sul lago di Zurigo. L’Omnia è venuto a stare a casa vostra.

Ottimo utensile da cucina: l’affettatrice Zassenhaus non può mancare nella vostra cucina, poiché consente di eseguire facilmente tagli diversi su un’ampia varietà di alimenti morbidi e duri. Taglia pane, prosciutto, formaggio e molti altri ingredienti per squisite preparazioni.

Lama seghettata: godetevi i tagli senza troppo sforzo grazie all’ampio bordo della lama in acciaio inossidabile di questa affettatrice manuale. La sua composizione dentellata è in grado di tagliare alimenti più duri come pane, carne e formaggi stagionati. In ogni caso, si tratta di uno degli articoli più efficaci che si possano acquistare nel 2022.

Spessore di taglio: con l’affettatrice manuale Zassenhaus, avete a disposizione un’ampia gamma di tagli per poter gustare ogni cibo come si deve. Ad esempio, il prosciutto si gusta meglio con una fetta sottile, mentre il pane dovrebbe essere leggermente più spesso. Il vantaggio di questo modello è che può realizzare fette da 1 a 18 mm.

Stabilità e supporto: il marchio ha tenuto conto di tutte le variabili relative alla stabilità e alla sicurezza nell’uso di questo prodotto. L’utensile non si muove e non scivola durante il taglio, grazie alla solida base in legno e alle ventose per una presa ottimale. Sulla base dei test effettuati sul dispositivo, vi assicuriamo che è completamente sicuro e facile da usare.

Non necessita di elettricità: un altro vantaggio di questa affettatrice manuale è che non necessita di elettricità per funzionare. Per chi è impegnato in uno stile di vita sostenibile, la riduzione del consumo di elettricità sarà un contributo all’ambiente. Allo stesso tempo, contribuirà alla vostra economia riducendo i pagamenti dei servizi.

Con l’affettatrice manuale Zassenhaus non avrete questo tipo di inconveniente, perché è estremamente silenziosa. Tagliate gli alimenti nella tranquillità della vostra cucina e ottenete risultati eccellenti. Potete scegliere questo strumento con la certezza di ottenere le prestazioni e l’efficienza previste.

Parti fuse in acciaio inox e alluminio riciclato
Finitura completamente in metallo con verniciatura a polvere ecologica
Manovella in acciaio inox lucidato
190 Ø mm coltello seghettato in acciaio inox con lama completamente temprata (Solingen)
Maniglia in vero legno tornito in noce o rovere
Piastra in legno massiccio di noce o quercia, fabbricata nella nostra officina
piastra magnetica integrata in acciaio inox come vassoio raccogli briciole
piedini di aspirazione in gomma di alta qualità
controllo dello spessore di taglio 0,1 -19 mm

⭐⭐⭐⭐⭐
Prodotto di qualità per affettare il pane, melanzane e altro. – Emanuele

Leggi altre opinioni

 

  • ▷ Affettatrice manuale salumi piccola. Affilatissimo e preciso, permette di tagliare fette sottili o spesse

affettatrice manuale salumi

Vedi il prezzo ora

Solitamente hanno una base in legno o metallo sulla quale si appoggia la lama in acciaio. Un buon kit, ben fatto e che dovrebbe durare a lungo. Un po’ costoso, ma divertente da avere a tavola.
Da quando l’ho ricevuto, non posso più farne a meno.

Permette di affettare con grande facilità salsicce molto dure e morbide e di realizzare fette molto sottili.
Lo uso da un po’ di tempo ed è un ottimo strumento per affettare salsicce dure e morbide.


⭐⭐⭐⭐⭐
Davvero non mi aspettavo un prodotto di questa qualità. Di certo il prezzo è qualche euro più del dovuto ma di contro è bello esteticamente, compatto e soprattutto una lama che è un rasoio. La costruzione sembra robusta e di buon legno, c’è un fermo per la lama quando non viene usato e l’impugnatura è comoda. Come già detto si possono tagliare solo salami oppure pezzi di prosciutto di un certo diametro, perché devono passare necessariamente in un canale per essere tagliati, ma è comunque un affettatrice manuale quindi ci può stare.

I tagli sono veloci, una volta presa la mano, ma lo spessore lo si fa in baso a quanto si sposta il salume. Occhio ovviamente alle dita e bisogna tenerlo fermo in qualche modo perché essendo non molto pesante scivola in avanti nel momento del taglio. Comunque ottimo e consigliato – Jury
Leggi altre opinioni

 

Cosa cercare quando si acquista un’affettatrice a manovella?

Speriamo che queste recensioni di affettatrici vi abbiano aiutato a restringere il campo delle opzioni.

Nelle prossime sezioni abbiamo descritto cosa cercare quando si acquista un’affettatrice elettrica, oltre ad alcuni consigli generali per la cura dell’affettatrice.

Quando scegliete la migliore affettatrice per la vostra cucina, cercate di concentrarvi soprattutto su questi quattro aspetti.

Non ci sono molti criteri da considerare per questa categoria di prodotti. Sarete in grado di memorizzare facilmente le caratteristiche principali da considerare al momento dell’acquisto. Prima di tutto, il design. Dovrete scegliere la struttura più vantaggiosa per voi. L’ideale sarebbe scegliere un modello salvaspazio. Lo spazio è molto importante in cucina per evitare incidenti.

In secondo luogo, i materiali: la maggior parte delle affettatrici è realizzata in plastica, acciaio inox o alluminio. Se preferite la leggerezza, i modelli in plastica faranno al caso vostro. Tuttavia, per chi desidera un investimento a lungo termine, l’acciaio inossidabile e l’alluminio sono le scelte migliori. Questi ultimi due materiali sono noti per la loro robustezza e facilità di manutenzione. Assicuratevi inoltre che l’impugnatura di controllo della lama sia facile da girare.

Un’impugnatura ergonomica sarà apprezzata perché impedirà alla mano di diventare troppo dura. Anche la larghezza della superficie di lavoro è molto importante. La quantità di cibo che lo strumento può gestire dipende da questo. Infine, la capacità e lo spessore della lama. Queste determineranno le prestazioni dell’affettatrice. Maggiore è la capacità, maggiore è la possibilità di regolare le dimensioni delle fette a proprio piacimento.

Il piccolo confronto tra le affettatrici manuali con le recensioni più positive degli utenti vi darà un’idea dei riferimenti in questo settore.

La macchina per affettare del pane: un aiuto perfetto in cucina

Indipendentemente dalla scelta di un’affettatrice elettrica o manuale, entrambi i tipi sono perfetti per la cucina. Un’affettatrice per pane taglia il pane nella dimensione desiderata in modo facile e veloce. La migliore affettatrice per pane taglia il pane in pezzi puliti e di dimensioni uniformi. Se si taglia il pane con un coltello convenzionale, ad esempio, è possibile ottenere questi risultati solo dopo molta pratica. Non importa se si sceglie un’affettatrice elettrica o manuale. La versione elettrica ha il grande vantaggio di non dover utilizzare la propria forza muscolare.

Questo è un grande vantaggio, soprattutto per le persone un po’ più anziane. La maggior parte dei produttori costruisce le macchine per il pane con un supporto, che ha un alto grado di stabilità. Inoltre, vi è il meccanismo di taglio della macchina, la cui qualità è particolarmente importante. Il meccanismo di taglio è costituito da una lama circolare che assicura che il pane o altri alimenti vengano tagliati in pezzi di dimensioni uniformi. Il meccanismo di taglio delle affettatrici elettriche si attiva premendo un pulsante.

Tuttavia, se acquistate una macchina del pane manuale, dovete sapere che l’azionamento funziona esclusivamente grazie alla vostra forza muscolare. Se cercate una nuova affettatrice per pane sul mercato, vi imbatterete rapidamente in dispositivi che possono essere piegati o azionati a manovella. Entrambi i tipi garantiscono risultati eccellenti. Con queste varianti, avete la possibilità di lavorare il pane in un’ampia varietà di modi. Sia che vogliate mangiare pane croccante per colazione o pane bianco morbido, con una macchina del pane potete tagliare tutti i diversi tipi di pane in modo uniforme e accurato.

Lama
Anche le dimensioni della lama dell’affettatrice sono importanti. Ricordate che più grande non è necessariamente migliore. Le dimensioni della lama della migliore affettatrice dipendono dall’uso che se ne vuole fare.

Una lama più grande è più adatta a un uso intensivo e consente di tagliare anche altri alimenti oltre alla carne, come le verdure. Le lame più piccole sono più adatte a un uso leggero o per affettare pezzi di carne più sottili in fette strette. Le lame più piccole sono anche più facili da pulire.

In generale, le affettatrici entry-level hanno lame che si aggirano tra i 7 e i 10 pollici. Le affettatrici più potenti hanno lame da 12 a 14 pollici. La maggior parte delle affettatrici commerciali ha lame intorno ai 12 pollici.

Non esiste una dimensione di lama perfetta per ogni occasione. Decidete quale dimensione è più adatta a voi e alla vostra cucina per ottenere i migliori risultati.

Sicurezza
Le migliori affettatrici per carne che abbiamo esaminato sono dotate di funzioni di sicurezza o di protezioni per rendere meno problematico tagliarsi. Le affettatrici sono strumenti seri, quindi è bene verificare se un determinato modello è dotato di dispositivi per evitare lesioni.

In particolare, verificate se la protezione della lama è inclusa nell’acquisto. Potete anche investire in guanti antitaglio, se volete fare attenzione alla vostra sicurezza.

È inoltre consigliabile un pulsante di accensione/spegnimento ampio e facile da raggiungere, per poter spegnere rapidamente l’affettatrice in caso di emergenza.

Facilità d’uso
Infine, esistono due tipi principali di affettatrici: automatiche o manuali. Le affettatrici automatiche sono molto più facili da usare, poiché tagliano la carne che viene inserita nella macchina senza dover azionare la lama per ogni taglio.

Le affettatrici automatiche sono anche più adatte a sminuzzare grandi quantità di carne in poco tempo. È un’ottima idea acquistare un’affettatrice automatica se si intende affettare la carne ogni giorno per un certo periodo di tempo.

Molte affettatrici automatiche hanno anche un’impostazione manuale per un controllo più fine del taglio.
In generale, le affettatrici automatiche sono un po’ più facili da usare per le operazioni su larga scala. Ma le affettatrici manuali sono intuitive da usare e non richiedono molto tempo di preparazione per iniziare.
Considerate anche se un’affettatrice è dotata o meno di un piedino di pulizia o di un cavalletto. Questi consentono di pulire l’affettatrice più facilmente.

Controllate anche le dimensioni del vassoio per la carne. I vassoi più grandi consentono di tagliare più carne in rapida successione. I vassoi più piccoli richiedono di inserire più carne nel vassoio con maggiore frequenza.

 

Con quale frequenza si deve pulire l’affettatrice?
Qualsiasi affettatrice dovrebbe essere pulita almeno dopo ogni utilizzo per preparare le fette di carne.
Ogni utilizzo dà la possibilità ai succhi di carne o ai batteri di ricoprire le lame dell’affettatrice. I batteri possono anche filtrare nei macchinari all’interno dell’affettatrice se non vengono rimossi ogni volta.
Inoltre, è necessario igienizzare e pulire periodicamente l’affettatrice, anche se non la si usa da tempo.
La manutenzione delle lame e la rimozione dello sporco o della polvere in eccesso ne miglioreranno le condizioni. La qualità dell’affettatrice non si deteriorerà nel tempo, in attesa del prossimo utilizzo.

Come pulire l’affettatrice
Per pulire correttamente l’affettatrice, è necessario utilizzare un buon concentrato igienizzante e acqua.
Il sapone normale rischia di danneggiare la lama dell’affettatrice, ma utilizzando un prodotto igienizzante e risciacquando accuratamente la lama questo problema non si presenta.

È possibile trovare prodotti igienizzanti commerciali online. Ricordate di usare i guanti per proteggere le mani durante l’applicazione del disinfettante. La maggior parte dei concentrati di disinfettante è ruvida sulla pelle.

Una volta igienizzata, l’affettatrice deve essere sciacquata accuratamente e asciugata per evitare la formazione di ruggine.

Infine, non dimenticate di lubrificare le parti mobili dell’affettatrice. Il vassoio di alimentazione che scorre dentro e fuori e che porta la carne al bordo di taglio deve essere lubrificato ogni volta che si pulisce la macchina. Il lubrificante ideale è quello per uso alimentare, poiché è sicuro per gli alimenti e non danneggia le lame o altre parti dell’affettatrice.

Come affilare un’affettatrice
È necessario affilare periodicamente la lama dell’affettatrice. In questo modo, l’affettatrice continuerà a fornire ottimi risultati anche dopo un uso prolungato.

Alcuni kit di affettatrici sono dotati di affilatoi. Altrimenti, è necessario acquistare uno strumento di affilatura separato.
In ogni caso, pulite accuratamente la lama dell’affettatrice prima di utilizzarla.

Applicate un buon olio da cucina o da affilatura anche sul bordo e sulla superficie della lama.
Dopodiché, regolate la lama dell’affettatrice contro il bordo di affilatura dell’affettatrice a manovella.

La maggior parte degli accessori o delle pietre per l’affilatura prevede che il bordo della lama venga posizionato vicino alla pietra.

Quindi, affilate la lama finché non sembra aver riacquistato il filo. Dovreste essere in grado di capirlo solo dalla vista, ma potete anche lasciare un pezzo di carne o un altro alimento per fare una prova prima di riporre l’affilatrice.

Fate attenzione a non affilare troppo la lama dell’affettatrice. I bordi troppo affilati possono schiacciarsi o piegarsi facilmente al momento dell’uso successivo.

 

Affettatrice elettrica o affettatrice manuale

Molti si chiedono se sia meglio optare per un’affettatrice elettrica o manuale. Entrambe le varianti presentano diversi vantaggi e svantaggi. Potete anche scoprire quali sono nel nostro test sulle affettatrici per il pane.

affettatrice elettrica meno 50 euro

Vedi il prezzo ora

In definitiva, sta a voi decidere se scegliere un’affettatrice manuale o elettrica. Fino al 1960 venivano offerte solo macchine azionate con una manovella. Successivamente, è arrivata sul mercato la collaudata affettatrice universale, azionata elettricamente. Ancora oggi, molte famiglie sono dotate di questa macchina. Tuttavia, oggi è ancora possibile acquistare un’affettatrice a manovella. Questi dispositivi hanno il vantaggio, ad esempio, di funzionare completamente senza elettricità e sono anche intuitivi da usare.

Ma ci sono molti motivi per cui dovreste optare per un’affettatrice elettrica. La versione elettrica ha un motore con diversi livelli di potenza. I produttori offrono molte macchine per il pane elettriche diverse sul mercato. Esistono anche dispositivi con funzioni aggiuntive. Tuttavia, è difficile dire quale sia l’affettatrice per pane più adatta a voi; dipende sempre dai vostri desideri e dalle vostre esigenze.

Se si opta per la versione elettrica, bisogna anche assicurarsi che il consumo di energia sia basso, perché questa macchina è alimentata solo dall’elettricità. Molte macchine hanno una potenza di 200 watt o meno. Queste macchine sono ideali anche per la casa. Una macchina ad azionamento elettrico si adatta rapidamente e automaticamente ai diversi compiti. Al momento dell’acquisto, prestate attenzione sia alla potenza che al consumo energetico dei singoli dispositivi. Una buona affettatrice per pane si adatta rapidamente ai diversi alimenti.

Tuttavia, se siete interessati a un’affettatrice manuale, dovete sapere che non è necessaria alcuna forza muscolare, il che rappresenta un grande vantaggio per le persone anziane. È possibile tagliare diversi tipi di pane in fette piccole e uniformi, comodamente e senza alcuno sforzo. Tutte le affettatrici che vi proponiamo nel nostro test sono estremamente facili da usare e da usare. Con una versione elettrica, si ha però il vantaggio che questo dispositivo funziona molto più velocemente rispetto, ad esempio, a una affettatrice del pane manuale. Con una macchina del pane elettrica è possibile tagliare diversi pezzi di pane in pochi secondi.

Poiché la gamma di affettatrici per pane non conosce limiti, sempre più persone decidono di leggere i diversi rapporti di prova prima dell’acquisto. Le recensioni delle affettatrici possono sempre essere di grande aiuto al momento dell’acquisto. Prima di acquistare una nuova affettatrice per il pane, è possibile leggere le opinioni dei clienti; anche le opinioni degli altri clienti possono essere molto utili.

Articoli consigliati:

Grigliati in legno da esterno

Asciugatrice salvaspazio. La slim da 45 cm che piace.

Condizionatori baxi recensioni: prezzi e modelli

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter