Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Cerca

Essiccatore per funghi

I funghi sono un accompagnamento perfetto per una varietà di piatti e salse, non solo in autunno. Tuttavia, affinché mantengano il loro sapore e il loro aroma, devono essere conservati correttamente. Quale essiccatore per funghi sarà il migliore e quali hanno recensioni e prezzi migliori ma facili da usare? Da quelli sotto i 100€ agli essiccatori più professionali

Porcini, e altri tipi di funghi, acquistati freschi all’arrivo dell’autunno possono essere disidratati in casa con il disidratatore per un consumo successivo. In questo articolo, vi mostreremo come disidratare i funghi (in modo da poterli conservare facilmente fino a un anno) e come reidratarli. Come bonus, vi daremo il nostro consiglio per la reidratazione espressa se siete a corto di tempo.

 

Confronto dei migliori
essiccatori per funghi in commercio

La nostra guida confronta i migliori essiccatori per funghi sul mercato per aiutarti a trovare quello giusto per te. Numero di vassoi, modalità di asciugatura, alimenti compatibili, tecnologia, forma, caratteristiche. Abbiamo recensito si gli essiccatori per funghi sotto i 100 euro sia gli essiccatori più professionali.

Molte persone usano l’essiccatore per alimenti per conservare (verdure, frutta, erbe, piatti pronti, carne secca, funghi, ecc.) Ma soprattutto, è un modo per rendere questi alimenti ancora più deliziosi, gustosi e facili da conservare o cucinare.

 

 

Il migliore essiccatore per funghi
Classifica e guida all’acquisto

Severin OD 2940 Essiccatore funghi, frutta, verdura, erbe, spezie, carne, pesce.

 

Severin-2940

Questo essiccatore della Severin è un modello a colonna rotonda con un corpo in plastica. È dotato di un motore a turbina che produce un flusso di calore verticale, che asciuga il cibo dal basso verso l’alto dello scomparto. Il design semplice dell’apparecchio lo rende un apparecchio con un buon rapporto qualità-prezzo, che lo rende molto attraente per molti utenti.

In termini di prestazioni e funzionalità, l’asciugatrice Severin OD 2940 ha molto da criticare. Questi includono la sua potenza limitata di 250W, l’assenza di un termostato e di una funzione timer, e la presenza di un semplice interruttore on/off come pannello di controllo.

Anche se a prima vista il design è semplice, il essiccatore alimentare Severin 2940 rimane il miglior modello entry-level fino ad oggi. Gli utenti apprezzano particolarmente la sua praticità e funzionalità. Progettato per asciugare tutti i tipi di frutta, verdura ed erbe, ha una potenza di 250W e 5 vassoi che possono essere regolati come richiesto.

L’assenza di un timer e di un termostato assicura la facilità d’uso, tuttavia, dovrai stare all’erta per controllare il processo di disidratazione e alternare i vassoi. Per fare questo, il coperchio trasparente è stato appositamente progettato dal marchio in modo che si possa dare un’occhiata. Andiamo a passare un pomeriggio al sole con la famiglia o gli amici per gustare le vostre prelibatezze secche e divertirci!

  • Facile da maneggiare e da usare
  • 5 vassoi rimovibili regolabili su due livelli
  • Design semplice in plastica di alta qualità
  • Pratico, semplice, silenzioso

Allora perché il Severin OD 2940 appare in questo confronto dei migliori essiccatori alimentari? Semplicemente perché è molto buono per soddisfare le esigenze di base dell’asciugatura. L’utente ha 5 vassoi di asciugatura in plastica trasparente che possono essere regolati su due livelli. Poiché l’apparecchio tende a riscaldare molto di più la base, il fatto che i ripiani siano rimovibili è molto utile per regolare la loro posizione per ottimizzare l’essiccazione degli alimenti. Va notato che i vassoi possono essere utilizzati contemporaneamente o separatamente, a seconda delle esigenze.

In breve, questo essiccatore di alimenti Severin è un apparecchio pratico che trae la sua efficacia dal suo design semplice. Vi soddisferà se siete alla ricerca di un modello economico che vi soddisfi quotidianamente.

SEVERIN OD 2940 Essiccatore alimentare multiuso, Essiccatore con 5 ripiani regolabili in altezza, Essiccatore frutta adatto anche a verdure, carne e pesce
  • Snack sani – La macchina essiccatrice SEVERIN è ideale per preparare snack deliziosi e salutari a base di carne, pesce, frutta o verdura, senza l'aggiunta di grassi e zucchero
  • Ripiani regolabili – I ripiani dell'essiccatore per frutta sono regolabili in altezza e consentono quindi di disidratare diversi alimenti su più livelli, per dei risultati omogenei
  • 5 dischi – Il disidratatore è dotato di 5 dischi dal diametro di 31 cm, utilizzabili singolarmente o contemporaneamente in base alla quantità di alimenti che si desidera essiccare
  • Facile da pulire – I singoli componenti dell'essiccatore per peperoncini possono essere facilmente rimossi e lavati separatamente a mano con acqua e detersivo
  • Dettagli prodotto – SEVERIN essiccatore per alimenti, dischi impilabili dal diametro di 31 cm, con 5 ripiani regolabili in altezza, adatto a essiccare carne, pesce e ortaggi, articolo numero OD 2940
Eravamo interessati a sperimentare l’essiccazione soprattutto per i funghi. Abbiamo deciso, sulla scorta delle buone recensioni di questo prodotto, di acquistare l’essiccatore Severin.
la prima sperimentazione con una zucca ci ha piacevolmente sorpreso, come si può vedere dalle immagini, la dimensione dopo l’essiccazione si è ridotta moltissimo.
L’utilizzo è stato semplicissimo, è stato infatti sufficiente tagliare, distribuire ii pezzettini sul piatto e accendere l’apparecchio.
Occorrerà qualche ulteriore prova per trovare la giusta dimensione e qual è il giusto tempo di essiccazione; infatti le indicazioni sul libretto di istruzioni sono a tal proposito piuttosto concise.
Se si decide di acquistare l’essiccatore un aspetto da considerare è il consumo, il consumo dichiarato è di 250W quindi 10hx250W:1000=2,5kWh per un ciclo di essiccazione da 10 ore; quindi ipotizzando che 1kWh costi 0,22€ un ciclo completo da 10 ore costerà 0,55€.-
Maria

Essiccatore funghi, frutta e verdura OSTBA, 5 vassoi

 

essiccatore funghi 3

Per te, la tua famiglia o il tuo animale domestico, il essiccatore OSTBA ti permette di fare l’essiccazione del tuo cibo. Acquistate questo apparecchio per conservare la vostra frutta per molto tempo preservandone il sapore e la qualità nutrizionale. Si possono anche essiccare altri tipi di cibo come erbe, carne di manzo, verdure e molte altre cose.

Questo essiccatore per alimenti è dotato di una ventola che permette all’aria calda di fluire in ogni angolo del vano di asciugatura. Questo flusso d’aria uniforme assicura risultati perfetti di disidratazione. Va anche notato che la temperatura può essere controllata come richiesto, con una gamma da 35 a 70 gradi. L’apparecchio è anche dotato di due pulsanti che permettono di accenderlo e di selezionare la temperatura in modo facile e veloce. Il cibo viene essiccato su 5 vassoi che possono essere impilati e la cui altezza può essere modificata a seconda delle esigenze.

  • Varietà di scelte alimentari
  • Controllo della temperatura
  • Pulsanti di controllo ergonomici
  • Altezza del vassoio regolabile

La marca OSTBA propone un essiccatore che misura 26,1 x 25,3 x 21 cm in lunghezza, larghezza e altezza, certificato senza BPA. È facile da riporre grazie alle sue dimensioni compatte. Anche la pulizia è senza sforzo e non richiede prodotti speciali. Tutto quello che dovete fare è usare una spugna, un panno, una spazzola o semplicemente una lavastoviglie.

Ho sempre essiccato i prodotti al sole, ma quest’anno sono stato un po’ sfortunato. i prodotti da serra pronti e tanta pioggia.
Ho optato per questo dispositivo per cominciare ad essiccare qualcosa e il risultato è sorprendente!
Ho allegato un paio di foto con il risultato finale. Peperoncini pronti per la macina in poche ore.
Il dispositivo lavora molto bene. Basta impostare la temperatura e avviare.
Non ha un timer, ma forse meglio così perché ti permette di lasciare la macchina in funzione e non rischiare di ritrovarla spenta e con il prodotto non essiccato a dovere.
Ha 5 ripiani impilabili. È molto silenzioso e consuma poco.
Che dire, se amate i peperoncini o i pomodori secchi e non avete spazio e pazienza per stenderli al sole per diversi giorni questo è il prodotto che fa per te.-
Marco

KLARSTEIN Arizona – Disidratatore , Essiccatore per Funghi, Carne e Frutta

 

essiccatore per funghi 3

Il potente essiccatore Arizona Jerky di Klarstein permette di essiccare frutta,
verdura, carne e altri alimenti in tempi record, in modo da ottenere snack e
ingredienti deliziosi e a lunga conservazione. Che si tratti di fettine di banana o
mela ricche di vitamine o salutari verdure come pomodori secchi, Arizona Jerky ha la
temperatura adatta per tutti i gusti.

  • Essiccazione uniforme del cibo
  • Controllo della temperatura da 35 a 70 gradi
  • Rastrelliere di asciugatura rimovibili e facili da pulire
  • 500 W di potenza in uscita

Questo essiccatore Klarstein asciuga il cibo in modo efficiente grazie al suo sistema di circolazione dell’aria calda. L’aria calda generata viene mescolata e distribuita uniformemente su tutto il cibo. Il processo di essiccazione è quindi ottimizzato per preservare tutto il sapore e le qualità nutrizionali dell’alimento.

Il Klarstein Arizona è un apparecchio versatile che disidrata rapidamente ed efficacemente tutti gli alimenti, dalla frutta alle verdure alla carne. Il cibo viene essiccato delicatamente e al livello di calore appropriato per ogni varietà. L’apparecchio ha un termostato integrato che permette di regolare gradualmente la temperatura da 35 a 70 gradi.

L’essiccatore per alimenti Klarstein Arizona Jerky è protetto dal surriscaldamento con 500 watt di potenza. Ha una porta di vetro che rende facile seguire il processo di disidratazione e pulsanti di controllo touch. Viene fornito con 6 rastrelliere di metallo per l’asciugatura che rispettano gli standard alimentari. Gli accessori, compresi i vassoi di metallo, sono lavabili in lavastoviglie.

KLARSTEIN Arizona - Disidratatore, Essiccatore di Carne e Frutta, Essicatrice, 500 Watt, 35-70 ° C, 6 Ripiani Lavabili in Lavastoviglie, Nero
  • POTENTE: l'essiccatore Jerky di Klarstein disidrata frutta, verdura, carne e altri cibi a velocità record, producendo snack e ingredienti deliziosi e di lunga durata. Quindi niente ostacola una dieta ricca di vitamine e sana!
  • DISTRIBUZIONE TERMICA UNIFORME: con una potenza di riscaldamento a risparmio energetico di 500 watt e una distribuzione uniforme del calore, l'essiccatore Jerky Arizona assicura che l'acqua nei cibi e il tempo di asciugatura non restino a breve.
  • REGOLAZIONE DELLA TEMPERATURA FLESSIBILE: per la preparazione flessibile di diversi alimenti, la temperatura può essere regolata in modo continuo da 35 a 70 ° C. I minerali e le vitamine importanti sono mantenuti, il gusto è intensificato.
  • ANTIALLERGICO: se si tratta di frutta secca ricca di vitamine come mela e chips di banana o verdure salutari come pomodori secchi, c'è la giusta temperatura per tutti i gusti. Anche per chi soffre di allergie, il disidratatore è un acquisto utile.
  • FACILE DA UTILIZZARE: La pulizia del disidratatore dopo il completamento del processo di asciugatura è completamente semplice. Il case con il display digitale touch facile da leggere è un gioiello in ogni cucina grazie al suo design elegante.

Altri essiccatori Klarstein

Usato x essiccare i porcini. Spettacoloso. Poco rumoroso. Non escono odori se non all’apertura dello sportello. Manca la luce interna x vedere il livello di essiccazione, quindi va aperto lo sportello (ed esce l’odore dei funghi). Manca anche un manuale, non tanto di utilizzo (basta cercarlo in internet in italiano) ma di ricette, cioè tempi e temperature adatte ai diversi alimenti. X il resto ottimo acquisto. Il timer di spegnimento fa la differenza.- Dany

Finora l’ho usato solo con i funghi: è bello esteticamente, piuttosto silenzioso e molto efficace. -Roderick

COSORI Essiccatore Alimentare professionale

essiccatore per funghi professionale

E’ un essiccatore alimentare progettato da Cosori per asciugare rapidamente frutta, carne di manzo o erbe in scatola. Ha diverse caratteristiche come un timer, un termostato e vari accessori.

Hai una famiglia numerosa e vuoi offrire loro le migliori ricette possibili di frutta, erbe, carne secca o cibo per cani di qualità? La grande capacità e la buona efficienza di questo essiccatore vi soddisfaranno.

Anche se abbastanza costoso, questo essiccatore vi offre la possibilità di preparare una grande varietà di frutta secca e alimenti. Le impostazioni sono molto facili da fare e l’apparecchio – anche se ingombrante – è sicuro e silenzioso.

Punti di forza: design in acciaio inossidabile, funzionamento silenzioso

  • Alta capacità
  • Design a basso rumore
  • Sicurezza
  • Senza BPA

Cosa pensiamo del Cosori CP267-FD
Prima di tutto, devi sapere che questa attrezzatura occuperà spazio nella tua cucina. Infatti, con le sue dimensioni di 34,04*45,21*31,5 cm (13,4*17,8*12,4 pollici) e il suo peso di 10,64 kg (23,46 libbre), l’apparecchio è abbastanza ingombrante.

Tuttavia, è una dimensione ideale se si vuole deliziare le papille gustative di quante più persone possibile su base giornaliera. Questo essiccatore è dotato di sei vassoi in acciaio inossidabile che misurano 30,5*33 cm (12*13 pollici), permettendovi di asciugare un sacco di cibo in una sola volta.

Con questo essiccatore, avete anche una griglia di 27,2*30 cm (10,7*11,8 pollici) e un vassoio per rotoli di frutta di 28,7*32,5 cm (11,3*12,8 pollici). Tutti questi elementi sono facili da pulire, basta metterli in lavastoviglie.

Uno dei principali vantaggi del Cosori CP267-FD è il suo funzionamento silenzioso. I ventilatori e gli elementi riscaldanti non emettono alcun rumore.

Un pannello di controllo digitale a sfioramento permette di impostare il tempo di disidratazione desiderato, fino a 48 ore in incrementi di 30 minuti. Potete anche regolare il termostato tra 35 e 74°C, o da 95 a 165°F.

L’apparecchio si spegne automaticamente quando il processo è finito, o se si surriscalda, il che aggiunge sicurezza. Con il vetro trasparente, è possibile monitorare il processo di disidratazione. Una funzione di memoria vi permette di conservare le vostre impostazioni.

Poiché si tratta di un apparecchio di alta qualità e ad alte prestazioni, è necessario spendere molti soldi. Un libro di 50 ricette deliziose ti aiuterà a diventare il futuro chef della famiglia!

COSORI Essiccatore Alimentare Acciaio Inox, Argento Nero, Temperatura Regolabile 35°-75℃, 6 Vassoi Removibili, 50 Ricette Gratuite, Timer 48H, Essiccatore Multiuso, Vassoi Lavabili in Lavastoviglie
  • LxWxH 34 x 45 x 31.1cm
  • Materiale completamente in acciaio inossidabile: L'essiccatore COSORI è realizzato in acciaio inossidabile per alimenti, anche i 6 scomparti; ciò significa che il tuo cibo non ha alcun contatto con la plastica e ottieni cibo sano e sicuro; inoltre, tutte le parti rimovibili sono lavabili in lavastoviglie e facili da pulire
  • Accessori inclusi: Quando acquisti l'essiccatore COSORI, puoi ottenere 6 accessori senza BPA, ad esempio 3 setacci a rete e 3 basi per rotoli di frutta; con la base per involtini di frutta, puoi realizzare involtini e strisce di frutta con frutta fresca, congelata o in scatola; questi accessori possono soddisfare le varie esigenze alimentari
  • Efficiente e risparmio energetico: 650W e la ventola di circolazione automatica del diametro a controllo elettronico offrono una disidratazione uniforme e offrono risultati ottimi in meno tempo; 6 ripiani regolabili in altezza in acciaio inox soddisfano le tue esigenze per cucinare grandi quantità di snack contemporaneamente
  • Facile da usare: Utilizzare il pannello di controllo digitale per impostare il timer in incrementi di 30 minuti per un massimo di 48 ore; prepara grandi quantità di cibo essiccato a temperature precise comprese tra 35 e 75 ° C; leggi 50 ricette sviluppate dal team COSORI Chefs per principianti; 48dB non ti infastidiscono affatto
  • Funzione di memoria e protezione dal surriscaldamento: Grazie alla funzione di memoria, vengono richiamate le impostazioni precedenti di temperatura e tempo; non è necessario impostare di nuovo tutto; lo spegnimento automatico si attiva subito dopo la scadenza del timer; la protezione contro il surriscaldamento si attiva quando il disidratatore si surriscalda
  • Multilingue: Vi forniamo istruzioni inglesi e italiane e ricette inglesi; per le ricette italiane, è possibile scaricare file PDF nel documento di prodotto
  • Consigliamo sempre ai clienti di mantenere le mani pulite e asciutte quando devono azionare la macchina.

Altri essiccatori professionali in offerta

Prodotto eccellente, prima prova andata benissimo,ho fatto le classiche coppiette , carne essiccata , prodotto tipico di Ariccia, ottime, sembravano comprate ai castelli romani, essiccatore funzionale e non ingombrante con un bel design- Antonio

Quali sono i criteri per scegliere un essiccatore di funghi?

L’uso di un essiccatore di funghi è il modo migliore per ottenere un risultato di essiccazione ottimale. Questo permette di mantenere la loro qualità nutrizionale subito dopo la raccolta. Per poter disidratare una grande quantità, i modelli con più vassoi dovrebbero essere preferiti. A seconda della marca, i vassoi possono essere in acciaio inossidabile o in plastica senza BPA. Un modello elettrico garantisce una perfetta disidratazione. Va notato che il tempo di asciugatura di questo alimento è veloce. Pertanto, dovrebbe essere monitorato da vicino. Il tempo richiesto dipende dal tempo necessario dipende dalla dimensione delle strisce tagliate e dal tipo di essiccatore.

essiccatore per funghi 45

È anche importante assicurarsi che il essiccatore abbia caratteristiche che permettono di controllare la temperatura di disidratazione. In questo modo è possibile
In questo modo si possono essiccare diverse varietà di funghi insieme senza che i sapori si mescolino. Infine, per comodità, si dovrebbe dare la priorità alle macchine che sono di facile manutenzione. Idealmente, un panno o una spugna leggermente umidi dovrebbero essere usati per la pulizia.

 

Essiccare i funghi come si fa?

Disidratare i funghi in un essiccatore è molto semplice. Vi sarà chiesto solo di seguire 3 passi precisi: pulire, tagliare e poi metterli nel essiccatore secondo certi requisiti. Ma vediamo cosa succede dopo.

1) Pulizia dei funghi
La pulizia è un passo essenziale prima di disidratare i funghi: rimuove la terra e qualsiasi parte danneggiata dai funghi.

I funghi vengono puliti con una spazzola, un’attenta raschiatura (per liberare i funghi dalla terra incastrata tra le vene) e un rapido risciacquo sotto l’acqua poiché i funghi stessi sono già naturalmente impregnati d’acqua. È quindi completamente controproducente lasciarli in ammollo in acqua per troppo tempo.

2) Tagliare i funghi
Per un’essiccazione ottimale, i funghi dovrebbero essere tagliati a una dimensione di 6-7 mm.
Per evitare di danneggiare i funghi, che rimangono molto fragili quando vengono tagliati, assicurati di usare un coltello affilato e non dimenticare di tagliare i gambi!

3) Mettere i funghi nel essiccatore
Per ottenere le vostre fette sottili di funghi disidratati, mettete semplicemente i vostri funghi tagliati sulla griglia del vostro essiccatore. Imposta la temperatura del tuo essiccatore a 45°C e via.
A seconda dell’umidità del fungo e della sua densità, il processo di essiccazione durerà dalle 3 alle 10 ore.

4) Essiccatori efficienti per essiccare i tuoi funghi
Per l’essiccazione domestica dei vostri funghi, vi presentiamo qui di seguito una piccola selezione di essiccatori alimentari per piccoli budget che faranno il lavoro perfettamente.

Reidratare i funghi: il procedimento classico!

Per reidratare i vostri funghi secchi prima di incorporarli in una preparazione, ecco la procedura da seguire:
-Fate bollire dell’acqua.
-Una volta che l’acqua è tiepida, immergete i vostri funghi secchi per una buona trentina di minuti e coprite con una pellicola trasparente.
-Alla fine di questo processo, e dopo aver scolato i funghi, troverete i vostri funghi perfettamente disidratati e pronti all’uso. 
-L’acqua non è l’unico liquido che può essere usato per reidratare i funghi:

Latte,
Birra scura,
tè,
Vino bianco con acqua,
Brodo di pollo

Tutti questi liquidi possono essere usati per reidratare i vostri funghi. Tutti questi liquidi possono essere usati per reidratare i vostri funghi, con nuove variazioni di sapori, sapendo che reidratare i funghi disidratati avrà già il vantaggio di aumentare tutti gli aromi e i sapori dei funghi di dieci volte.

Il nostro consiglio per la reidratazione rapida dei vostri funghi

Per reidratare rapidamente i tuoi funghi quando hai poco tempo, usa questo ingegnoso consiglio:
Procuratevi un contenitore a prova di microonde.
Poi metteteci dentro i vostri funghi disidratati.
Assicurati di coprire i funghi con acqua.
Poi accendere il microonde alla massima potenza per 3 minuti. 
Dopo questo tempo, i vostri funghi saranno perfettamente disidratati come se aveste usato il processo convenzionale, e pronti all’uso.

 

Come funziona un essiccatore per funghi?

I metodi più tradizionali di conservazione degli alimenti, come l’essiccazione o l’affumicatura, per essere efficaci e applicati secondo l’arte culinaria, richiedono l’uso di attrezzature adeguate. Nel caso dell’essiccazione dei funghi, si tratta di un essiccatore alimentare speciale. Un’unità standard consiste in una camera con griglie per funghi, frutta, verdura, erbe e carne.

Non importa quale essiccatore di funghi abbiate, il principio del suo funzionamento rimane lo stesso. L’aria all’interno dell’unità, riscaldata da un radiatore, soffia sul cibo posto sui vassoi con un ventilatore e lo asciuga. Ecco perché è così importante impostare la giusta temperatura per la lavorazione di un determinato ingrediente. Un’ampia gamma di temperature (per esempio 32-68°C) permette di regolarla, per esempio per funghi, fette di frutta o pezzi di carne.

Un livello di temperatura costante è estremamente importante e non dovrebbe essere cambiato durante il funzionamento. Il essiccatore di cibo dovrebbe anche avere una funzione per regolare il tempo di funzionamento. A volte questo può essere fino a 40 ore. L’impostazione di entrambi i parametri permette di preparare con cura gli additivi sani ed evitare il rischio di un’asciugatura eccessiva.

Come preparare i funghi per l’essiccazione?

Per godere del gusto e dell’aroma dei funghi secchi, bisogna prima prepararli correttamente. Quindi cosa dovreste fare? Ecco una lista dei passi più importanti:

– pulire i funghi e separare i gambi dai cappelli,

– lavaggio (ma non ammollo),

– affettare,

– disporre i funghi su vassoi,

– impostare la temperatura e il tempo di asciugatura.

I funghi preparati e lavorati in questo modo diventeranno sicuramente un’eccellente aggiunta a salse, zuppe, spuntini e piatti principali.

 

Quale essiccatore di funghi scegliere e quali parametri considerare?

Una volta che sai cos’è l’essiccazione dei funghi, vale la pena dare un’occhiata alle caratteristiche degli apparecchi. Se sfogliate qualsiasi classifica di essiccatori di funghi, noterete subito che oltre al prezzo, appaiono alcuni parametri fondamentali. Questi includono, prima di tutto, il numero di vassoi e la potenza dell’apparecchio. Questi sono i due elementi più importanti.

Il numero di livelli determina la capacità del essiccatore di alimenti. Il numero di funghi che possono essere essiccati alla volta dipende da questo. Ci sono vari modelli sul mercato. Le più piccole hanno cinque rastrelliere, e le più grandi anche più di trenta. Perché c’è una così grande differenza? I essiccatori alimentari, compresi i essiccatori di funghi, sono utilizzati su una scala diversa. Le capacità più piccole funzionano bene nella cucina di casa, quelle medie nelle imprese di catering e quelle più grandi negli impianti di trasformazione alimentare.

Tra le funzioni aggiuntive, lo spegnimento automatico e il limitatore di temperatura sono molto popolari. Il primo è di solito combinato con un timer e il secondo evita che il cibo si secchi. In generale, i essiccatori alimentari sono facili da usare, ma si dovrebbe prestare attenzione ai modelli con un pannello di controllo chiaramente etichettato. Se vi state chiedendo quale essiccatore di funghi funzionerà non solo a casa, ma anche nella vostra casa di campagna, è meglio scegliere un modello piccolo con un peso relativamente basso, che vi permetterà di trasportare l’attrezzatura in macchina.

Se stai ancora esitando, ecco le 7 buone ragioni per comprare un essiccatore:
Il essiccatore ti permette di prolungare considerevolmente la durata di conservazione del tuo cibo.

  1. Questo limita lo spreco di cibo e quindi fa bene all’ambiente.
  2. Il essiccatore ti permette di conservare tutte le qualità nutrizionali della tua frutta e verdura.
  3. Questo permette di variare i piaceri pur adottando una dieta sana e varia.
  4. I essiccatori sono disponibili a prezzi sempre più accessibili.
  5. Questo tipo di apparecchio non consuma molta elettricità.
  6. L’apparecchio si ripaga rapidamente perché ti permette di fare da solo la frutta secca, che a volte è costosa.
  7. Grazie al essiccatore, potrai consumare la frutta anche quando non è più di stagione.

 

Articoli consigliati:

Essiccatore Lidl, è il più economico?

La migliore piastra elettrica per cucinare, il fornellino elettrico portatile.

Migliore macchina caffè espresso (TOP 10)

Facebook
Pinterest
Twitter