Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Macchina da cucire portatile 

Se vuoi riparare i tuoi vestiti, tieni presente che una macchina da cucire portatile ti permetterà di fare piccoli lavori di cucito come una finitura o un orlo. Tuttavia, per i vostri vestiti per essere degni di un lavoro perfetto, è necessario conoscere alcune istruzioni per gestire bene questo tipo di macchina.

Hai mai visto il tuo vestito o pantaloni strappare nel bel mezzo di una festa o al lavoro? Parte delle tende si è improvvisamente strappata e non hai molto tempo? Perché non equipaggiarsi con una macchina da cucire portatile? Grazie in particolare a queste piccole macchine portatili, ora puoi cucire facilmente ovunque e in qualsiasi momento. Ma quanto costano davvero queste famose macchine da cucire portatili? Come funzionano e come usarli? Queste sono esattamente le domande a cui risponderemo in questo articolo.

La macchina da cucire portatile è una versione più pratica della solita macchina da cucire che tutti conosciamo. Più piccola e leggera, questa macchina portatile è altrettanto efficiente come una macchina da cucire convenzionale. Consente di cucire le tende senza toglierle o riparare una tasca senza togliere i pantaloni. In breve, è il dispositivo ideale per eseguire un lavoro di cucitura veloce senza disordine.

Ce ne sono diversi tipi: alcune sono proprio macchine da cucire portatili professionali,meno ingombranti e molto facili  da portare con sé in viaggio. Questo è il caso di mini macchine da cucire. Tuttavia, i modelli offerti in questa categoria sono disponibili in diversi tipi rendendo facile sapere quale è il modello giusto per te.

Una macchina da cucire portatile è un apparecchio compatto, leggero e funzionale, progettato per eseguire piccoli lavori di cucito come orli, ritocchi o rammendi. E’ spesso alimentata da batterie in modo da poter essere utilizzata in modo autonomo, ma alcuni modelli sono dotati di un adattatore per l’alimentazione. L’interesse per questo modello rispetto ad altre macchine è nel fatto che può accompagnarti quando viaggi per riparare o ritoccare alcuni vestiti prima di indossarli.

La macchina da cucire portatile può essere considerata un dispositivo relativamente accessibile: il prezzo si aggira attorno ai 150-200 euro; 15-20 euro per i modelli Mini. Il prezzo varia generalmente a seconda della qualità del prodotto e delle sue prestazioni di cucito. Come tutti i prodotti, si può perfettamente trovare macchine a prezzi ancora più convenienti. Ma ci sono anche modelli di fascia più alta che possono costare un pò di più.

Si deve anche essere consapevoli del fatto che questa macchina portatile non è affatto progettata per un uso intensivo. Viene utilizzata principalmente per eseguire alcuni cuciture veloci o possibilmente in aree difficili da raggiungere. Quindi, se ritieni che il tuo lavoro sia più ampio, sarebbe meglio optare per un dispositivo professionale più adatto (ne abbiamo inserite alcune).

Macchina da cucire portatile Singer
Il marchio Singer è stato fondato nel 1851 ed è specializzato nella produzione di macchine da cucire. Nel corso degli anni, questo leader mondiale ha ampliato le sue attività nel campo della stiratura, della pulizia e degli elettrodomestici. In quest’ultimo settore, in particolare, la fabbrica è ben nota per la sua produzione di aspirapolveri.

Per quanto riguarda la cucitura, il marchio non manca di imporre la sua firma dotando i suoi articoli con molte caratteristiche. Infatti, le macchine da cucire dell’azienda sono dotate di diversi programmi. Di conseguenza, anche i principianti possono esprimere o espandere la loro creatività.

Singer ha anche evidenziato la facilità d’uso dei suoi prodotti. La maggior parte delle sue mini macchine da cucire sono dotate di un sistema di illuminazione. Così, l’accuratezza del vostro lavoro sarà garantita. Inoltre, sono molto compatte e possono essere spostate o portate ovunque. Se non hai ancora trovato il modello giusto, vedi i prodotti qui in basso.

Macchina da cucire portatile Necchi

Macchina da cucire portatile professionale

Macchine da cucire portatili Mini

Come scegliere una macchina da cucire portatile?

Nonostante le sue piccole dimensioni, la macchina da cucire portatile si è affermata come il nuovo strumento di cucito per eccellenza. In particolare, è  più intuitiva, più pratica ma soprattutto più efficiente della maggior parte delle macchine convenzionali sul mercato. E non è tutto! Infatti, la macchina da cucire portatile ha molti più vantaggi di quanto si possa immaginare. In questa sezione, vi diremo di più sulle qualità principali di questa famosa macchina da cucire portatile.

Se si guardano i modelli di macchine da cucire portatili venduti sul mercato, si potrebbe pensare che tutte sembrano uguali. Tuttavia, possiamo dirvi con certezza che ogni macchina ha le sue specificità.

Per scegliere correttamente il dispositivo, è necessario considerare una serie di criteri importanti. Questi criteri si basano, naturalmente, sulle caratteristiche di ciascun modello. Ma possono anche dipendere dalle esigenze degli utenti. Ecco i criteri a cui prestare attenzione per riconoscere le migliori macchine da cucire portatili.

macchina da cucire portatile 3

Il tipo di alimentazione

Come accennato, la macchina da cucire portatile può funzionare tramite batterie o tramite connessione elettrica. La maggior parte delle volte, questi due tipi di alimentazione sono disponibili sullo stesso dispositivo. Detto ciò, ci sono alcuni modelli di macchine che offrono una sola opzione di potenza. Ecco perché è importante controllare sempre le alternative di alimentazione della macchina da cucire portatile prima di considerare un acquisto.

Fare bene attenzione in quanto ci sono anche modelli di macchina da cucire portatile in versione manuale. A prima vista, queste macchine manuali sono molto simili alle macchine elettriche. Ma come potete immaginare, la loro efficacia non è affatto la stessa.

Ergonomia

Confrontando i diversi modelli, scoprirai rapidamente che le dimensioni e le forme delle macchine da cucire portatili sono quasi tutte diverse. Infatti, alcune macchine adottano forme più arrotondate e più personalizzate, mentre altre sono più compatte e più basilari.

Non preoccuparti, l’ergonomia di una macchina da cucire portatile non influisce sulla sua efficacia… o almeno non direttamente. Infatti, è principalmente a livello di maneggevolezza che si può sentire la differenza. Più facile è la tua macchina, migliore è la qualità della tua cucitura. Preferibilmente, optare sempre per i modelli di macchine più leggere e meno ingombranti possibili.

Presser (Piedino)

Quando si acquista una macchina da cucire portatile, assicurarsi di controllare il presser, che è integrato in essa.
Generalmente, ci sarà un presser universale che ti permetterà di raggiungere quasi ogni tipo di punto.
Detto questo, ci sono anche presser più specifici per lavori di cucito più specifico.

Ci sono presser riservato esclusivamente a punti dritti. Così non sarai in grado di fare un punto zig zag con questo tipo di presser o si piegherà l’ago. Ci sono anche modelli di presser per orli, cerniere e persino asole. Ecco perché è meglio optare per macchine con piedini intercambiabili. 

Accessori in offerta

È molto raro che la macchina da cucire portatile venga venduta da sola. Di solito, viene sempre fornita con diversi accessori in aggiunta. Tra gli accessori più ricercati ci sono l’asse e il filo dell’ago. Questo può certamente sembrare insignificante. Ma per la maggior parte degli appassionati di cucito, sono accessori essenziali. La macchina da cucire portatile può anche essere venduta con altri accessori di ricambio, come aghi e bobine di filato extra. Come potete immaginare, più accessori ci sono sulla vostra macchina, più facile sarà il vostro lavoro.

macchina da cucire portatile 2

 

Gli accessori inclusi non sono sempre in grado di soddisfare le vostre esigenze. Da qui l’importanza di padroneggiare alcuni criteri per la scelta di questo articolo come velocità, punti e opzioni. Questo dispositivo può funzionare con uno o più livelli di velocità. I modelli che includono più di una velocità sono sempre efficaci nel cucire diversi tipi di tessuti.

Quando si tratta di punti di cucitura, bisogna sapere se sono preimpostati o se possono essere regolati per lunghezza e larghezza. Controllare che il modello che si sceglie venga fornito con un buon programma di cucito, o più programmi a seconda delle vostre esigenze. Inoltre, alcune macchine sono dotate di opzioni come un sistema di illuminazione del piano di lavoro, una funzione di bobina o una funzione di retromarcia per consentire al dispositivo di essere utilizzato più comodamente.

Nonostante le sue dimensioni compatte, una macchina da cucire portatile è un modello efficace per il ritocco in viaggio. Fornito con vari accessori, per un uso ottimale, una mini macchina da cucire compatta offre buoni risultati, sia che tu sia un principiante, intermedio o esperto nel campo. 

Può essere trasportata in qualsiasi luogo. Non importa dove ti trovi, un tale modello può essere utilizzato senza alcun problema. Con una mini macchina da cucire elettrica e/o alimentata a batteria, puoi fare orli, cucire un bottone o un altro senza difficoltà. Una macchina da cucire portatile sarà perfetta per te durante i viaggi. Inoltre, la maggior parte dei modelli si adattano a tutti i tessuti. Quindi non rimarrete delusi, ma piuttosto piacevolmente sorpresi!

Domande Frequenti

Come si usa una macchina da cucire portatile?

Usare una macchina da cucire è molto semplice. Infatti, a seconda della pressione determinata dalle rotazioni, i record forniscono il numero di punti fatti al minuto. La pressione è fatta dall’utente stesso. Quindi è facile da maneggiare e utilizzare.

Quale macchina da cucire portatile scegliere?

Se si desidera acquistare una macchina da cucire portatile, si consiglia di scegliere un modello facile da usare. Infatti, qualunque sia il tuo livello di cucito, si consiglia di rivolgersi a un dispositivo su cui ti senti a tuo agio e attraverso il quale puoi esprimere tutti i tuoi talenti. Una macchina da cucire portatile è leggera e compatta. Sarai in grado di trasportarlo dove vuoi e svolgere il lavoro di cucito durante il viaggio. Quando si sceglie, controllare le dimensioni e il peso. Infine, pensa a guardare il tipo di alimentazione. E ‘essenziale sapere come la vostra macchina funziona, soprattutto se la porti spesso con te.

Come funziona una macchina da cucire portatile?

Con una mini macchina da cucire, puoi fare un piccolo lavoro di cucito. Per farlo funzionare, ecco alcuni consigli pratici: Guarda l’alimentazione della tua macchina da cucire portatile per scoprire come funziona. Fissare i suoi vari componenti come l’ago. Non deve muoversi. Controllare i punti di cucitura: potrebbero essere stati impostati in anticipo. In caso contrario, si dovrà regolare la loro lunghezza e larghezza. E non ultimo fare molta pratica

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter