Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Migliori macchine sottovuoto per alimenti

Il sottovuoto è una tecnica di conservazione che si attua eliminando l’aria tramite aspirazione da un sacchetto contenete l’alimento.
Questa aspirazione dell’aria avviene attraverso apparecchi più o meno piccoli chiamati macchine sottovuoto.

 

Le macchine sottovuoto consentono di preservare la qualità degli alimenti più a lungo dei metodi convenzionali, motivo per cui hanno trovato posto in molte famiglie che desiderano mantenere integra la qualità dei loro alimenti per più tempo, vogliono evitare gli sprechi, la proliferazione di batteri, ecc.

Il sottovuoto può essere utilizzato anche nella conservazione delle bevande, come il vino.
Una volta aperta la bottiglia il vino perde rapidamente le sue qualità; utilizzando appositi tappi di gomma ermetici, tramite un tubicino si può estrarre l’aria dalla bottiglia e creare il sottovuoto grazie alle macchine sottovuoto. Naturalmente la quantità di aria eliminata sarà inferiore a quella che normalmente si estrae dai sacchetti per via della rigidità bottiglia di vetro.

Bisogna dire subito che il sottovuoto non annienta la carica batterica, né la inibisce del tutto.
Piuttosto, si potrebbe dire, che con il sottovuoto i microorganismi vadano “in letargo” fino al ritorno delle condizioni ottimali (apertura del sacchetto e ritorno dell’aria, uscita dal frigorifero o dal congelatore).

Tuttavia, vista l’offerta sul mercato è sempre importante scegliere un modello adatto al proprio uso.

Ecco una guida completa per capire come funzionano  e si utilizzano le macchine sottovuoto, scopriremo insieme quali sono le migliori macchine sottovuoto per alimenti sul mercato.
Analizzeremo scrupolosamente ogni fattore di scelta, senza farci distrarre solo dal prezzo del prodotto ma osservando con spirito critico, funzionalità, design, qualità dei materiali e marca.

Ecco le nostre opinioni.

Macchine sottovuoto per alimenti: la classifica

Laica  sottovuoto VT3120: la migliore!
Semplice, a 2 potenze

macchine sottovuoto per alimenti_LAICA VT3120

Per mantenere il cibo fresco più a lungo, se sei alla ricerca di una macchina affidabile, completamente automatica, dalle caratteristiche tecnologiche avanzate, ecco che il marchio italiano Laica ti offre il modello VT3120.
Il suo funzionamento è estremamente semplice. Può funzionare completamente in modo  automatico ma anche manuale, per i cibi delicati e fragili.

OFFERTA! - 17%
Laica VT3120 Macchina Sottovuoto per Alimenti, Automatica, Doppia Pompa, Acciaio, 20L/min, Larghezza massima sacchetti 30 cm 20.6x40x12cm
  • Macchina per sottovuoto con doppia pompa di aspirazione, doppia barra saldante, potenza di aspirazione regolabile (normal-gentle)
  • Tripla impostazione di sigillatura (dry-moist-wet), Vano porta roloto con taglierina bidirezionale, Maniglia di bloccaggio, Uso con barattolo Laica codice VT3304 non in dotazione
  • Funzioni: 100% automatica-sottovuoto manuale e ad impulsi-"marinatura rapida"-solo saldatura
  • Vaschetta raccogli liquidi, Protezione termica di sicurezza, Larghezza massima sacchetti 30 cm, Rumorosit? a 1 metro: <80dB; indicatore stato di avanzamento
  • Pressione massima di aspirazione -0.9 bar; Potenza di aspirazione 20 L/min; Frequenza di utilizzo: 1 ciclo ogni 60 secondi
  • ATTENZIONE! Il tubetto per barattoli è sotto il copercchio del apparecchio!

Ha doppia pompa di aspirazione e permette di scegliere tra due diverse potenze: normale e “gentle” per i cibi più delicati.
Inoltre anche l’impostazione di sigillatura può essere scelta: per alimenti secchi, umidi, bagnati.
La doppia barra saldante garantisce una sigillatura estremamente efficace.
E’ molto facile da usare, ogni pulsante su questa macchina sottovuoto corrisponde a una funzione e quindi tutto ciò che serve è una singola pressione.

macchine sottovuoto per alimenti

Questa macchina può:

  • aspirare aria a impulsi o automaticamente
  • aspirare, attraverso un apposito tubicino, e creare il sottovuoto anche nei barattoli
  • sigillare i cibi nelle buste o usando l’apposito rotolo
  • avviare, tramite il programma “marinate” un ciclo di delicata marinatura dei cibi.

Infine, un indicatore digitale consente di osservare l’avanzamento dell’operazione in corso.

Come altre macchine sottovuoto, questa è dotata di una barra saldante lunga 30 cm e di un tubo che consente l’aspirazione dell’aria alla velocità di 20 litri al minuto. Ha una potenza di aspirazione massima di 0,9 bar e potenza di 130 W.
Inoltre la macchina è dotata di un vano porta rotolo con taglierina integrata bidirezionale, per regolare la lunghezza dei sacchetti, un vano avvolgi-cavo e un vassoio antigoccia.  Inoltre corredano la confezione 2 rotoli sottovuoto e il tubetto per barattoli.

  • Dimensioni della Laica VT3120
  • Lunghezza: 20,6 cm
  • Larghezza : 40 cm
  • Peso: 3,23 kg
  • Altezza: 12,2 cm

In conclusione possiamo dire che questa è tra le macchine per sottovuoto quella che ci ha colpito!

 

FoodSaver FFS017X: la freschezza 5 volte più a lungo!

FOODSAVER FFS017X

Una macchina sottovuoto completamente automatica di fascia alta

Robusta e facile da usare, la macchina per sottovuoto Foodsaver FFS017X automatizza l’aspirazione e offre molte opzioni.

Semplice da usare, con un unico tasto con il quale eseguire aspirazione e sigillatura, questa macchina per sottovuoto gestisce completamente l’aspirazione dell’aria, si adatta alla natura del cibo ed ha ottime funzioni. Ottimo anche il design; è inoltre facile da riporre grazie alla sua posizione verticale.

Per contro, se vogliamo essere un pò pignoli, dobbiamo dire che è un pò rumorosa; inoltre tende a sprecare un pò di sacchetto.
Anche il manuale delle istruzioni e la documentazione fornita potrebbe essere migliorata.

Globalmente, la macchina sottovuoto Foodsaver v3840 rimane una macchina sigillatrice di fascia alta in grado di gestire l’intero processo di aspirazione. Pratica, robusta ed elegante, grazie al suo funzionamento ultra-semplice ne consente un uso intenso e quotidiano.

Foodsaver V3840: caratteristiche

  • design verticale
  • funzionamento completamente automatico
  • due velocità di aspirazione
  • due tipi di sigillatura per alimenti secchi e umidi
  • aspirazione barattoli
  • potenza 160 W

macchine sottovuoto foodsaver V3840

Foodsaver v3840 è una macchina sottovuoto molto facile da usare. La sua semplicità di utilizzo e la grande robustezza ne consentono un uso intensivo su base giornaliera.
Questa macchinetta per sottovuoto ha una taglierina integrata che semplifica il taglio del rotolo. Il suo design verticale consente di riporlo contro il muro consentendo di risparmiare spazio significativo.
Dispone di uno scomparto integrato per riporre il rotolo sottovuoto dopo l’uso.
Inoltre il vassoio rimovibile può anche andare in lavastoviglie.

Foodsaver v3840 ci garantisce diverse funzionalità: prima di tutto i due diversi tipi di sigillatura, che consentono di mettere perfettamente sottovuoto sia alimenti secchi che quelli umidi.
Oltre alla normale velocità di aspirazione, questa macchinetta sottovuoto dispone di una velocità di aspirazione più lenta per mettere sotto vuoto gli alimenti delicati senza danneggiarli. Grazie ai LED che rilevano i sacchetti, il sottovuoto viene eseguito automaticamente, visto che la macchina regola autonomamente le impostazioni, effettua il sottovuoto e sigilla il sacchetto da solo.

Il dispositivo è anche in grado di eseguire il sottovuoto alle bottiglie, prolungando così la conservazione di un vino a una settimana. Infine, esiste la funzione relativa alla modalità marinatura che consente attraverso l’accessorio Quick Marinator di risparmiare tempo prezioso nella preparazione dei piatti aumentandone il gusto.

Tra le macchine sottovuoto migliori per la sua semplicità d’uso, il funzionamento completamente automatico, le numerose caratteristiche tecniche e non da ultimo la sua robustezza e il suo design.

Magic Vac Maxima 2

Tra le macchine sottovuoto Magic Vac Maxima 2 può essere considerata quasi professionale.

190,93€
disponibile
29 nuovo da 190,93€
▷Macchine sottovuoto per alimenti (TOP 5) del 2021 1 Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Maggio 2021 3:24 AM

Questa macchina per sottovuoto è molto robusta e può essere utilizzata a lungo senza timore che si danneggi.
Di dimensioni non piccole, è una macchina sottovuoto comunque molto pratica. Le dimensioni sono 44 cm di lunghezza, 24 cm di profondità e 11 cm di altezza. Ciò significa che questa macchina occupa un pò di spazio sul piano di lavoro e con i suoi 4 chilogrammi di peso non è leggerissima.

Tuttavia, la possibilità di riporla in verticale quando è spenta è apprezzabile, al fine di ridurre sensibilmente l’ingombro. E’ una macchina per sottovuoto molto comoda ma che deve essere a portata di mano.
Infine, è dotata di un comodo avvolgi-cavo sul retro.

Questa macchina è progettata con una scocca in metallo, che le conferisce un aspetto elegante e contribuisce a renderla solida e resistente agli urti. Questa macchina sotto vuoto è progettata per durare.

Magic Vac Maxima 2 aspira velocemente.
Offre diverse funzioni che consentono di eseguire il sottovuoto non solo rapidamente ma anche di adeguare forza e potenza rispetto al cibo trattato, rispettandone l’integrità.
Questa macchina per sottovuoto è dotata di una doppia pompa di tipo professionale, in grado di creare un’aspirazione superiore alla media; ciò che sorprende, però, è l’elevata velocità di aspirazione. La velocità è inoltre regolabile su due diversi livelli, in modo da poter sigillare sottovuoto il cibo duro e umido, oppure secco o fragile senza danneggiarlo.

La potenza del motore determina la capacità della macchina sottovuoto di resistere a lunghe sessioni di lavoro senza surriscaldamento e senza riduzione dell’efficacia.
Dispone di diversi programmi: un ciclo automatico, uno manuale, ciclo saldatura e la funzione di marinatura rapida, per la quale è richiesto lo speciale Magic Vac, da acquistare separatamente.

Indipendentemente dalla quantità di cibo che devi imballare, la potenza di Magic Vac Maxima 2 ti promette un imballaggio di qualità, a seconda della natura e delle condizioni (liquide o solide) dei prodotti alimentari.
È un elettrodomestico di prima scelta per coloro che desiderano avere una macchina sottovuoto di ottima qualità.

Si consiglia l’uso di sacchetti Magic Vac per sfruttare al meglio la saldatura della barra, ma gli stessi risultati possono essere ottenuti con sacchetti sottovuoto compatibili.
È incluso anche un tubo di aspirazione per bottiglie, vasetti e contenitori.
Infine, anche il Magic Cutter è incluso e assemblato sul corpo della macchina, per tagliare il rotolo alla lunghezza desiderata.

Una macchina sottovuoto versatile ed ergonomica. Magic Vac Maxima 2 è una confezionatrice sottovuoto adatta a tutti coloro che ricorrono spesso alla conservazione degli alimenti e che desiderano disporre di una macchina sottovuoto che consenta di conservare gli alimenti in modo rapido ed efficiente.

E’ un elettrodomestico eccellente, che consigliamo a tutti coloro che sognano prestazioni elevate in cucina.
E’, tra le macchine sottovuoto, quella ideale per tutti coloro che hanno l’abitudine di usarla di frequente e anche per consistenti quantità di alimenti.

FoodSaver FFS005X-01

203,22€
disponibile
5 nuovo da 197,42€
46 usato da 134,25€
▷Macchine sottovuoto per alimenti (TOP 5) del 2021 1 Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Maggio 2021 3:24 AM

FFS005X-01 unisce estetica, qualità di produzione e funzionalità. È uno degli apparecchi di fascia alta del marchio FoodSaver, marchio molto conosciuto nel mercato delle macchine sottovuoto.
La potenza di questa macchina per sottovuoto è di 140 W, con una potenza di aspirazione di 0,56 bar. Le sue dimensioni sono 41 x 23 x 10 cm e pesa (senza il rotolo all’interno) circa 2,5 kg. Ha una barra saldante di 28 centimetri.
Questa macchina è dotata di porta-rotolo per la conservazione dei rotoli di pellicola e di lama integrata per tagliarli alla misura desiderata.

Si differenzia dai modelli precedenti per il pannello di controllo. Ogni pulsante sembra essere assistito da uno o due indicatori LED che consentono il monitoraggio del processo di confezionamento sottovuoto.

Offre tre velocità di aspirazione, una funzione Pulse e un’opzione per alimenti con liquidi; ha anche un adattatore per alcuni tipi di accessori. Alcuni sacchetti sono riutilizzabili dopo il lavaggio.

Inoltre, funziona con poco rumore e fa bene il suo lavoro, purché si puliscano bene i bordi delle buste prima di sigillarle. In termini di accessori, questa macchina comprende 10 sacchetti pretagliati, 1 rotolo da 3 metri, un tubo di aspirazione per contenitori, 1 barattolo.
Il vassoio anti-goccia può essere facilmente rimosso e lavato anche in lavastoviglie.

In breve, questa macchina per sottovuoto è una delle più interessanti nella sua categoria di prezzo.  Se dobbiamo trovare uno svantaggio, forse i tanti pulsanti potrebbero non essere facili da usare per tutti. In ogni caso il manuale di istruzioni è abbastanza ben fatto.

FoodSaver V2860

199,00€
disponibile
2 nuovo da 199,00€
34 usato da 106,31€
▷Macchine sottovuoto per alimenti (TOP 5) del 2021 1 Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Maggio 2021 3:24 AM

Tra le macchine sottovuoto la Food Saver V2860 si distingue per la sua grande semplicità d’uso. Pratica, ha tre velocità di aspirazione più una velocità manuale e due livelli di sigillatura, uno adatto per aspirare alimenti secchi e l’altro per alimenti umidi.

Food Saver V2860 può essere posizionata verticalmente per riporla in modo ottimale e la presenza di un vano porta accessori consente di riporvi il rotolo e la lama.
Data la sua affidabilità e le sue prestazioni, possiamo dire che ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Food Saver V2860 è davvero pratica, robusta, elegante ed estremamente facile da usare. Per contro utilizza qualche centimetro in più del necessario per quel che riguarda il sacchetto.
E’ comunque l’ideale per l’uso quotidiano.

Food Saver V2860: caratteristiche

  • tecnologia a mani libere con leva di bloccaggio laterale
  • 2 livelli di saldatura: uno per alimenti secchi, uno per alimenti umidi
  • 3 velocità di aspirazione e aspirazione manuale
  • potenza 100 W
  • uno scomparto per riporre il rotolo e la lama
  • salvaspazio perché può essere riposta in posizione verticale

macchina per sottovuoto

FoodSaver V2860 è robusta e facile da usare. Questa macchina per sottovuoto dal design elegante, di alta qualità, può essere utilizzata ogni giorno senza alcun punto debole. Stupisce per il suo funzionamento intuitivo e facile, nonché per le sue prestazioni. Il confezionamento sottovuoto è impeccabile anche grazie alla lama in dotazione che consente tagli dritti e puliti.

Questa macchina sottovuoto ha un fermo di chiusura che consente di avere le mani libere per tenere il sacchetto con il cibo.

Macchine sottovuoto per alimenti economiche

62,99€
69,99
disponibile
1 nuovo da 62,99€
▷Macchine sottovuoto per alimenti (TOP 5) del 2021 1 Amazon.it
Spedizione gratuita
58,99€
69,90
disponibile
3 nuovo da 58,99€
▷Macchine sottovuoto per alimenti (TOP 5) del 2021 1 Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Maggio 2021 3:24 AM

Buste e sacchetti sottovuoto

L’accessorio essenziale per le macchine sottovuoto sono i sacchetti, le buste sottovuoto riutilizzabili o i rotoli di pellicola da tagliare per creare i sacchetti.

Esistono buste sottovuoto di tutte le marche, di diverse dimensioni e modelli. La regola base da seguire, prima di acquistare i sacchetti per il sottovuoto (o anche un rotolo) è controllare quale tipologia di sacchetto è prevista per la tua macchina. Tendenzialmente si dovrebbero utilizzare quelli dell’azienda che ha prodotto la macchina perché si garantisce la perfetta qualità della sigillatura.

Talvolta alcuni produttori consentono di utilizzare anche buste sottovuoto compatibili.
Di questo però bisognerà essere certi perché le macchine sottovuoto non danno buoni risultati se il sacchetto è inadatto.

Esistono due tipi principali di sacchetti per sottovuoto: lisci e goffrati. Ogni macchina funziona bene solo con quelli specificatamente indicati. Perciò presta molta attenzione prima dell’acquisto.

Per le macchine sottovuoto per alimenti con aspirazione esterna, generalmente si usano buste sottovuoto goffrate (ruvide). Questo è essenziale, altrimenti l’aspirazione dell’aria non verrà eseguita o sarà difettosa. Non prendere un modello completamente liscio (più economico) a meno che non sia esplicitamente raccomandato dal produttore.

Inoltre, la tipologia: alcuni sacchetti sono idonei solo per conservare l’alimento in frigorifero o in congelatore, altri sono idonei anche per effettuare la cottura.

Infine ci sono una grande varietà di misure; dai più piccoli e monoporzione a quelli più ampi: dimensiona correttamente il tuo sacchetto rispetto alla macchina e agli alimenti che deve contenere.
Non acquistare buste larghe 30 cm, se la capacità massima della tua macchina per sottovuoto è di soli 28 cm. Consigliamo di avere sempre diverse dimensioni di sacchetti sottovuoto, per evitare di avere sacchetti di plastica semivuoti (anti-economico).

Esistono anche macchine sottovuoto dotate di un apposito alloggio per contenere il rotolo e una taglierina per dimensionare la lunghezza della pellicola.
Questa è una soluzione assai pratica per adattare esattamente il sacchetto alla dimensione del prodotto da confezionare.
Con il rotolo tutto diventa più semplice. Naturalmente quando si tratta di mettere sottovuoto alimenti umidi o bagnati bisogna dimensionare la pellicola del rotolo in modo un pò più ampio, con più margine per i liquidi.
Con un pò di pratica l’operazione risulterà assai semplice.

I sacchetti per sottovuoto che vanno a diretto contatto con alimenti per il consumo umano sono soggetti a linee guida specifiche e devono essere prive di bisfenolo A.
Ciò è chiaramente indicato sulla confezione dei sacchetti sottovuoto con l’indicazione BPA FREE.
Accertati sempre di aver comprato sacchetti BPA FREE prima di usarli!

Macchine sottovuoto per alimenti: scegliere la migliore

La conservazione degli alimenti sottovuoto comporta la rimozione di tutta l’aria (e soprattutto dell’ossigeno) presente all’interno del contenitore o del sacchetto perché sono la principale causa di deterioramento degli alimenti (ossidazione).
Per aspirare l’aria c’è bisogno di una macchina specifica.

Prima di pensare all’acquisto devi prima sapere che esistono due tipi principali di macchine sottovuoto:

  • Le macchine sottovuoto ad aspirazione esterna: tramite queste macchine, si aspira l’aria dai sacchetti di plastica prima di sigillarli. Questa tipologia di macchine sottovuoto è generalmente consigliata per l’uso domestico. Di solito sono di forma rettangolare e non sono troppo ingombranti. Le più piccole possono venir facilmente riposte negli scaffali e sono anche molto leggere, altre un pò più grandi, pesano intorno ai 3-4 chilogrammi e possono facilmente  essere posizionate sul bancone della cucina. Questo processo consente di mantenere il cibo più a lungo, fino a triplicarne la durata di conservazione e preservarne il valore nutrizionale. Macchine sottovuoto facili da usare sono tutto ciò che serve per aspirare l’aria e sigillare il sacco.
  • Le macchine sottovuoto a campana: hanno la forma di un piccolo cubo con un coperchio. All’interno hanno uno scompartimento nel quale posizionare le buste contenenti il cibo da aspirare. Una volta che l’aria nella “camera” è stata aspirata, l’apparecchio sigilla il sacchetto attorno al cibo. Utilizzate principalmente da attività commerciali come negozi alimentari e ristoranti, sono più grandi e più costose delle macchine sottovuoto con aspirazione esterna.Le macchine sottovuoto a campana sono adatte ad un uso prolungato e per quantità consistenti di cibo da mettere sottovuoto. Sono più veloci delle macchine sottovuoto ad aspirazione esterna e utilizzano sacchi lisci più economici. Sono efficaci sia con cibi umidi che secchi, ma possono essere utilizzate anche con liquidi, tipo cibi con salse. Si tratta generalmente di macchine professionali che costano più di 1000 euro.

Sapendo ciò, devi considerare le tue esigenze e metterle in relazione alle caratteristiche delle diverse macchine sottovuoto.

Caratteristiche delle macchine sottovuoto

Abbiamo preso in considerazione alcune caratteristiche chiave per poter decidere tra i diversi modelli disponibili sul mercato.

La casa produttrice e la qualità del marchio

L’azienda produttrice è importante in questo elettrodomestico, come del resto anche per gli altri, per la possibilità di trovare accessori di ricambio e avere assistenza in caso di necessità.
Laica è un marchio italiano che produce macchine sottovuoto di ottima qualità, FoodSaver è un marchio specializzato in macchine sottovuoto; Tefal, una grande marca di piccoli elettrodomestici. Anche altre aziende sono presenti in questo settore come H. Koeing, Imetec, Severin, FreshWorld, e altre.

La modalità di aspirazione dell’aria

Questo criterio è importante per inquadrare bene il tipo di macchina di cui stiamo parlando. In base al metodo di aspirazione utilizzato dividiamo le macchine sottovuoto in macchine con aspirazione esterna e macchine sottovuoto a campana (professionali, usate dalle attività commerciali).

Dimensioni e portabilità delle macchine sottovuoto

Se stai cercando una macchina sottovuoto salva-spazio, ne preferirai sicuramente una compatta e facile da trasportare.
Tieni presente però che con macchine sottovuoto troppo piccole e leggere rischi di sacrificare le prestazioni e la durata stessa dell’elettrodomestico.
In genere le macchine sottovuoto hanno una lunghezza che si aggira sui 40 centimetri con una barra sigillatrice di 28-30.

La potenza

La potenza determina la capacità del motore e l’ efficienza della barra saldante. Una grande potenza consentirà un utilizzo più rapido e più continuativo senza surriscaldare l’apparecchio. Consigliamo un minimo di 100 W per un uso occasionale e almeno 130 W per un uso regolare.

La capacità di aspirazione

Questo criterio è dato dalla quantità di aria aspirata dall’apparecchio. Tale parametro è espresso in litri al minuto, ed è collegato alla potenza delle stesse macchine sottovuoto.
Un modello con una capacità di aspirazione ridotta sarà idoneo per un uso occasionale. Con una capacità di 18-20 litri al minuto, si sarà in grado di mettere sottovuoto una maggiore quantità di alimenti e più rapidamente.

Pompa, pressione e meccanismo di sigillatura

La pompa è quel meccanismo delle macchine sottovuoto che permette l’aspirazione dell’aria.
Talvolta le macchine sottovuoto sono dotate di 2 pompe; queste hanno il pregio di distribuire il carico di lavoro per effettuare il vuoto andando a sollecitare di meno una singola pompa; ciò significa maggiore durata della macchina nel tempo.

La pressione, ovvero il potere di fare il vuoto, è espressa in bar (o mbar), ed è anche legata alla capacità di aspirazione. Più è grande, più veloce è l’aspirazione. Per un dispositivo efficace e veloce, consigliamo un valore minimo di 0,7 bar (700 mbar).

Per un utilizzo ottimale, è importante scegliere macchine sottovuoto con 2 livelli di sigillatura, uno per alimenti secchi e l’altro per alimenti umidi. Alcune macchine sottovuoto, che non hanno abbastanza potenza e quindi non sigillano abbastanza bene il cibo sono da sconsigliare.

Le diverse funzioni

Le principali funzioni delle macchine sottovuoto sono: i cicli di aspirazione per i diversi tipi di alimenti (ciclo per alimenti secchi, per alimenti umidi, ciclo per alimenti fragili). Alcune macchine sottovuoto hanno caratteristiche aggiuntive come la regolazione dei tempi di sigillatura, la modalità di marinatura rapida e altre funzioni altrettanto interessanti. Alcune di esse includono indicatori di pressione e indicatori LED per seguire l’avanzamento della sigillatura. Altri hanno il tubicino esterno che consente  di fare il sottovuoto per i barattoli e le bottiglie. Su alcuni modelli, è presente il vassoio antigoccia per raccogliere il liquido in eccesso e non sporcare la cucina.

Gli accessori

Alcune macchine sottovuoto includono accessori, come quelli per sigillare vasetti o bottiglie o quelli per fare la marinatura. Controllare sempre se questi sono inclusi nel prezzo o sono da acquistare separatamente.

Buste sottovuoto

Il costo delle buste sottovuoto è anch’esso un fattore essenziale per la scelta di una macchina sottovuoto. Controllare sempre prima dell’acquisto se la macchina che si desidera utilizza (o meno) un tipo speciale di sacchetto termosaldato perché questi sacchetti speciali costano un pò di più. Alcune macchine sottovuoto convenienti sono compatibili solo con sacchetti costosi. 

Perché usare una macchina sottovuoto?

I vantaggi

L’acquisto di macchine sottovuoto ha molti vantaggi.
Il sottovuoto è una modalità di conservazione degli alimenti freschi che consente di prolungarne la durata. Ad esempio, un’insalata sottovuoto rimarrà per più di una settimana in frigorifero, rimanendo fresca come il primo giorno.

Questo evita anche gli sprechi: se hai preparato quantità eccessive di cibo, è possibile metterne una parte sottovuoto in modo da poterlo conservare più a lungo sia in frigorifero oppure in congelatore.
Questo elimina anche la necessità di ri-servire lo stesso piatto al pasto successivo.

Inoltre, questo metodo di conservazione invita a sfruttare le promozioni e a consumare prodotti fuori stagione. Mettere il cibo sottovuoto consente anche di calibrare le porzioni e, in particolare, di preparare porzioni individuali, il che è molto pratico quando si devono controllare le porzioni per una dieta, ad esempio.

A differenza dei contenitori da frigorifero, i sacchetti sottovuoto occupano poco spazio nel frigorifero o nel congelatore e ti permettono di vedere il loro contenuto a colpo d’occhio.
Inoltre, gli alimenti confezionati sottovuoto non propagano il loro sapore o l’odore ad altri alimenti conservati.

Il cibo rimane fresco e integro come nel momento in cui l’abbiamo messo sottovuoto. Si possono mettere sottovuoto sia cibi freschi che cibi già preparati e cotti con una shelf life fino a cinque volte superiore.
Le carni conservano gli aromi del fumo e della salatura, i formaggi la loro freschezza, i loro colori, le loro consistenze e i loro sapori.

Frutta e verdura possono essere conservate fresche, sbucciate, tagliate e consumate entro una settimana, se stoccate in frigorifero.
Infine, anche le verdure cotte a vapore o a bagnomaria possono essere confezionate sottovuoto e manterranno tutte le loro vitamine e valori nutrizionali per due mesi!

Dal punto di vista della salute , l’imballaggio sotto vuoto è l’ideale. Questo metodo di conservazione mantiene intatte tutte le qualità nutrizionali degli alimenti. Inoltre, aiuta a migliorare il livello di igiene nel frigorifero e nel congelatore.

Gli svantaggi

Gli svantaggi in verità sono pochi. L’unico svantaggio potrebbe essere investire in una macchina per sottovuoto anche costosa per poi non usarla. Oppure potrebbe essere inutile pensare al sottovuoto se si dispone di un frigorifero o congelatore molto piccolo.

Nella scelta, occorre inoltre tenere conto dell’elevato costo delle buste sottovuoto o dei rotoli. Un investimento per cui vale veramente la pena, ma solo se si usa veramente. Esistono comunque anche buste per sottovuoto lavabili e riutilizzabili.

Un altro svantaggio delle macchine sottovuoto, potrebbe essere un certo ingombro in cucina…niente di che, se si tratta di un elettrodomestico che viene utilizzato e ne vale la pena.
Naturalmente la conservazione sotto vuoto richiede una grande vigilanza, anche nel monitoraggio delle condizioni degli alimenti confezionati. E’ assolutamente necessario assicurarsi che il cibo da conservare non sia contaminato prima di imballarlo perché i batteri che sono presenti al momento dell’imballaggio del cibo rimangono lì.

Infatti, conservare gli alimenti in un sacchetto ermetico non esenta dall’osservare le regole di congelamento e scongelamento al fine di ridurre al minimo la crescita di batteri, come ad esempio lo scongelamento degli alimenti nel frigorifero o nel microonde e non ricongelare mai un prodotto.

 
 

Domande frequenti

 

Cos’è una macchina sottovuoto?

La macchina sottovuoto alimentare è un elettrodomestico che consente di rimuovere l’aria da una confezione prima di sigillarla ermeticamente per proteggere e conservare gli alimenti. Questo processo prolunga la durata di conservazione degli alimenti rispetto alle normali condizioni di conservazione. Blocca l’ossigenazione e la fermentazione del cibo, fenomeni che lo deteriorano. La macchina sottovuoto può confezionare singole porzioni, residui di cibo, in modo da ridurre gli scarti, o preparare sacchetti per il congelamento. Infine, è possibile cuocere i cibi sottovuoto per ottenere un sapore particolare.

Quanto dura la carne sottovuoto?

La carne fresca sottovuoto può essere conservata in frigorifero per 6-7 giorni, più del doppio della sua normale conservabilità. D’altra parte, se si deve conservare la carne congelata, il congelamento in una busta sottovuoto impedisce la “bruciatura del congelatore”, vale a dire la formazione di macchie scure sulla carne posta nel congelatore, un segno di deterioramento degli alimenti dovuto al contatto con l’aria, nonostante lo stoccaggio nel congelatore.

A cosa servono le macchine sottovuoto?

La macchina sottovuoto è uno strumento utilizzato per sigillare il cibo contenuto in sacchetti o barattoli da cui è stato eliminato il contenuto d’aria. Questo aiuta a preservare il cibo o altri oggetti (come oggetti da collezione, vecchie monete, francobolli o fotografie) dai danni causati dall’esposizione all’atmosfera. Le monete, ad esempio, sono protette dall’ossidazione, mentre il cibo rimane a lungo protetto da tutti i microrganismi che proliferano in presenza di ossigeno, come le muffe.

Come funziona la macchina sottovuoto?

La macchina per vuoto funziona a due fasi: aspirazione e saldatura. Una pompa a membrana aspira aria dal sacchetto fino a rimuovere quasi tutto l’ossigeno. Nella seconda fase, la barra saldante viene riscaldata fino a quando i due bordi del sacchetto non vengono fusi e sigillati ermeticamente.

Come si usa la macchina sottovuoto?

Una volta che il cibo (o gli oggetti da sigillare) sono stati inseriti nella busta, la parte aperta della busta deve essere posizionata ben al di sopra della barra saldante e il coperchio della macchina ben chiuso.
In caso di aspirazione da un barattolo o altro contenitore (per esempio una bottiglia) bisogna collegare un tubo speciale all’ugello della macchina sottovuoto e collegare l’altra estremità del tubo al contenitore da svuotare (che può essere un contenitore specifico o un barattolo sul quale è stata inserita una valvola speciale).

Cosa si può mettere sottovuoto?

La gamma di alimenti e oggetti che possono beneficiare della chiusura sottovuoto è molto ampia. Nel settore alimentare, tutti gli ortofrutticoli freschi, nonché carne, pesce, frutti di mare, che poi possono essere conservati in frigorifero o in congelatore; le ultime due categorie sono preferibilmente congelate per motivi igienici. Tra i cibi non freschi, notiamo tutti i salumi e i formaggi, ma anche i prodotti da forno come pane e biscotti, oppure erbe aromatiche, fiori, semi e infusi, secchi o freschi.
 
Per gli amanti del vino, ricordiamo che è possibile rimuovere l’aria dalle bottiglie che sono state aperte; possono essere messe sottovuoto per terminare di gustarle in un secondo momento senza che il vino perda le sue qualità una volta a contatto con l’aria.
Gli appassionati di cucina probabilmente sanno già che esiste anche la tecnica di cottura sottovuoto, una cottura lenta che consente una migliore conservazione di aromi e sapori, nonché le qualità nutrizionali dei cibi cotti.
 
Le macchine sottovuoto sono dispositivi che imballano in modo efficiente gli alimenti ma anche altri prodotti. Per quanto riguarda gli altri oggetti, possiamo notare che alcuni oggetti da collezione possono beneficiare della conservazione sottovuoto,  allorquando possono essere soggetti a danni progressivi e deperimenti dovuti all’ossidazione. Sono questi i gioielli, le monete, i francobolli e fotografie, solo per citarne alcuni.

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter