Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Migliori Rum al mondo [i 10 rum pregiati, scelti per qualità prezzo]

Qual è il rum migliore? Parliamo dei migliori rum al mondo, rum pregiati, prestigiosi…

migliori rum al mondo

Qual è il rum migliore? Questa domanda si ripropone in continuazione per tutti coloro che sono interessati al rum. Rum pregiati da regalare ma anche da gustare nell’intimità della propria casa…

Tuttavia, ovviamente, non esiste una sola risposta. Ci sono molti tipi diversi di rum, e ogni categoria ha la sua classifica. In ciascuna di esse, sono contenuti rum pregiati o da degustazione, rum agricoli, rum cubano, rum giamaicano,… in grado di sedurre il palato di chi lo assaggia.

Ecco che, con il termine rum pregiati e prestigiosi, raggruppiamo i migliori rum al mondo per qualità prezzo che potrebbero diventare i rum preferiti di ciascuno di noi.

Classifica dei migliori rum del mondo

Per prima cosa vogliamo ricordare che per leggere questo articolo e per il consumo di alcolici è necessario avere almeno 18 anni.
L’abuso di alcol è pericoloso per la salute.
Consumarne sempre con moderazione.

Con un’ampia gamma di marche, stili e tonalità tra cui scegliere, la scelta di una bottiglia del miglior rum, bianco o ambrato, può sembrare un pò scoraggiante all’inizio.
Come per il whisky, il diverso sapore non deriva solo dagli ingredienti utilizzati, ma anche dal modo in cui il rum viene prodotto e invecchiato, con metodi che variano da Paese a Paese nel mondo.

miglior rum al mondo

La maggior parte dei rum viene fermentata e poi distillata dalla melassa come il rum industriale, mentre alcuni rum più dolci sono prodotti dalla canna da zucchero, come il rum agricolo. L’invecchiamento in botti di rovere aiuta a sviluppare le caratteristiche uniche di ogni rum e ne approfondisce le sfumature.

Sebbene il numero di processi a cui viene sottoposto, durante la produzione, non sia così elevato, le variabili possibili che andranno ad influenzarne il gusto sono innumerevoli: dalla scelta della canna da zucchero alla manipolazione dopo la distillazione. Ecco perché il rum è il più vario di tutti i distillati.

Ecco i nostri 10 migliori rum al mondo da consumare liscio o in cocktail (ma sempre con moderazione).

I Top 10 dei migliori rum:

 

1. Zacapa Rum Centenario XO Solera

Zacapa Rum Centenario XO

Realizzato in Guatemala, è un’opera d’arte espressione di ricchezza e maestria. Miglior rum qualità prezzo.

Zacapa Centenario XO è una miscela di rum con diversi gradi di invecchiamento, per ottenere un prodotto unico nel suo genere.

Inoltre, ha ben 2 anni di extra invecchiamento in botti di rovere francese che in precedenza contenevano cognac, il che gli conferisce un particolare sentore di vaniglia.

Invecchiato con pazienza e perfezione negli altopiani di Quetzaltenango, sviluppa il suo sapore complesso a 2.300 m sul livello del mare.

  • Colore: mogano
  • Sentori di: vaniglia, frutta secca, uva passa, scorsa d’arancia candita, caramello e note speziate
  • Perfetta combinazione di rum invecchiati da 6 a 25 anni
  • Rum da meditazione
  • Perfetto da gustare liscio in abbinamento a dolci, cioccolato, marrons glacés
  • Gradazione alcolica 40%
  • Paese di origine: Guatemala

OFFERTA! - 16%
Zacapa Rum Centenario XO Solera - 700 ml
530 Recensioni
Zacapa Rum Centenario XO Solera - 700 ml
  • Il rum zacapa “x.o.” è ottenuto da una combinazione dei più pregiati rum invecchiati fino a 25 anni
  • Da degustare da solo o in abbinamento a cioccolato fondente al 75%
  • Medaglia d’oro categoria super premium (festival internazionale del rum)
  • Contenuto alcolico (alc/vol): 40 percent_by_volume
  • Provenienza: Italy
  • Numero di pezzi: 1
  • Come servire: Servire a temperatura ambiente
OFFERTA! - 16%
Zacapa Centenario 23 Rum Solera, 700ml
È un rum premium nato dalla combinazione di vari rum, invecchiati fra i 6 e i 23 anni; Invecchiato ad alta quota in botti precedentemente utilizzate per whisky e sherry
58,89 EUR −16% 49,75 EUR
OFFERTA! - 8%
Zacapa Edicion Negra - 700 ml
Zacapa Edición Negra è un rum ispirato dagli elementi naturali del Guatemala; Zacapa è un rum squisito da condividere, prima o dopo un pasto
75,00 EUR −8% 69,00 EUR
Ron Zacapa Centenario Royal Solera Gran Reserva Especial Rum - 700 ml
Gradazione alcolica: 45% vol; Prodotto in Guatemala. Bottiglia da 70cl
242,00 EUR
…intenso ananas, succosa albicocca matura e ciliegia vivida, cacao amaro, caffè espresso. Continua con effluvi di cannella, zucchero di canna caramellato, senza tralasciare un buon biscotto.
Corpo pienissimo, promana una sontuosa vaniglia in infusione alcolica con massiccio cioccolato fondente… Frutta ugualmente presente…
Finale: lungo su cioccolato fondente, caffè espresso, vaniglia, caramel, albicocca, frutta tropicale.
Eccellente rum, con nessun difetto, da bere in purezza, Non una mera trovata commerciale, ma un rum che ben evidenzia le indiscusse qualità dell’alambicco.-Mario

Il Rum Zacapa Centenario XO Solera è ottenuto dalla perfetta combinazione dei più pregiati rum invecchiati da 6 a 25 anni.

Si tratta decisamente di un rum complesso, morbido e speziato senza esagerazioni.

Prodotto in Guatemala, da una tra le più note distillerie di rum del momento, che utilizza canna da zucchero proveniente, solo ed esclusivamente dalle piantagioni di proprietà, con una particolare espressione del concetto di “terroir” applicato a un distillato.

Si tratta di un rum che invecchia in botti di rovere francesi in cui ha riposato precedentemente il Cognac francese; questa permanenza in botti già usate (mai nuove) conferisce a questo distillato morbido, sentori di vaniglia, a cui si abbinano mandorla e frutta secca.

Elegante e caldo al palato tornano perfettamente le sensazioni olfattive, con lunga persistenza: mandorla, cuoio, tabacco ed uva passa; scorsa d’arancia candita, caramello e note speziate.

E’ decisamente un rum da meditazione, da gustare liscio, in abbinamento a cioccolato fondente al 75% o da abbinare a dolci o marrons glacés.

mostra meno

2. Rum La Favorite – Cuvée de la Flibuste 1994

Cuvée de la Flibuste 1994 rum

Realizzato in Martinique, è il rum da gustare almeno una volta nella vita. Unico difetto: il prezzo!

Migliori Rum al mondo [i 10 rum pregiati, scelti per qualità prezzo] 1

Ogni bottiglia è, come le versioni precedenti, curata, cerata e numerata a mano: una pratica che sottolinea il carattere artigianale della produzione.

La Favorite è infatti una piccola distilleria di famiglia, in Martinica, che, da tre generazioni, utilizza da sempre la stessa macchina a vapore che risale al 1906! Una garanzia di autenticità che piace a molti puristi…

Questo rum è stato invecchiato per 25 anni in botti di rovere e ha beneficiato di tutta l’esperienza del Maestro di Cantina, Robert Charles, un riferimento nel suo campo.

Vi troviamo gli aromi tostati e vanigliati, e le note di frutta candita e liquirizia che hanno reso famosa questa cantina.

  • Colore: mogano
  • Sentori di: cioccolato con note speziate, sentori di ciliegia e la prugna, scorze di agrumi, frutta secca
  • Invecchiato 25 anni in botti di rovere
  • Rum agricolo, da meditazione
  • Disponibile in edizione limitata di 6.000 bottiglie.
  • Millesimato: 1994
  • Gradazione alcolica 40%
  • Paese di origine: Martinique
Bottiglia di Cuvée de la Flibuste 1994 rum da 75 cl con scatola
  • Note di degustazione: Rhum Agricole Hors d'Age AOC Martinica 40% vol. 70 cl. Un invecchiamento di 25 anni in botti di rovere, principalmente cognac, porta a questo tannino fuso di rum fuori età, una tavolozza di aromi tostati, vaniglia, frutta candita e un finale di liquirizia. Quest'anno è l'annata 1994 che avrai il piacere di assaporare. Un grande anno ...! Da assaggiare. Produzione limitata: 5.000 bottiglie all'anno. In questo momento scopri il 1994. Bottiglia sigillata a mano con cera.

Rum eccezionale, prodotto in edizione limitata di 6000 bottiglie, la speciale Cuvée de La Flibuste è dell’anno 1994 ed ha suscitato molte aspettative…

Imbottigliato nel 2019, questa miscela di rum ha quindi raggiunto i 25 anni.
Il colore nero della bottiglia preserva la preziosa acquavite da qualsiasi aggressione esterna di luce, e ogni bottiglia è sigillata a cera a mano.

…Continua a leggere la recensione completa

Questo pregiato rum si presenta al naso con i sentori tondi quasi di cioccolato.
I tannini delle botti di rovere dove ha a lungo “riposato” si sono fusi con equilibrio con le note speziate tipiche della Casa.
I sentori di ciliegia e la prugna danno la sensazione di maturità ed elegante pasticceria.

Una volta areato ritorna la sensazione di canna da zucchero, pepe e scorza di agrume verde.Ritorna il cioccolato e il tono caldo della frutta secca.

Al palato si presenta morbido; in un primo momento il lato legnoso è quasi totalmente scomparso; ecco i frutti rossi, la cannella e il cardamomo, il cioccolato fondente.
In un secondo tempo ritornano i tannini del rovere, gustosi.
Il finale è lungo, dolce e goloso, e il pepe è al suo meglio.
Un rum dolce ed elegante, con una nota pepata tipica della distilleria.

Le origini

Le origini de La Favorite risalgono al XVIII secolo.
Solo nel secolo successivo, però, nel 1842, questa fattoria si organizzò in distilleria.

Fu Charles Henri a battezzarla “La Favorite” dopo averla acquistata nel 1851. Purtroppo la distilleria chiuse poco dopo, nel 1875, prima che un uragano distruggesse tutto nel 1891.

Fu però nel 1909 che Henri Dormoy acquistò la proprietà all’asta e decise di farla rivivere.
Nel 1914 pose fine alla produzione di zucchero e si dedicò alla produzione di rum secondo le tradizioni artigianali della Martinica, quello che oggi viene chiamato rum agricolo.

Dotò la distilleria di un motore a vapore (quello ancora oggi in uso) e aggiunge una colonna di distillazione.
Purtroppo la distilleria ebbe fortuna alterna. Ma la famiglia Dormoy dopo lavori di ristrutturazione riesce a riaprirla nel 1957 e nel 1960 ha raggiunto gli 800.000 litri di rum all’anno.

Il marchio La Favorite è stato mantenuto nel frattempo.
La distilleria ha oggi a disposizione 60 ettari di canna da zucchero, che coprono circa l’80% del suo fabbisogno; l’altro 20% proviene da piccole coltivazioni dell’area circostante.
Una volta arrivata in distilleria la canna da zucchero viene ancora oggi schiacciata grazie a un motore a vapore costruito nel 1906!

La distillazione avviene su due colonne diverse:
una interamente in rame installata nel 1957 produce rum a lunga durata; quella metà in acciaio inossidabile e metà in rame, che risale al 1986, è destinata al rum di punta del marchio.
La maggior parte della produzione è venduta come rum bianco, con alcune edizioni speciali.

Il 15-20% del rum viene messo in vecchie botti di bourbon e cognac. Il risultato sono alcuni classici vecchi rum, prestigiose cuvée come La Flibuste o le varie Cuvée Privilège.

mostra meno

3. Diplomatico Ambassador Selection (Limited Edition)

I migliori rum al mondo_Diplomatico Ambassador Selection

Rum tradizionale prodotto in Venezuela, in Edizione Limitata, sotto l’occhio attento di Tito Cordero, Maestro di Cantina di questa distilleria.

Ron Ambassador Selection – Diplomático è uno dei rum Premium prodotti delle Distillerias Unidas.

Proviene da una miscela di rum delle migliori selezioni Diplomatico, tutti prodotti esclusivamente con sciroppo di canna.

  • Colore: ambrato scuro
  • Sentori di: vaniglia, frutta secca, spezie, note floreali e sentori di cacao
  • Combinazione di rum invecchiati fino a 12 anni
  • Rum tradizionale (industriale)
  • Perfetto da gustare liscio in abbinamento a dolci, cioccolato, marrons glacés
  • Gradazione alcolica 47%
  • Paese di origine: Venezuela

OFFERTA! - 9%
Diplomatico Reserva Exclusiva Rum - 70cl
Colore: oro rosso; Naso: fruttato, dolce, note di cacao e cannella; Sapore: sentori di frutta esotica e cioccolato fondente
41,00 EUR −9% 37,40 EUR
Diplomatico Rum Mantuano, 70cl
Bottiglia da 700 ml; Caramella mou, caffè, liquirizia, fava tonka, note di legno; ricco e bilanciato
23,99 EUR
Diplomatico Rum con Astuccio - 700 ml
Zona di produzione: Venezuela - Uve:; Affinamento: 12 anni - Colore:; Al naso: - Al palato:
39,80 EUR

Il Ron (rum) Ambassador Selection – Diplomático è una vera istituzione per gli amanti del Rum tradizionale. Viene lasciato maturare in botti di rovere americano, per poi essere passato in botti che avevano contenuto il Pedro Ximenex.

…Continua a leggere la recensione completa

Questo elegante rum dal colore ambrato scuro dai nobili riflessi ramati, al naso, è inizialmente pungente, potente e intenso rivelando così la ricchezza della frutta secca unita al potere della vaniglia, delle spezie e dello sciroppo di canna, con note floreali, di mela corra e sentori di cacao. Il tutto, avvolto da un impercettibile, leggero e avvolgente fumo.

Al momento della degustazione, in bocca, si esprime con una cremosità avvolgente e morbida e allo stesso tempo possente, cosparsa di dolci note fruttate e vanigliate in equilibrio con quelle amare.
Il connubio tra le note di cioccolato fondente e le note di caffè porta un’eleganza complessa a questa degustazione.

Bella pienezza nel finale con un calore e una persistenza praticamente infiniti che innegabilmente creano desiderio per un altro sorso.

Dentro la sua pesante (ed elegante) bottiglia, dal vetro spesso e dal tappo grande, in una scatolain legno rivestita rivestita in legno, c’è il Lui: un Rum che arriva alla rispettabile gradazione di 47°, attualmente il più costoso tra i vari rum disponibili con il marchio Diplomatico.

 

Diplomatico Ambassador Selection è un rum in edizione limitata prodotto con un blend di rum invecchiato per un minimo di 12 anni.

Il Rum Ambassador Selection – Diplomático proviene dal Venezuela, dove viene prodotto sotto l’occhio benevolo e altamente qualificato di Tito Cordero, Maestro di Cantina di questa distilleria.
Vincitore del titolo di Miglior Maestro Rum Maker del Mondo nel 2014, questo Maestro di Cantina non fa mistero della sua ambizione di produrre i migliori rum Premium del mondo.

Lo spirito di questo marchio deriva in gran parte da un know-how perfettamente padroneggiato nelle tecniche di distillazione.
In questo modo si combinano diversi metodi di distillazione, tradizionali e artigianali.

Si tratta di una miscela di rum distillati e poi affinati in botti di quercia bianca americana (Bourbon) per 12 anni prima di essere trattati per altri 2 anni in botti già usate per contenere Sherry PX.

Regolarmente citato come uno dei migliori rum al mondo.

 

La storia del Rum Diplomático inizia in Venezuela nel 1959 quando viene fondata la distilleria “Licorerías Unidas S. A.” (LUSA).
Nel 2002 la LUSA, acquisita da un gruppo di imprenditori venezuelani, già ampiamente esperti nel settore degli alcolici diventa “Destilerías Unidas S. A.” (DUSA), ad oggi una delle distillerie di Rum più grandi e più importanti del Venezuela.

Distribuito in quasi tutto il mondo, il Rum Diplomático è leader nel mercato venezuelano, dove è riconosciuto con la denominazione di origine protetta.

I Rum Diplomático nascono da attenti processi produttivi da un’accurata selezione delle materie prime, e, dopo la distillazione, vengono miscelati dai più abili ed esperti Maestri di Cantina.

Situata ai piedi delle Ande venezuelane, la distilleria può contare sul know-how delle più moderne e avanzate tecnologie, unite a esperienze secolari.

I Rum Diplomático si distinguono in blend completamente differenti tra loro e inimitabili.

mostra meno

4. Ron Quorhum 30 – Old Vintage Rum

RON QUORHUM 30

Realizzato nella Repubblica Dominicana: armonioso, equilibrato, morbido e caldo.

Questo rum Quorhum è una miscela di rum di diverse annate in cui i più “vecchi” invecchiati per 30 anni, si mescolano a rum più “giovani” ad ottenere un risultato che ne dimostra la maestria.

  • Colore: ciliegia con riflessimogano
  • Sentori: pasticceria uniti a note balsamiche, frutti rossi, caramello, miele e note speziate
  • Rum complesso: armoniosa e avvolgente combinazione di rum invecchiati fino a 30 anni
  • Rum da conversazione
  • Gradazione alcolica 40%
  • Paese di origine: Repubblica Dominicana

RUM QUORHUM 23 OLD VINTAGE RON | 40 % vol. | 700 ml | AC
Ricco, cacao, noci e uvetta, vaniglia e legni tostati; intenso; Bottiglia da 700 ml; Rum domenicano
56,00 EUR
Rum Quorhum 15 anni - 700 ml
Bottiglia da 700 ml; Affina per almeno 15 anni secondo il metodo di invecchiamento solera
42,66 EUR
Quorhum 12 Yo Vintage - 700 ml
Bottiglia da 700 ml; Tutti i rum Quorhum, inoltre, sono invecchiati con metodo solera; Ottimo come idea regalo
36,00 EUR
…Sono un amante dei rum (ho circa 20 bottiglie a casa) è un compromesso perfetto tra un rum deciso ed agricolo e un rum troppo dolce (dolciumi) industriali. Si sentono profumi unici…. davvero consigliato.

Questa graziosa bottiglia contiene un vero e proprio nettare: il rum Quorhum di 30 anni, un gioiello del marchio Oliver & Oliver.

Premiato con la medaglia d’oro nel 2012, in occasione dell’International Review of Spirits Awards, Quorhum 30 anni convincerà chiunque: basterà immergere le labbra in questo vero nettare.

Al naso, questo rum dal colore ciliegia e dai riflessi mogano, si presenta con un sentore di pasticceria arricchito da note balsamiche.
E’ piuttosto complesso: mescola ciliegia e frutti rossi a un fondo di caramello, miele, spezie e canna da zucchero.

Al palato, è morbido e avvolgente, una prelibatezza con sapore di caramello unito alla dolcezza del miele sempre in modo armonioso ed equilibrato.

Questa azienda, che miscela e invecchia rum dei Caraibi, è stata fondata nel XIX secolo da Juanillo Oliver. Originariamente fondata a Cuba, costretta all’esilio dalla rivoluzione di Castro, la distilleria fu poi trasferita nella Repubblica Dominicana.
Oggi, con oltre un milione di litri di Rum gestiti, l’azienda Oliver è in grado di rispondere alle più alte aspettative degli intenditori e degli amanti di tutto il mondo.

Un fattore da considerare: il prezzo – relativamente basso per un rum invecchiato così a lungo.

mostra meno

5. Rum Damoiseau VSOP Vieux Agricole

Damoiseau VSOP Vieux Agricole

Prodotto a Guadalupa, Rum agricolo armonioso ed equilibrato.

Medaglia d’oro al Concours Général Agricole de Paris 2012, questo rum agricolo è stato prodotto nel rigoroso rispetto dei metodi tradizionali.

  • Colore: ambrato caldo
  • Sentori: frutta secca tostata, agrumi e spezie
  • Miscela di rum agricoli invecchiati 4 anni in botti di rovere
  • Ha tutte le qualità di un grandissimo Rum
  • Rum da conversazione
  • Gradazione alcolica 42%
  • Paese di origine: Guadalupa

Damoiseau vsop Res.Spec. Rum con astuccio, 700 ml
  • Damoiseau VSOP cl.70 astucciato
  • Damoiseau VSOP cl.70 astucciato
  • Damoiseau VSOP cl.70 astucciato
Rhum Damoiseau Damoiseau 8 Ans D'Age Cl.70 Astucciato - 700 ml
Damoiseau 8 ans d'age cl.70 astucciato; Damoiseau 8 ans d'age cl.70 astucciato; Damoiseau 8 ans d'age cl.70 astucciato
65,00 EUR
…Non avevo mai provato un rum agricolo, sempre fermato da un costo molto alto per un invecchiamento così breve, in rapporto a quello dei rum industriali. E soprattutto scoraggiato dalla fama di altri rum poco invecchiati ma pure costosi, che certa gente cerca di far passare per capolavori solo perché speziati alla follia….
Ora capisco perché il confronto non può avvenire sulle stesse basi.
Il Damoiseau rimane delicato, magari poco corposo, ma più “sincero” sui profumi e le note che rilascia, rispetto ad altri rum sulla stessa fascia di prezzo. Compensa invece con un afterburn molto pronunciato.
-Fabio

Il VSOP Damoiseau nasce da un’armoniosa miscela di rum agricoli Damoiseau che hanno maturato un minimo di quattro anni in botti di rovere.

Colore: ha un bel colore ambrato caldo.

Al naso: questo rum VSOP esprime un bouquet di grande pienezza, caratterizzato da aromi di frutta secca tostata, agrumi e spezie; miele e frutta gialla.

Al palato: questo rum Damoiseau esprime tutte le qualità di un rum grandissimo rum, che nonostante il prezzo ci sembra poter tranquillamente entrare tra i migliori rum al mondo.
Un buon corpo, intenso e concentrato, caldo con una buona impronta secca.

Un finale di ottima persistenza.
Un rum di cui si apprezza la qualità generale per allietare meditazioni in solitudine o per conversare  e riflettere in compagnia e tranquillità.

 

…Continua a leggere la recensione completa

Invecchiato per un minimo di quattro anni in botti di ex bourbon, emana profumi speziati e fruttati di miele, frutta secca, agrumi e frutta esotica. Al palato è secco, caldo e intenso, di ottimo equilibrio e buona ricchezza aromatica.

Qui vediamo il classico carattere del rum Vieux Agricole – note di zucchero di canna, banana, cocco, caramello e spezie, il tutto in un distillato da sorseggiare in qualsiasi momento, ma soprattutto accanto a qualcosa di dolce da mangiare.

Il Rum Vieux Agricole Damoiseau VSOP è un distillato di grande pregio, che è un vero piacere assaporare, dai contorni interminabili, che tratteggiano profumi intensi e delicati al contempo.
Una bottiglia ottenuta dalla miscelazione di Rum invecchiati per almeno 4 anni, da alcuni considerato un pò giovane e rude, in cui si apprezza la capacità del team di Damoiseau di assemblare un prodotto comunque sempre armonioso ed equilibrato, dove si afferma l’integrità aromatica della più eccelsa canna da zucchero, autoctona della Guadalupa.

mostra meno

6. Don Papa Rum

Don Papa Rum_ migliori rum agricoli

Prodotto nelle Filippine, Rum agricolo dolce e ricco di profumi.

Gli appassionati del marchio Don Papa saranno felici di questo 7 Years Old, uno dei migliori rum agricoli.

  • Colore: ambrato, intenso
  • Sentori: ricco di profumi; frutta esotica, vaniglia, spezie, agrumi
  • Miscela di rum agricoli invecchiati 7 anni in botti di rovere
  • Rum dolce e speziato che piace a tutti
  • Gradazione alcolica 40%
  • Paese di origine: Filippine

OFFERTA! - 19%
Don Papa Rum Versione senza Astuccio, 70cl
  • Prodotto di marca Don Papa.
  • De alta calidad
  • Prodotto RON.
  • Contenuto alcolico (alc/vol): 40.0 percent_by_volume
  • Volume: 0.7 liters
  • Volume confezione: 0.7 liters
OFFERTA! - 16%
Zacapa Centenario 23 Rum Solera, 700ml
È un rum premium nato dalla combinazione di vari rum, invecchiati fra i 6 e i 23 anni; Invecchiato ad alta quota in botti precedentemente utilizzate per whisky e sherry
58,89 EUR −16% 49,75 EUR
OFFERTA! - 9%
Diplomatico Reserva Exclusiva Rum - 70cl
Colore: oro rosso; Naso: fruttato, dolce, note di cacao e cannella; Sapore: sentori di frutta esotica e cioccolato fondente
41,00 EUR −9% 37,40 EUR
…Ho assaggiato diversi Rum in vita mia, ma il Don Papa è assolutamente al primo posto. Il suo odore inebria totalmente naso e mente ed il prezzo è favoloso. Lo consiglio sicuramente rispetto ad un solito Rum commerciale. Lo comprerò più volte!!!.-Mattia

Questo 7 anni è prodotto, come gli altri rum del marchio Don Papa, sull’isola di Negros, ai piedi del vulcano Kanlaon. Invecchiato in botti di Bourbon, si apre con un bouquet fruttato e dolce di canditi che ha fatto il suo successo.

Prodotto nelle Filippine, il Don Papa è un rum agricolo, ottenuto direttamente dalla lavorazione della canna da zucchero e quindi invecchiato 7 anni in in botti di rovere.

…Continua a leggere la recensione completa

Si tratta di un rum dolce e speziato.
Lo si può degustare con cioccolato all’arancia.

Il colore è intenso, ambrato.

Al naso è molto ricco di profumi. Ci sono anche albicocca, lampone, banana verde e frutta esotica, impreziositi dall’odore dolce di vaniglia e cannella. Note agrumate.

Al palato si presenta rotondo, il dolce fa pensare a una torta di frutta. Il sapore è gradevole e deciso.
Ritorna la frutta esotica dolce, la scorza d’arancia, lo zenzero e le spezie compongono un bouquet particolarmente raffinato.

Nel finale, ritroviamo di nuovo l’albicocca e la cannella.

mostra meno

7. Rum Plantation 20th Anniversary, in confezione regalo

rum Plantation 20th Anniversary

Rum proveniente delle Barbados, creato per onorare Alexandre Gabriel nel suo ventesimo anno alla guida dell’azienda.

l cofanetto del rum Plantation XO 20th Anniversary viene fornito con due bicchieri da degustazione. Questo famoso XO edito in occasione del ventennale del marchio è un regalo di sicuro successo.

  • Colore: ambrato, intenso
  • Sentori: vaniglia, cocco tostato, frutta secca e esotica
  • Miscela di rum più antichi della casa
  • Rum aromatico
  • Gradazione alcolica 40%
  • Paese di origine: Barbados (Francia)

Plantation Rum BARBADOS XO 20th Anniversary 40% Vol. 0,7l in Giftbox with 2 glasses
  • Colore: mogano
  • Naso: intenso, fruttato, banane, vaniglia, albicocche, pane tostato.
  • Gusto: Equilibrato, morbido, morbido, liscio, vaniglia, banane, canna da zucchero, cocco tostato.
  • Finitura: lunga durata.
  • Ottimo come regalo
Plantation Rum BARBADOS Grande Reserve 40% Vol. 0,7l
Colore: oro giallo; Naso: Caldo, fruttato, note di vaniglia e miele.; Sapore: Dolce, morbido, pepe nero, cioccolato fondente, note di vaniglia.
25,69 EUR
Rum Plantation XO 20º Anniversary
Una cuvée di diversi aromi barbados molto antichi.; Azienda alimentare: Cognac Ferrand – 24 Chemin des Prés – 16130 Ars – Francia.
58,49 EUR
…Io sono un’ amante del Rum agricolo e ne ho assaggiati tanti e anche questo merita 5 Stelle perché mi ha soddisfatto con il suo gusto morbido e soprattutto molto gentile al palato lo consiglio perché è veramente Buono.-Davidone

Questa straordinaria cuvée, creata per celebrare il ventesimo anniversario di Alexandre Gabriel come Maestro Assemblatore di rum di piantagione è una miscela di rum invecchiati dai 12 ai 20 anni, tutti originari delle Barbados che riflettono l’espressione stessa dell’isola.

Come gli altri rum della linea Plantation, questa cuvée esotica è stata invecchiata nel suo paese d’origine, le Barbados, ma ha anche beneficiato dei vantaggi dell’invecchiamento in Francia, nelle botti originariamente utilizzate per i cognac Pierre Ferrand.

La meticolosa miscelazione è stata opera del maestro di cantina della Maison Ferrand, secondo i metodi tradizionali della regione.

I Rum di Plantation vengono assemblati secondo i segreti parametri della Maison Ferrand, sempre rispettosi dei principi fondamentali che ispirano la passione, i saperi e le emozioni di Alexandre Gabriel.

 

…Continua a leggere la recensione completa

Il rum Plantation XO 20th Anniversary è una miscela di rum prodotto dalle riserve più antiche della Casa. Si tratta una combinazione di rum delle Barbados, inizialmente invecchiati nei Caraibi in botti di ex bourbon per 12-20 anni, che hanno dunque beneficiato di un lungo invecchiamento in ambiente tropicale.

Questi speciali rum vengono poi trasportati in Francia per una ulteriore maturazione in piccole botti di rovere francese della Maison Ferrand, per un periodo di 12-18 mesi che impreziosiscono il rum con delicate sfumature tanniche.

Con il doppio processo di invecchiamento, che rende omaggio a una tecnica utilizzata nel XVIII secolo, la Maison Ferrand (e il suo proprietario) condivide la passione per i metodi storici di produzione del rum ed implementa la propria tecnica di punta, il doppio invecchiamento.

Il “doppio invecchiamento” conferisce un’incredibile morbidezza e complessità. Svela un palato sofisticato di cioccolato, vaniglia, banana matura, cocco tostato e un accenno di note di mango fresco. Con un finale straordinariamente lungo, Plantation XO 20th Anniversary è davvero un rum da assaporare.

Accompagnato da una meticolosa selezione nel cuore dello Château de Bonbonnet, nella Charente, questo rum rivela un notevole profilo aromatico.

Questo rum con la sua bottiglia di bell’aspetto, è straordinario.
Una miscela sapientemente lavorata che rivela un rum di grande precisione.

E’ persistente, rimane a lungo in bocca, per rivelare molti livelli di sapori, prima di finire con un tocco di caffè. Vi promette un momento straordinario di degustazione.

 

Plantation XO 20th Anniversary è un rum che esprime appieno i suoi profumi esotici (canna da zucchero, vaniglia, cocco tostato…) perfettamente bilanciati da sapori più complessi di cacao, arancia candita e scatola di sigari.

La Maison Ferrand da secoli intratteneva rapporti commerciali con le più importanti distillerie dei Caraibi, a cui vendeva le botti già usate per invecchiare i suoi Cognac.
Proprio la profonda conoscenza dei Rum caraibici ha portato la Maison Ferrand alla scoperta di Rum molto pregiati ed infine ad acquisire alcune distillerie alle Barbados e in Jamaica.

I Rum Plantation sono spesso invecchiati in due distinte fasi. Prima sono affinati per molti anni al clima caldo e umido dei Caraibi e successivamente vengono trasportati in Francia, nello Château de Bonbonnet, dove vengono ulteriormente affinati, per esaltarne la finezza e l’eleganza.

La Maison Ferrand produce anche Gin e Cognac con diverse linee di etichette, con cui esprime l’essenza dei “terroir”, con aromi e sapori sempre diversi e allo stesso tempo sempre unici.

Alexandre Gabriel produce rum di carattere attraverso la sperimentazione che fonde tecniche moderne e metodi di produzione ancestrali e persegue una vera e propria missione, quella di creare spiriti eccezionali che esprimano passione, terroir e pazienza.

Il sito di produzione della Maison Ferrand si trova nello Château de Bonbonnet, nella regione del Cognac.
I Cognac, i Gin e i rum della Maison Ferrand sono distribuiti in più di 89 paesi nel mondo, per la gioia della sua clientela internazionale.

Alexandre Gabriel, Maestro di Cantina della Casa, ha visto il frutto del suo lavoro degnamente premiato quando è stato insignito del titolo di miglior Maestro di Cantina del mondo ai Golden Barrel Awards del 2012.

mostra meno

8. Rum El Dorado 21 anni

El Dorado 21 anni

Rum proveniente della Guyana Britannica, Medaglia d’oro all’International Wine & Spirits Competition di San Francisco nel 2005.

Questo rum riccamente lavorato è stato messo in botti di rovere per almeno 21 anni e poi mescolato ad arte per farvelo assaporare e gustare.

  • Colore: bronzo scuro
  • Bouquet complesso: caramello, miele di castagno, frutta tropicale a cui si aggiungono sfumature di tabacco e spezie scure
  • Miscela di rum selezionati di oltre 21 anni
  • Rum aromatico
  • Gradazione alcolica 43%
  • Paese di origine: Repubblica di Guyana

OFFERTA! - 7%
El Dorado 21 anni Rum, 700 ml
  • Nel naso si distingue della el Dorado rum 21 years in quanto fresco e fruttato.
  • lievi note di vaniglia e fichi umspielen il naso abilmente e già quando si apre la bottiglia entweicht l' aroma liebliche e avvolge tutta la stanza in una meravigliosa atmosfera accogliente.
  • Anche il gusto del 21 anni può gereiften el Dorado rum con note fruttati punti.
  • Un floraler unterton si mescola con lievi note di miele e agisce nella sua impressione complessiva molto complesso.
  • Finitura in il el Dorado rum con sottili note fruttate perfetta arrotondata. Un' elegante profondità lascia un seguito fresco, che ancora mantenere lunga del palato.
  • Origine: Guyana
  • Oltre 21 anni in botti di rovere; Il prodotto è disponibile in diverse confezioni regalo / bottiglia
El Dorado 12 A. 6540058 Rum, 700 ml Ast.
Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza
38,50 EUR
Edorado A Ast 15 A. Rum, 700 ml
Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza; Provenienza: Italy
46,00 EUR
El Dorado El Dorado 1993 Enmore Demerara Rum in Collezione Rara - 700 ml
Età 20 anni nei migliori barili di rovere; Un delizioso rum dal sapore intenso; Fruttato con aromi di quercia
198,33 EUR
…Decisamente uno dei migliori rum in commercio…per lo meno in questa fascia di prezzo, ma non sfigura nemmeno con bottiglie che costano il doppio od il triplo.
Ottimo anche il 15 anni, ma il 21 è tutt’altra cosa.-
Babylon

Al naso rivela un bouquet molto complesso: si percepiscono subito sentori di caramello e miele di castagno, frutta tropicale a cui si aggiungono sfumature di tabacco e spezie scure.

In bocca è caldo, avvolgente e vellutato, ricchissimo di sapori, con corpo pieno di frutta tropicale, caffè, cuoio e ricco caramello.

Il finale è estremamente lungo con note di noce e affumicato, cioccolato e caffé, unito a tantissime spezie.

…Continua a leggere la recensione completa

Questo rum El Dorado di 21 anni di alta qualità è una sapiente miscela di rum selezionati di oltre 21 anni – alcuni dei rum utilizzati hanno fino a 25 anni.

Medaglia d’oro all’International Wine & Spirits Competition di San Francisco nel 2005, questo rum ha vinto anche le medaglie d’argento nel 2006 e nel 2007 alla stessa competizione.

Invecchiato in botti di rovere in un ambiente naturale ideale per l’invecchiamento, a 6 gradi a nord dell’equatore sulla costa settentrionale del Sud America, questo rum rivela il suo superbo colore e il suo gusto inimitabile.

Un rum miscelato alla perfezione dal Maestro di Cantina, da gustare almeno una volta nella vita.

mostra meno

9. Rum Opthimus 25 anni

opthimus 25 anni rum

Rum proveniente dalla Repubblica Dominicana, carattere sofisticato e voluttuoso.

Un capolavoro della Casa Oliver & Oliver.
L’eccellente risultato di una combinazione di 25 anni in botte.

  • Colore: mogano
  • Sentore: caramello, miele, vaniglia, banana flambé
  • Miscela di rum invecchiati fino a 25 anni
  • Rum da degustazione
  • Gradazione alcolica 38%
  • Paese di origine: Repubblica Dominicana

opthimus 25 anni rum, 700 ml
9 Recensioni
opthimus 25 anni rum, 700 ml
  • La ursprungsdestillate provengono da botti di diversi paesi rum dei Caraibi, la maturazione, centrale e del sud america e il vermählen dei singoli e si svolgerà poi tipicamente in seno procedura Solera.
  • 25 anni reifte questa rum in vecchi invecchiato, ed è quindi una delle più gelagerten rum abfüllungen sul mercato.
  • Il gusto vollmundige del 25 anni opthimus rum offre piacevole süßliche aromi, quali con brillanti spartiti arrotondata sono state. Al palato, domina il gusto dolce di miele e Toffee insieme con raffinate aromi di cacao e caffè.
  • Prodotta in della melassa di canna da zucchero.
  • Origine: Repubblica Dominicana
  • Un capolavoro dal Casa Oliver & Oliver.
  • L' eccellente risultato di una combinazione di 25 anni in botte gelagerten rums.
  • senz di aromi fruttati pieni di vigore e PRA con vaniglia, mandorle e vecchia quercia comprende di questa rum berzeugen.
Opthimus Cum Laude Rum - 700 ml
Prodotto di marca Opthimus.; De alta calidad; Prodotto RON.; Contenuto alcolico (alc/vol): 38.0 percent_by_volume
61,47 EUR
opthimus 15 anni rum (1 x 0,7 l)
Prodotta in della melassa di canna da zucchero.; Origine: Repubblica Dominicana; 'In "penin Guide stato di questa rum con pois 92 i migliori vini e distillati eccellente.
57,29 EUR
…Uno de rhum più buoni che abbia provato…-Lauryxx

L’Opthimus 25 anni è un rum invecchiato secondo il sistema Solera in botti di rovere americano che hanno contenuto bourbon, che gli conferiscono aromi complessi: sentore di tostato, dolce, legnoso e speziato.

In bocca sviluppa le sue note di vaniglia, arancia, fico, nocciola e uva passa in un’armonia golosa.

Il carattere sofisticato ma voluttuoso di questo rum lo rende una scelta naturale per la degustazione.

…Continua a leggere la recensione completa

Il rum Opthimus di 25 anni è considerato uno dei migliori rum del mondo.
Nasce da una grande tradizione di rum cubani che la famiglia Oliver sviluppa per offrire i suoi rum di qualità eccezionale come questa versione Opthimus 25 anni.

Rum eccezionale, probabilmente il migliore della Repubblica Dominicana. Aromi impeccabili.

Al naso questo rum offre una grande dolcezza; seduce con le sue belle note di caramello e banana flambé.

Al palato, l’Opthimus 25 anni presenta una bella concentrazione. L’attacco è molto morbido: note di vaniglia e caramello si fondono nell’ampia gamma di aromi dove dominano i frutti esotici, con un accenno di spezie nel finale.
Una vera delizia per gli amanti dei rum con carattere.

Il finale di questo distillato è dominato da note delicatamente speziate.

Prodotto nella Repubblica Dominicana, dalla casa di Oliver & Oliver, in quantità relativamente limitate (qualche migliaio di bottiglie all’anno), questo rum non manca di carattere.

L’Opthimus 25 Years Old ha le sue origini nell’isola di Cuba, dove questo rum è stato prodotto dal 1870 fino alla rivoluzione del 1959, quando i membri della famiglia di Don Juanillo Oliver, fondatore del marchio, decisero di lasciare l’isola. Negli anni ’80, il ritorno di uno dei membri della famiglia a Cuba ha permesso di ritrovare documenti relativi ai segreti di fabbricazione di questo rum dell’epoca dei loro antenati.

È così che i rum Opthimus, invecchiati Solera, sono tornati a conquistare i loro fan.
La gradazione alcolica naturale di questo rum è di 38°. È uno distillato dolce, seducente e facile da bere.
Da notare anche che questo rum viene imbottigliato e numerato a mano.

mostra meno

10. Rum Millonario XO

Rum Millonario XO

Rum proveniente dal Perù, dolce ma pungente.

Un rum molto speciale, delizioso, con sentori e sapori di caramello, melassa, vaniglia e spezie. E’ dolce ma pungente. Meraviglioso al naso e al palato.

  • Colore: ambrato intenso con riflessi mogano
  • Sentore: caramello, vaniglia, spezie
  • Miscela di rum invecchiati fino a 20 anni
  • Rum da degustazione
  • Gradazione alcolica 40%
  • Paese di origine: Perù

Ron Millonario XO - 700 ml, 40% alc.
  • Millonario xo
  • Millonario xo
  • Rum, Paese di provenienza: Italy
  • Prodotto realizzato con materiali di alta qualità
OFFERTA! - 16%
Zacapa Centenario 23 Rum Solera, 700ml
È un rum premium nato dalla combinazione di vari rum, invecchiati fra i 6 e i 23 anni; Invecchiato ad alta quota in botti precedentemente utilizzate per whisky e sherry
58,89 EUR −16% 49,75 EUR
OFFERTA! - 8%
Zacapa Edicion Negra - 700 ml
Zacapa Edición Negra è un rum ispirato dagli elementi naturali del Guatemala; Zacapa è un rum squisito da condividere, prima o dopo un pasto
75,00 EUR −8% 69,00 EUR
Ron Millonario 10º aniversario - 700 ml, 40% alc.
Prodotto di marca millonario; De alta calidad; Prodotto ron; Tipo di alcol: Rum; Provenienza: Italy
34,00 EUR
…Uno dei migliori Rhum che ho assaggiato. Il prezzo non è per tutti i giorni ma assolutamente da provare. Consigliato!…-Delmo

Ron Millonario XO Reserva Especial è prodotto con metodo Solera; è una miscela di rum con invecchiamento dai 12 ai 20 anni.

Originario del Perù, il rum Millonario XO è prodotto in una distilleria che ha più di un secolo di storia.
Nonostante la grande età di questo sito produttivo, il marchio Millonario si è affermato solo negli ultimi 10 anni, quando è stato insignito di prestigiosi riconoscimenti internazionali.

…Continua a leggere la recensione completa

Il rum Millonario XO è un rum industriale prodotto con melassa di canna da zucchero coltivata su suolo vulcanico.

La distillazione di questo rum viene effettuata in vecchi alambicchi a colonna scozzesi.
Il rum viene poi invecchiato in botti di rovere americano, botti che hanno contenuto Bourbon e Sherry di alta qualità e secondo il noto metodo spagnolo chiamato Solera.
Il Millonario XO proviene da una miscela di rum invecchiato da 12 a 20 anni.

Questo XO ha un bel colore ambrato intenso con riflessi mogano.

Al naso questo rum si rivela con morbidezza e calore. Appaiono note di banana essiccata e caramello.

Al palato, durante la degustazione, questo rum rivela un attacco con una bella morbidezza. L’ampia gamma di aromi di questo rum si esprime in un bellissimo equilibrio: caramello, cioccolato al latte, caffè freddo, vaniglia, rovere.
Un sottile tocco speziato che tiene il tutto.

Nel finale il Millonario XO esprime una grande morbidezza. Da notare una bella persistenza e un finale leggermente legnoso.

mostra meno

A proposito di Rum…

Il Rum (Ron in spagnolo o Rhum in francese) è una bevanda alcolica tipica dell’area dei Caraibi, ma più in generale di tutta la fascia tropicale.

La produzione del Rum inizia con la canna da zucchero raccolta a mano in molte parti del mondo.
La canna tagliata viene poi schiacciata in una macchina per estrarne il succo dalla polpa fibrosa.

La parte di scarto è sovente bruciata per generare l’energia necessaria a schiacciare la canna e talvolta per riscaldare la colonna di distillazione. Comunque, una volta ottenuto il succo di canna da zucchero, ci sono tre possibilità per ottenere i migliori Rum al mondo:

  1. È possibile procedere direttamente alla fermentazione e alla distillazione del succo di canna da zucchero come avviene nelle Antille francesi (Martinica e Guadalupe). Questo approccio diretto permette di ottenere un rum che conserva le caratteristiche vegetali della canna.
  2. Nella maggior parte dei casi, il succo di canna viene riscaldato fino ad ottenere uno sciroppo stabile che può poi essere fermentato e distillato. Alcune distillerie lavorano lo sciroppo fermentato in modo da conferirgli le caratteristiche desiderate e in modo da offrire la possibilità di distillarlo tutto l’anno, non solo al momento del raccolto.
  3. Il succo di canna da zucchero può anche essere miscelato direttamente nella melassa. Si noti che la maggior parte dei rum sono distillati da melassa fermentata.

Il processo di fermentazione varia comunque da distilleria a distilleria, e ci sono molte differenze anche nei procedimenti usati nei diversi Paesi al mondo produttori di Rum.

Si parla di fermentazione naturale allorché i lieviti naturali fanno fermentare gli zuccheri nei tini lasciati aperti, ma la fermentazione è più spesso strettamente controllata per questioni di prevedibilità dei processi e di qualità da raggiungere. Anche il tempo è un fattore importante nella fermentazione, e questi processi vanno da alcune ore a più settimane.

Il concetto di base della distillazione è semplice ma in pratica è estremamente complesso: il liquido fermentato viene riscaldato in un recipiente sigillato a temperatura molto elevata per far evaporare gli alcoli dal liquido. Gli alcoli vengono poi condensati e raccolti. La distillazione è una scienza, e il successo dipende da una grande competenza.

Quello che succede dopo varia molto a seconda del prodotto che viene distillato. Alcuni rum, soprattutto per i mercati locali dei Caraibi, vengono semplicemente imbottigliati e venduti. La maggior parte dei rum sono invecchiati per diversi anni, il che cambia radicalmente il gusto e la consistenza.

Quasi tutti i rum vengono miscelati con altri della stessa distilleria, spesso con rum di diverso invecchiamento.

Infine, alcuni rum sono infusi con erbe, frutta e spezie o mescolati con succhi o estratti per produrre un prodotto aromatizzato.

La maggior parte dei rum viene diluita con acqua prima dell’imbottigliamento per ottenere una gradazione alcolica finale compresa tra il 35% e il 50% in bottiglia.

…un pò di storia del rum

L’origine del termine “Rum” non è certa:

  • ci riporta alla desinenza -rum del nome scientifico della canna da zucchero Saccharum officinarum;
  • all’inglese “rumble”, gorgogliare e “boil”, bollire;
  • al francese “bouillir”, bollire;

…rum e pirateria

La storia del rum, è legata alla storia e alle suggestioni dell’area caraibica.
Bevanda alcolica tipicamente associata a storie di pirati e bucanieri, ha in realtà una storia che nasce molto tempo prima.

Un esempio di antenato di questa “acquavite” è il “brumprodotto dai malesi migliaia di anni fa.
In un documento del XIV secolo Marco Polo invece parla di un “ottimo vino di zucchero” che gli venne offerto durante il suo viaggio nell’attuale Iran.

In ogni caso sappiamo che a Londra intorno al XV secolo si distillavano le canne da zucchero provenienti dall’India e poi quelle provenienti dalle Americhe.

La prima distillazione di rum nelle Americhe ebbe luogo nei Caraibi nel XVII secolo. Gli schiavi delle piantagioni scoprirono che le melasse (il sottoprodotto della raffinazione dello zucchero) fermentavano in alcool.

Si narra inoltre che il rum ebbe origine sull’Isola di Barbados. Un documento del 1651 affermava che “Il maggiore intossicante prodotto sull’isola è il Rumbullion, chianato anche Kill-Devil (ammazza-diavolo), ottenuto da canne da zucchero distillate, un bollente, infernale e terribile distillato”.

In ogni caso, l’associazione tra rum e pirateria risiede nel fatto che il rum era il liquore disponibile negli anni d’oro della pirateria nei Caraibi e dall’enfasi che alcuni lavori letterari diedero a tale connubio (“L’isola del tesoro” di Robert Louis Stevenson).

Sta di fatto, però, che questa bevanda alcolica diede coraggio a tanti pirati e marinai e venne usata per sterilizzare l’acqua per le lunghe traversate. Quest’ultima infatti era essenziale per la vita degli equipaggi ma deperiva rapidamente: grazie all’alcol poteva essere “disinfettata” e maggiormente conservabile.

…rum e marineria

L’associazione tra rum e Marina Reale Britannica ha inizio invece nel 1655 quando la flotta Britannica invase l’isola di Giamaica. Gli inglesi cambiarono la razione di brandy francese destinata ai marinai con il rum prodotto sull’isola.

Mentre in origine la razione veniva distribuita pura, si narra che nel 1740 l’ammiraglio Edward Vernon, anche per minimizzare gli effetti dell’alcool sui marinai, ordinasse di annacquare la razione quotidiana, che da allora prese dunque il nome di “grog“, dal nomignolo “Old Grog”, con cui i marinai designavano l’Ammiraglio.

Di sicuro si sa che l’acqua che veniva caricata a bordo, durante lunghe traversate, si deteriorava e aveva bisogno di una sostanza come una bevanda alcolica che ne prevenisse lo sviluppo di muffe e batteri.

Inoltre, in seguito, la ricetta del Grog fatto preparare “Old Grog” prevedé anche l’aggiunta di zucchero e succo di limone, che con il suo contenuto di vitamina C, poteva contrastare lo sviluppo di malattie come lo scorbuto. 

La Marina Reale Britannica continuò a dare ai suoi marinai la razione quotidiana di rum (conosciuta come “tot”) fino alla sua ufficiale abolizione dopo il 31 luglio del 1970.

 

Le 4 fasi della produzione del Rum

Quattro sono le fasi della produzione del rum: pressatura, fermentazione, distillazione e invecchiamento.

  • Nella prima fase, per ottenere lo zucchero da trasformare in alcol, è necessario estrarlo tramite pressatura dalla materia prima: la canna da zucchero. Per il rum industriale, i produttori utilizzano la melassa; per il rum agricolo, la canna da zucchero viene frantumata e il succo (chiamato guarapo in spagnolo e vesou in francese) recuperato.
  • La seconda fase è la fermentazione. A questo punto, il succo si trasforma in alcol, grazie all’aggiunta di lievito.
  • Successivamente il produttore passa alla terza fase, quella di distillazione. Qui il liquido viene riscaldato, si separano l’acqua dall’alcool e dagli altri componenti. A questo punto, il rum ha circa 70°.
  • Infine, quarta ed ultima fase, l’invecchiamento: consiste nel mantenere il rum per un certo tempo in particolari botti per accentuarne determinati sapori. Il periodo di invecchiamento, ovviamente, varia. 

I diversi tipi di rum

Come già accennato, ci sono due grandi famiglie:

  • quella dei Rum agricoli (commercializzati con una gradazione alcolica compresa tra i 40 e i 60 gradi): prodotti interamente con il succo della canna da zucchero e principalmente nelle regioni sotto l’influenza francese;
  • quella dei Rum tradizionali o industriali (il 90% della produzione di rum): derivanti a partire dalla melassa, sciroppo denso della raffinazione dello zucchero, e prodotti principalmente in regioni di influenza inglese o spagnola.

Tra queste due categorie, ci sono una moltitudine di sapori, poiché ogni rum è unico

Il rum agricolo è fatto con succo di canna, mentre quello tradizionale (o industriale) è distillato dalla melassa. In queste due grandi famiglie troviamo tre tipi di rum:

  • Invecchiato
  • Bianco
  • Ambrato

Il Rum in origine è incolore: assume la sua colorazione più o meno ambrata dopo il passaggio in botte ed eventualmente dopo l’aggiunta di caramello.

Lo stile del Rum, si distingue anche a seconda dell’influenza coloniale: francese, ispanica o britannica

Rum invecchiato

Il Rum invecchiato (Ron añejo in spagnolo, Rhum vieux in francese): per ottenere questa denominazione, il rum deve essere lasciato “riposare” in botti di rovere per almeno 3 anni dove il distillato rilascia parte dell’alcool e assorbe aromi e profumi caratteristici. Per ottenere un buon prodotto ci vuole maestria e pazienza, da qui il prezzo più elevato degli altri.

Così ottenuto, quest’ultimo offre sapore ricco e intenso e lunga persistenza; note vanigliate e fruttate.  Il colore va dal dorato al bruno. Si degustano generalmente lisci, lentamente, per apprezzarne tutte le caratteristiche (vengono definiti “da meditazione”).

Quando raggiungono i 25 anni di invecchiamento vengono denominati XO (Extra Old) e sono il top dei rum da meditazione, con un prezzo molto alto.

Inoltre troviamo:

  • rum Premium: cosi denominati dopo molti anni in botti di rovere; esistono anche i super Premium e gli ultra Premium. È difficile poter definire l’età di un Premium poiché è creato dalla mescolanza di più rum provenienti da distillerie diverse, situate in luoghi diversi, con la scelta personale del maestro di cantina di lieviti per la fermentazione, e che usano botti diverse che a seconda delle volte che sono state usate rilasciano diversi aromi e sapori;
  • gli Over proof sono rum molto forti, spesso imbottigliati alla gradazione alcolica con cui escono dalla distillazione. In questo caso si chiamano Full proof; si tratta di rum destinati alla miscelazione, dato che è molto difficile assaggiarli in purezza;
  • rum speziati, di moda da alcuni anni; sono generalmente rum chiari ed a bassa gradazione alcolica a cui vengono aggiunti in infusione frutta, erbe aromatiche o spezie, spesso cannella e limone per dar loro un odore e un sapore particolare; come aroma prevalente si ha la vaniglia. I rum speziati sono ottimi per preparare long drink a base di frutta.
  • rum scuri (chiamati anche black, dark, heavy), caratterizzati da corpo pieno e ricco, con sentori di caramello. È un distillato ricco che si apprezza se degustato in purezza.
  • rum della marina che ha una storia con la Royal Navy britannica; e tutta una serie di altri rum che sono più o meno marginalmente consumati.

Rum bianco

Il Rum bianco: rum che non viene invecchiato. In generale, questo ha un grado alcolico elevato (ma può anche essere ridotto di grado).
I rum bianchi si usano per la miscelazione nei cocktail dove si preferisce un sapore più neutro. Il costo è piuttosto basso. 

Rum ambrato

I rum ambrati vengono conservati per almeno un anno in botti di rovere, da cui il colore dorato. Abbastanza forte, il rum ambrato può essere consumato liscio ma risulta migliore nei cocktail che hanno bisogno di rum dal sapore più pronunciato. Sono un pò più costosi dei rum bianchi.

 

Come scegliere il miglior rum?

Scegliere un rum, anche tra i migliori rum al mondo, non è necessariamente una cosa facile, perché tutto dipende dai gusti del consumatore. Infatti, se si è piuttosto attratti dallo stile francese, si dovrebbe prediligere i rum agricoli, che sono piuttosto floreali e fruttati.

D’altra parte, se si propende per uno stile più inglese, allora vi consigliamo di prendere un rum dolce e speziato. Quest’ultimo è più apprezzato dagli intenditori.

Infine, se siete attratti da uno stile cubano, potrete scoprire una gamma di rum meno aromatici, molti dei quali destinati piuttosto ai cocktail.

Come si degusta un rum?

Il rum è un prodotto sempre più nobile, che merita un trattamento di eccellenza di quelli destinati ai prodotti dell’enologia.

Il primo passo sarà quello di scegliere un bicchiere adatto alla degustazione.
La dose adatta per alcolici che si aggirano intorno ai 40° è di circa 3 cl al massimo, dose da ridurre se si vogliono degustare più prodotti.

La bottiglia dovrà essere lasciata a temperatura ambiente prima della degustazione. Al contrario di una degustazione di vini, non bisogna scuotere il bicchiere per non mettere fretta al rum, che è un alcol delicato.

Prima di tutto, si osserva il colore, i riflessi, le sfumature… Ci si gode questo primo momento.
Per sentirne l’odore, prima si mette il bicchiere all’altezza dello sterno: alcuni rum cominceranno a far sentii propri aromi già da ora.

Poi si sale al naso.  La maggior parte della degustazione avviene attraverso il naso. Già portando il bicchiere vicino al naso si sentono già molti degli aromi; si manipola lentamente il bicchiere, ponendo il vetro in orizzontale, si gioca un pò con il naso intorno al bicchiere.

Una volta approfittato e goduto appieno di questo momento sensoriale, si passa all’assaggio: un piccolo sorso, per rivelare tutti i sapori. Rivestite il palato con il rum per sfruttarne appieno la potenza e le sfumature, poi la gola.
…e così continuando a gustare il vostro bicchiere di rum con delicatezza.

[I 5 migliori rum agricoli] Rum pregiati da degustazione

E’ cubano il miglior Rum al mondo ?

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter