Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Migliori whisky scozzesi

Il whisky è una delle bevande alcoliche più antiche e più apprezzate al mondo. Alle spalle ha tanta storia e tradizioni.

Scotch whisky è il nome dato ai whisky prodotti esclusivamente in Scozia.

 

 

Alla ricerca dei migliori whisky scozzesi: qualità prezzo

Sempre alla ricerca delle migliori bottiglie, nell’affascinante mondo del più nobile spirito esistente, siete alla ricerca dei migliori whisky scozzesi: un mondo veramente affascinante di aromi e sapori.

Dai sentori di torba agli aromi delicati e freschi, caratterizzati da note erbacee e floreali, i migliori whisky scozzesi hanno tutto. Sia che vogliate provare questo grande spirito per la prima volta o che siate alla ricerca della vostra prossima bottiglia, in questa lista c’è qualcosa per tutti: un tour tra i nomi più rinomati di produttori scozzesi, dalle miscele ai Single Malt.

Più di 90 distillerie che producono i migliori whisky al mondo: c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire.

 

 

Migliori whisky scozzesi torbati

 

  • ▷ Caol Ila 18 anni, Single Malt Scotch Whisky, Islay

caol ila 18 anni

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Islay
Torbato

Caol Ila 18 anni, uno dei migliori whisky di Islay

Un whisky di Islay di questa età non è comune. Come pure non tutti possono spendere centosettanta euro all’incirca per una bottiglia di whisky.
Ma certamente questo è un Single Malt Scotch Whisky che li vale tutti. Sull’isola di Islay ci sono anche alcuni whisky ancor più invecchiati ma sono delle eccezioni e molto rari.

Al naso si sente la torba ma è ammorbidita dai 18 anni di età. Si hanno sentori di frutta e agrumi, con aromi di legno e vegetali. La combinazione offre un insieme gustoso e armonioso che favorisce la degustazione.

Al palato si ritrovano gli eccezionali e potenti sapori di dolcezza legnosa e vegetale accompagnati da spezie, mandorle e vaniglia. Il Caol Ila ci lascia con una nota di torba affumicata che si deposita con grande delicatezza.

Se potete, e volete godervi un ottimo whisky di Islay, o se volete regalare un’ottima bottiglia a un amante del whisky, il Caol Ila 18 anni è perfetto!

 

  • ▷ Talisker 18 Anni, Single Malt Scotch Whisky, Isola di Skye

Talisker_18_anni

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Isola di Skye
Torbato

 

OFFERTA! - 3%
Talisker 18 Anni Single Malt Scotch Whisky - 700 ml
  • Creato dal mare sull'aspra isola di Skye, Talisker 18 Anni bilancia le classiche caratteristiche Talisker di fumo, sale e spezie con dolcezza e calore. Un whisky invecchiato che è ricco e morbido, ma comunque deciso
  • Con un ottimo equilibrio tra note torbate, speziate e dolci, è stato nominato nel 2007 come Il Miglior Whisky Single Malt al Mondo ai World Whiskies Awards
  • Viene maturato in una miscela di botti di rovere americano ed europeo per un minimo di 18 anni, creando un whisky ricco con note di prugne dolci, scorza d'arancia essiccata, caramello e un po' di fumo
  • Dal sapore torbato e affumicato, grazie alla torba bruciata durante il processo di maltazione; sotto il fumo, frutti di bosco e note di cereali, con un caratteristico finale pepato
  • Aggiungi un goccio d'acqua o del ghiaccio per rivelarne le intense note di prugna, scorza di arancia e toffee. È il regalo adatto per gli intenditori, per esplorare diverse profondità di sapore

 

Proviene dall’aspra, ventosa e suggestiva Isola di Skye uno dei migliori whisky scozzesi: il Talisker 18 anni.

Il 18 anni non è considerato il più torbato dei Talisker, ma a ragione, è notevole sotto ogni aspetto.
Prima di tutto, da notare la sua finezza, poi la sua complessità e infine la sua generosità: qualità essenziali che solo i migliori single malt possiedono.

Dolcezza e calore fuori dal comune si intrecciano con appena un filo di torba, rendendo questo whisky pluripremiato ricco, morbido e deciso.

Nominato nel 2007 come Il Miglior Whisky Single Malt al Mondo ai World Whiskies Awards, è un whisky esemplare.

Al naso emergono tocchi ricchi e fruttati delle prugne Victoria, susine verdi e scorze d’arancia essiccate, accompagnati da note di caramello o toffee al rum e un leggero sottofondo di fumo. Al palato si rivela prima dolce, poi più deciso, con un tocco di fumo. La sensazione complessiva è di calore.
Col tempo, si sviluppano note di fumo, carbone e toffee di media persistenza, che terminano in una morsa piccante. Servire con un goccio d’acqua per esaltarne le note di frutta, toffee e fumo.

 

  • ▷ Lagavulin 16 Anni, Scotch Whisky Single Malt, Islay

LAGAVULIN 16 anni

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Islay
Torbato

 

OFFERTA! - 13%
Lagavulin 16 Anni Scotch Single Malt Whisky con Astuccio - 700 ml
  • Dal colore ambrato e dalle avvolgenti sensazioni affumicate stemperate da un aroma dolce e salino, è il whisky torbato scozzese pluripremiato che ogni intenditore dovrebbe avere nella sua collezione
  • Creato dalla gente di Islay, con uno dei periodi di distillazione e maturazione più lunghi; vincitore della Medaglia d'Argento Eccezionale 2015 all'International Wine & Spirits Competition
  • Prodotto dal 1816 dalla distilleria Lagavulin a sud dell'isola di Islay e invecchiato per 16 anni in botti di rovere, è tra i Whisky Single Malt più noti e ricercati del mondo
  • Lagavulin Whisky riempie il palato con il tipico sapore affumicato della torba e una dolcezza ricca e intensa, seguita da lunghe e persistenti note finali iodate e di alga marina
  • Si gusta al meglio servito in un tradizionale bicchiere da whisky, liscio o con un goccio d'acqua naturale

 

Proviene dall’isola di Islay il Lagavulin 16 anni: Single Malt invecchiato in botti di rovere presenta aromi intensi, morbidi e affumicati con note di alghe e frutta secca.

Questo pluripremiato Scotch whisky è il whisky più intenso, affumicato e ricco della selezione dei whisky classici.

E’ il whisky che ogni appassionato, intenditore o neofita, dovrebbe avere nella sua collezione. E’ uno dei whisky Single Malt più conosciuti e amati al mondo.

È caratterizzato dal fumo di torba e dallo iodio tipici della costa meridionale di Islay. La ricchezza aromatica che esprime lo rende davvero emozionante. Dolce e salato al tempo stesso, è uno dei whisky più intensi e torbati del mondo, riverito da intenditori ed esperti.

Si gusta al meglio servito in un tradizionale bicchiere da whisky, liscio o con un goccio d’acqua naturale.

Si presenta di color oro ambrato.
Ha un profumo avvolgente, con un potente aroma di fumo di torba, iodio e alghe, con profonde note legnose.
Al palato si presenta morbido e intenso allo stesso tempo, la secchezza del fumo di torba invade il palato prima di essere sopraffatta da un’ondata di mare, sapida e legnosa. 
Il finale è lungo ed elegante, torbato, con intense note di sale e alghe.

 

  • ▷ LAPHROAIG LORE Limited Edition, Single Malt Scotch Whisky, Islay

LAPHROAIG LORE limited ed

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Islay
Torbato

 

OFFERTA! - 16%
Laphroaig, Lore Edition Single Malt Scotch Whisky - bottiglia di vetro da 700 ml
  • Gusto: note di carne affumicata, torba marina, peperoncino e miele con sentori di vaniglia e rovere speziata
  • Aroma: fresco con un delicato fumo di torba marina e note di mela, caramello, miele e agrumi con sentori di cioccolato e vaniglia
  • Finale: leggermente secco e piccante, con note di zenzero e peperoncino seguite da vaniglia e fumo di torba
  • Invecchiamento: un blend di single malts maturati dai 7 ai 21 anni che danno vita ad una ricercata miscela, dall’aroma ricco, profondo ed elegante
  • Degustazione: ottimo degustato liscio o con una spruzzata d'acqua, oppure on the rocks; si presta anche ad una miscelazione senza paragoni

 

LAPHROAIG: altra importante distilleria dell’Isola di Islay.

LAPHROAIG LORE, certamente, tra i migliori whisky scozzesi, è un blend di Single Malts invecchiati dai 7 ai 21 anni che danno vita ad una ricercata miscela, dall’aroma ricco, profondo ed elegante, dall’anima leggermente affumicata e impreziosita con minerali di mare, polvere di cenere e gocce di cioccolato amaro.

Da bere in tranquillità, da soli o in compagnia; è ottimo degustato liscio, ma si presta anche ad una serie di miscelazioni. Gradazione alcolica 48%.

LAPHROAIG LORE, dal colore mogano scuro, offre un naso ricco: fresco con un delicato aroma di torba marina, mela, un tocco di cenere e cioccolato. Segue la vaniglia con un tocco di caramello e miele. Una goccia d’acqua aggiunge una nota cremosa con un accenno di lime.

In bocca si sente una nota di torba marina, spezie, peperoncino e miele con sentori di vaniglia e rovere speziata.

Finale: breve e asciutto con un retrogusto dolce di vaniglia e fumo di torba.

Creato da John Campbell, Laphroaig Lore, è il whisky più ricco della gamma. Il Lore, riflette la conoscenza che è stata tramandata di generazione in generazione per due secoli.
Per creare Lore sono state utilizzate botti di rovere sia americane che europee: le botti americane apportano forti e ricchi aromi torbati mentre le botti europee conferiscono una profonda complessità al whisky.
Infine, viene conservato in un deposito sull’Oceano Atlantico dove l’aria di mare gli conferisce particolari sapori ed aromi durante il processo di invecchiamento.

 

  • ▷ Caol Ila 12 anni, Single Malt Scotch Whisky, Islay

caol ila

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Islay
Leggermente torbato

 

OFFERTA! - 17%
Caol Ila 12 Anni Islay Single Malt Scotch Whisky - 700 ml
  • Un single malt torbato prodotto da una remota distilleria su Islay
  • Premiato con il Double Gold sia nel 2010 che nel 2011 al San Francisco World Spirits Competition
  • Invecchiato 12 anni per raggiungere un gusto fresco, pulito, torbato e maturo
  • Accenni torbati, freschi e morbidi, arricchiti da note di olio d'oliva
  • Per gustarlo al meglio servilo liscio in un bicchiere rock, con ghiaccio o un goccio d'acqua

 

Lanciato nel 2002, questo Single Malt Scotch Whisky è diventato un must della distilleria Caol Ila. È un whisky fresco, equilibrato e sottile, iodato, con note di olio d’oliva, mandorla e agrumi. La torbatura è elegante e leggera.

È stato premiato con la medaglia d’oro allo Scotch Whisky Masters nel 2015.

Il Caol Ila 12 anni è sicuramente l’espressione più equilibrata della gamma della distilleria e un classico nel suo genere. Come la maggior parte dei single malt di Islay, sedurrà gli amanti del whisky torbato.

Rispetto ai suoi famosi vicini, come Lagavulin, Laphroaig e Ardbeg, Caol Ila è un potente whisky, anche se un po’ più dolce di questi ultimi.

Caol Ila 12 anni ha colore giallo paglierino.
Al naso presenta note intense di malto, seguite da torba sottile e un tocco di agrumi.
In bocca non è aggressivo: ; erba bagnata, olio di lino e legno affumicato; con un po’ d’acqua, note di biscotto dolce e fumo di torba.
Il finale è dolce e persistente non molto torbato.

 

  • ▷ Talisker 10 anni, Single Malt Scotch Whisky, Isola di Skye

Talisker 10 anni

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Isola di Skye
Torbato

 

OFFERTA! - 22%
Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky con Astuccio - 700 ml
  • Prodotto nell'isola di Skye dal 1830, questo pregiato scotch whisky viene invecchiato in botti di rovere per almeno 10 anni, rappresentando il fiore all'occhiello della distilleria Talisker
  • Talisker 10 Anni è molto apprezzato dalla comunità del whisky ed ha ricevuto numerosi premi tra cui il Double Gold per il quarto anno consecutivo al San Francisco World Spirits Competition 2020
  • Viene distillato due volte per creare un carattere ricco e profondo che incarna le caratteristiche marittime di un whisky costiero, invecchiato per un minimo di 10 anni in botti di rovere americano
  • Dal sapore torbato e affumicato, una qualità che deriva dalla torba bruciata durante il processo di maltazione; sotto il fumo, frutti di bosco e note di cereali, con un caratteristico finale pepato
  • Con la sua confezione in stile marino, il whisky scozzese Talisker 10 Anni è il regalo ottimo per chi vuole scoprire lo stile speciale dei whisky single malt torbati delle isole scozzesi

 

Si può tranquillamente affermare che anche il Talisker 10 anni fa parte dei migliori whisky scozzesi torbati; tanto più per il suo prezzo!

Talisker 10 anni è l’espressione leggendaria della distilleria Talisker maturata per almeno 10 anni in botti di rovere. È un single malt dal carattere speziato, iodato e torbato. Il palato è intensamente torbato, con un tocco di sale marino caratteristico dell’unica distilleria dell’Isola di Skye, nel nord della Scozia. Il finale sviluppa un bel calore con una straordinaria nota pepata.

Situata in riva al mare, sulla costa dell’Isola di Skye, la distilleria Talisker produce whisky dal sapore marittimo, fedele alla sua posizione geografica. Il Talisker 10 anni è il whisky più venduto di questa distilleria tradizionale.
Ogni sorso è un assaggio dell’isola di Skye stessa, uno dei paesaggi più remoti, battuti dal vento ed eleganti della Scozia.

L’odore che si sprigiona da questa bottiglia è molto marino, con aromi torbati e salati che sono allo stesso tempo potenti e leggeri. Dietro a questi aromi si percepisce la frutta: pera, mela e banana.

Al palato, la diversità dei sapori è notevole. Gli intensi aromi marini sono ammorbiditi da un mix fruttato. Questo single malt ha un sapore notoriamente ricco e potente di fumo di torba.

Il finale riporta in auge la torba con un gusto affumicato e leggermente dolce. Ad ogni sorso si scoprono nuove sfumature.

Per meno di 50€ è difficile trovare una bottiglia di whisky di così grande complessità. Con due medaglie d’oro al San Francisco World Spirits Competition 2017 questo single malt è riconosciuto dagli esperti per la sua qualità.

Per i degustatori esperti, il suo fratello maggiore, il 18 anni, è ancora più complesso e ricco, ma inevitabilmente meno accessibile.

E’ da gustare liscio o con ghiaccio.

Viene distillato due volte per creare un carattere ricco e profondo che incarna le caratteristiche marittime di un whisky costiero, e poi invecchiato per un minimo di 10 anni in botti di rovere americano.
È uno dei whisky scozzesi single malt più premiati al mondo, incluso il vincitore della doppia medaglia d’oro al San Francisco World Spirits Competition per quattro anni consecutivi, incluso il 2020.

E’ il regalo migliore per chi vuole esplorare i whisky single malt delle isole, famosi per lo stile complessivamente torbato.

Gradazione alcolica: 45.8%.

 

Migliori whisky scozzesi non torbati

 

  • ▷ Aultmore 21 Anni, Scotch Whisky Single Malt, Speyside 

migliori whisky scozzesi AULTMORE 21

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Speyside
Non torbato

 

Aultmore Scotch Whisky Single Malt, Speyside 21 Anni, Gusto persistente e rotondo - 70 cl
  • Bottiglia da 70cl
  • Gradazione: 46%
  • Aultmore 21 viene da un'area dello speyside scozzese chiamata "foggie moss". Nato dalla nebbia, questo single malt, è la combinazione perfetta di orzo maltato e acqua pura dello speyside.
  • Aultmore 21 è un whisky color ambra avvolgente e corposo che al palato rimane persistente e rotondo. Il suo sapore è caratterizzato dalle note di mandorle, marzapane, mele fresche ed erbe verdi.
  • Modalità di consumo: versa in un bicchiere adatto alla degustazione aultmore 21 liscio o con uno spruzzo d'acqua.

 

Tra i migliori whisky scozzesi non possiamo non trovare Aultmore 21 Anni. Non colorato e non filtrato, per preservare il whisky nella sua forma più pura, Aultmore 21 anni è un whisky color ambra avvolgente e corposo che al palato rimane persistente e dal carattere eccezionalmente rotondo, ricco e fruttato. È un malto leggero, delicato ed erbaceo con note di mandorla, miele, vaniglia, mela fresca ed erba verde. 

Viene invecchiato 21 anni. Ha una gradazione di 46% ed è la combinazione perfetta di orzo maltato e acqua pura dello Speyside.
Proviene da un’area chiamata “Foggie Moss“: spesso nascosta da una fitta nebbia, la distilleria Aultmore produce dal 1897 whisky di rara qualità che hanno ricevuto numerosissimi premi internazionali.

Aultmore 21 anni è un whisky premium, Single Cask, invecchiato in una singola botte numerata, ricostituita da botti Bourbon e Sherry che ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui la Medaglia d’Argento all’International Spirits Challenge 2018 nel Regno Unito e la Medaglia d’Oro allo Scotch Whisky Masters offerto dalla rivista Drinks Business Magazine UK nel 2017.

Si degusta liscio o con uno spruzzo d’acqua.
Al naso offre note fragranti e floreali di miele e malto che si mescolano a sapori dolci e di limone, vaniglia e menta.
Al palato è ricco con note marcate di vaniglia e miele in modo perfettamente equilibrato. Il suo sapore è caratterizzato da note di mandorle, marzapane, mele fresche ed erbe verdi.
Nel finale emergono note di spezie dolci e legnose per un lungo finale.

 

  • ▷ Aberfeldy 20 Anni, Exceptional Cask, Edizione Limitata, Highland

migliori whisky scozzesi ABERFELDY 20 anni

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Highland
Non torbato

 

Aberfeldy Whisky 20 Anni, Exceptional Cask, Edizione Limitata - 700 ml
  • Aberfeldy 20 Years Old whisky è un single malt edizione limitata, uno scotch di alto pregio della famiglia Aberfeldy, distillato tutt'oggi nell'antica distilleria del 1896
  • Aroma speziato e mielato, succulenti frutti di vite. Al palato si percepiscono note floreali di erica e termina con sentori di cocco tostato
  • Ottimo se consumato a fine pasto come alternativa all’amaro, servito liscio on the rocks per assaporarne tutte le sfumature
  • La distilleria Aberfeldy è situata in Scozia nelle Highlights, ed utilizza ancora oggi metodologie di produzione tradizionali, stabilite tra il 1896 ed il 1898 dai suoi fondatori John e Tommy Dewar
  • In esclusiva per un raro ed eccezionale imbottigliamento, con un numero di pezzi limitato
  • Gradazione: 43°

 

Altra meraviglia presente di diritto tra i migliori whisky scozzesi: ABERFELDY 20 anni in Edizione limitata.

E’ un eccezionale Single Malt, dalle note floreali e di frutti dolci; uno scotch whisky di alto pregio della famiglia Aberfeldy, distillato tutt’oggi nell’antica distilleria del 1896 con le stesse metodologie di produzione tradizionali, stabilite dai suoi fondatori.

Di colore ambrato, presenta aromi dolci di frutta bianca e matura mescolati a note di erica e fiori bianchi. Al palato si presenta ricco e ampio; si percepiscono note floreali di erica unitamente a miele e prugna.

Ottimo consumato a fine pasto come alternativa all’amaro.
Si serve liscio on the rocks per assaporarne tutte le sfumature.
Gradazione: 43°

 

  • ▷ Oban 14 Anni Single Malt Scotch Whisky

Oban

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Highlands

 

Oban 14 Anni Single Malt Scotch Whisky con Astuccio - 700 ml
920 Recensioni
Oban 14 Anni Single Malt Scotch Whisky con Astuccio - 700 ml
  • Oban presenta questo classico Scotch Single Malt Whisky delle Highlands, una combinazione corposa di ricca dolcezza con fumo e un tocco di spezie
  • Distillato lentamente, il whisky Oban è frutto di una tradizione rimasta immutata da 200 anni; medaglia d'Oro al San Francisco World Spirits Competition 2016
  • Prodotto dal 1794 ad Oban in una delle più antiche e piccole distillerie della Scozia, questo whisky Classic Malt invecchiato per 14 anni in botti di quercia è sinonimo di carattere e qualità
  • Whisky dal carattere insolito, fumoso al palato e con un sapore di scorza d'arancia, una dolcezza intensa, miele e sentori di sale marino ed erica
  • Funziona bene come accompagnamento a frutti di mare, dando loro nuove profondità di sapore; va servito liscio, magari con un po' d'acqua fresca di sorgente

 

Questo whisky è stato premiato con una medaglia d’argento al concorso World Spirits 2018 di San Francisco.

Oban produce un notevole single malt: la selezione dell’orzo secondo specifiche rigorose, la distillazione in alambicchi a forma di lanterna, la lenta condensazione, la maturazione per almeno quattordici anni in botti di rovere, il clima e la specifica posizione a Ovest delle Highlands conferiscono all’Oban un carattere unico di malto, iodio, sale, frutta e fuoco di legna.

Lo stile Oban è quindi corposo e iodato, con leggere note affumicate e spezie dolci. I metodi tradizionali hanno permesso alla distilleria di mantenere la qualità del suo whisky per due secoli.

Oban 14 anni è prodotto infatti in una delle distillerie scozzesi più antiche e più piccole. 

A causa dello spazio limitato disponibile tra le scogliere e il mare, l’attiva cittadina di Oban è rimasta raccolta intorno alla sua distilleria. Questo limite naturale alla sua espansione spiega perché la distilleria ha sempre avuto qualche difficoltà a soddisfare la domanda sempre crescente.

Colore: oliva dorata.

Al naso si offre ricco, dolce e fruttato (arancia, limone e pera), con una nota di sale marino e fumo di torba.

Palato: pieno e ricco di frutti autunnali: secco e morbido con spezie dolci e accenti di malto.

Finale: Lungo, morbido e soffice, che combina la nota legnosa della quercia, amarezza e un pizzico di iodio.

Stile: Dolce e fruttato

 

  • ▷ Dalmore 12 anni, Highland

DALMORE 12 anni

 

Whisky scozzese
Regione di provenienza: Highland
Non torbato

 

The Dalmore The Dalmore 12 Single Malt Scotch Whisky - 700 Ml
  • Al naso note di agrumi, cioccolato e spezie
  • Al palato sentori concentrati di agrumi, oloroso sherry con un tocco di vaniglia e caffè
  • Finale morbido e persistente

 

Tra i migliori whisky scozzesi non può mancare il Dalmore.
Dalmore 12 anni viene invecchiato per 6 anni in botti di Bourbon di quercia dopodiché il contenuto viene diviso: una metà resta nella botte di Bourbon, l’altra metà viene messa in una botte di Sherry Oloroso Matusalem.
6 anni dopo i whisky vengono miscelati per creare un blend molto ricco e robusto, straordinariamente elegante e complesso. 

La distilleria si trova nella zona delle Highlands dalla bellezza spettacolare. La dolcezza dell’acqua utilizzata, il carattere leggermente torbato dell’orzo maltato e i venti marini influenzano il prodotto finale.

Ha una gradazione alcolica del 40%. 

Scotch whisky dal colore ambrato.
Al naso offre un aroma pieno e molto espressivo, maltato e fruttato, rivela superbi aromi di fiori e arancia.
In bocca offre un bell’equilibrio tra dolce e amaro, rilascia gradualmente gli aromi. E’ goloso e morbido e conferma gli aromi di arancia già presenti al naso. Dolcezza maltata, spezie e profumi. Prosegue con una delicata nota salata di aria di mare.
Il finale è lungo ed erbaceo, termina con un persistente sentore di sale.

 

5 regioni per i migliori whisky scozzesi

Innanzitutto ci sono cinque regioni rinomate dove vengono prodotti i migliori whisky scozzesi:

 

scotland_s_distilleries poster

 

  • Islay,
  • Speyside,
  • Highlands,
  • Lowlands
  • Campbeltown

 

migliori_whisky_scozzesi Ardbeg

 

Islay
Islay è l’isola scozzese più esposta ai venti e alle tempeste. Capitale della torba, Islay è un’isola selvaggia e fertile attraversata da quattro corsi d’acqua ideali per la produzione di whisky. Le molte torbiere e un clima unico (che favorisce l’invecchiamento del whisky) sono essenziali per le 8 distillerie presenti in questa regione. Qui si trovano: Ardbeg, Lagavulin, Laphroaig, Bowmore, Caol Ila, Bunnahabhain e Bruichladdich, oltre a Port Ellen, chiusa nel 1983, e alla giovanissima distilleria Kilchoman, aperta nel 2005.
I suoi malti sono tra i più torbati, terrosi e iodati della Scozia.

Speyside
Lo Speyside è soprannominato il “triangolo d’oro del whisky” per la presenza numerosa di distillerie (circa due terzi delle distillerie scozzesi). 

La presenza di numerosi fiumi e il clima temperato ne fanno un’area naturalmente fertile, ideale per la coltivazione dell’orzo. 
Lo Spey è il secondo fiume più grande della Scozia ed è il fornitore d’acqua ideale per questo gran numero di distillerie.

I whisky dello Speyside sono caratterizzati da note fruttate e dal loro carattere rotondo e dolce

Highlands
Le Highlands sono la regione più grande della Scozia. L’industria degli alcolici è molto dispersa, a differenza del vicino Speyside. Di conseguenza, ogni whisky scozzese delle Highlands ha caratteristiche che possono essere molto diverse a seconda del marchio e del processo di invecchiamento.

Oban_3

Alcune delle più belle etichette dell’industria del whisky si trovano nelle Highlands: Dalmore, Oban, Aberfeldy e Glenmorangie.

Lowlands
Questa regione della Scozia meridionale è ora la più povera. Un tempo principale area di produzione del whisky, le Lowlands hanno visto un rapido declino del numero di distillerie: solo 2 nel 2000. Due hanno recentemente riaperto portando a 4 il numero delle distillerie attive.
I whisky delle Lowlands sono noti per i loro aromi delicati e freschi, spesso caratterizzati da note erbacee e floreali. 

Campbeltown e le isole
E’ un’area, questa, molto isolata e con un clima marino rigido.

Campbeltown, famosa per i suoi paesaggi marini e i suoi tramonti, è stata a suo tempo il crocevia strategico dei migliori whisky scozzesi, uno dei grandi centri di produzione di Single Malt, approfittando dell’abbondanza di orzo e di carbone che veniva usato come combustibile.

Nonostante la scomparsa della maggior parte delle distillerie, la reputazione di malto complesso con una forte personalità rimane molto legata a questa regione. Al giorno d’oggi, la città conta solo 3 stabilimenti.

Talisker distilleria

Situate sulla costa occidentale della Scozia, le isole sono composte da Orkney (2 distillerie), Mull (1), Jura (1), Arran (1) e Skye (1). I whisky provenienti da questa zona hanno un forte carattere marino, con note vegetali e legnose.
Talisker, l’unica distilleria dell’Isola di Skye, ha un carattere vulcanico e i suoi whisky sono riconoscibili dalle note torbate e speziate.

Per l’inverno non puoi assolutamente perderti questi tra i migliori whisky scozzesi con un eccellente rapporto qualità prezzo

 

La realtà è che, è vero che alcuni entrano di diritto tra i migliori whisky scozzesi; è vero che alcuni più di altri hanno avuto riconoscimenti di alto livello anche a livello mondiale; ma è altrettanto vero che al gusto non si comanda, e come ognuno di noi ha i propri gusti, ognuno di noi avrà la sua bottiglia preferita.

Detto ciò, possiamo prendere i seguenti suggerimenti come punto di partenza per andare a provare qualcosa di nuovo tra i migliori whisky scozzesi; e sebbene ogni distilleria sia unica, esistono stili regionali che possono guidarvi nella scelta della vostra prossima bottiglia. 

 

Migliori whisky scozzesi: “The Scotch Whisky Regulations”

Dal 1988, grazie al “Whisky Act” (legge sulla definizione di whisky scozzese e sulla produzione e vendita di tale whisky) il termine “Scotch whisky” è protetto e il whisky scozzese deve essere distillato e maturato solo in Scozia (anche se tale legge è poi stata abrogata e sostituita nel 2009 con la “Scotch Whisky Regulations” che definisce il termine Scotch whisky e le categorie di Scotch Whisky).

Infatti per “Scotch Whisky” si intende il whisky prodotto solo in Scozia (ovvero che è stato distillato in una distilleria in Scozia) a partire da acqua e orzo maltato (a cui possono essere aggiunti solo chicchi interi di altri cereali) che sono stati tutti trasformati presso la distilleria, che è stato invecchiato solo in botti di quercia di capacità non superiore a 700 litri e che è stato maturato solo in Scozia e invecchiato per un periodo non inferiore a tre anni.

 

migliori whisky scozzesi Caol Ila

 

Il whisky scozzese, per definizione, non deve avere aggiunte di altre sostanze che ne possano cambiare o turbare il colore, l’aroma e il gusto derivanti dalle materie prime utilizzate e dal metodo di produzione, eccetto:

  • acqua
  • colorante di puro caramello

e deve avere un titolo alcolometrico minimo di 40% vol.

 

migliori whisky scozzesi

 

In tale Regolamento, inoltre, si definiscono le diverse categorie di Scotch Whisky:

  • Single Malt Scotch Whisky“: uno Scotch Whisky che è stato distillato in uno o più lotti – in un’unica distilleria – e che ha un titolo alcolometrico volumico minimo di 40%, da acqua e orzo maltato senza l’aggiunta di altri cereali e in alambicchi a vaso;
  • Single Grain Scotch Whisky” indica uno Scotch Whisky che è stato distillato in un’unica distilleria;
  • Blended Malt Scotch Whisky” indica una miscela di due o più Single Malt Scotch Whisky che sono stati distillati in più di una distilleria;
  • Blended Grain Scotch Whisky” indica una miscela di due o più Single Grain Scotch Whisky che sono stati distillati in più di una distilleria;
  • Blended Scotch Whisky” indica una miscela di uno o più Single Malt Scotch Whisky con uno o più Single Grain Scotch Whisky.

 

I whisky scozzesi si ottengono dunque solo dall’orzo maltato a cui possono essere aggiunti altri cereali, deve essere invecchiato per almeno 3 anni in botti di quercia prima di poter essere commercializzato.
Un buon Single Malt si gusta al meglio liscio, con ghiaccio o con un goccio d’acqua.

 

Vedi anche:

Migliori whisky economici [TOP 9] del 2022

Migliori Whisky giapponesi, da gustare, da regalare [TOP 7]

Whisky irlandese: i 5 da assaggiare assolutamente. Perché così famosi

 

 

 

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter