Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Scegliere lo scaldabagno elettrico: confronto dei 5 migliori

Gli scaldabagno oggi sembrano essere sempre più semplici da usare, da istallare e in alcuni casi assai economici… Ma è davvero cosi? Sono abbastanza potenti ed affidabili?
scaldabagno elettricoEcco una rapida panoramica per scoprire le caratteristiche e scegliere il miglior modello di scaldabagno elettrico per le proprie esigenze.

Comfort promettente, risparmio, praticità e durata,

In generale, si tende a cambiare lo scaldabagno elettrico dopo un guasto o una ristrutturazione. Non si dovrebbe cedere all’urgenza del bisogno nella scelta di questo tipo di elettrodomestico sia perché l’acqua calda rappresenta un costo non indifferente per la famiglia sia per il comfort che un buon prodotto può offrire quotidianamente a tutta la casa.

È quindi importante prendersi il tempo necessario per confrontare le migliori soluzioni in termini di scaldabagno elettrico o scaldacqua: i marchi tra cui scegliere sono diversi come pure alcune delle loro caratteristiche. Valuta le tue esigenze in base al numero delle persone in famiglia e dunque alla quantità di acqua calda sanitaria di cui puoi aver bisogno, all’ampiezza dell’abitazione, ad esempio secondo l’installazione esistente e allo spazio disponibile, la durezza dell’acqua, ecc.

Quale scaldabagno scegliere?

Il primo modello è uno scaldabagno elettrico Ariston ad alte prestazioni con capacità sufficiente. Si adatterà perfettamente al tuo interno senza troppo ingombro. Inoltre, non è troppo costoso.

Ariston Scaldabagno Elettrico LYDOS HYBRID WI-FI 100, smaltatura al titanio

599,00  disponibile
1 nuovo da 599,00€
1 usato da 587,02€
Vedi Offerta
Scaldabagno elettrico: confronto dei 5 migliori 1 Amazon.it
al 24 Febbraio 2021 6:40 PM

Caratteristiche

  • Gestione Smart dall'App acqua Ariston net: accendi e regola l temperatura del tuo prodotto, verifica il numero di docce disponibili e monitora i consumi
  • Primo scaldacqua elettrico con tecnologia ibrida in classe a
  • Rirmio in bolletta del 50% rispetto ad uno scaldacqua in classe B
  • Ideale per l sostituzione senza opere murarie
  • Connessioni idrauliche nascoste

Il secondo modello fa parte degli scaldacqua elettrici Atlantic. Facili da installare in casa, sono apparecchi di alta qualità. Inoltre, il produttore Atlantic è un produttore che mantiene le sue promesse in termini di robustezza e prestazioni di lunga durata dei suoi prodotti. È un dispositivo dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Scaldabagno zeneo 100L – Parete Verticale Monofase 1200 W – ATLANTIC

393,99  disponibile
2 nuovo da 355,44€
Vedi Offerta
Scaldabagno elettrico: confronto dei 5 migliori 1 Amazon.it
al 24 Febbraio 2021 6:40 PM

Caratteristiche

  • Capacità: 100 litri
  • Colore: bianco
  • Acqua calda sanitaria: sì

Il modello Ariston 3100313 è un piccolo scaldabagno elettrico da 10 Litri, sopralavello, ideale per la cucina o per le piccole necessità di acqua calda sanitaria in bagno. È un modello che richiede pochissimo spazio e potrà essere posizionato facilmente.

Ariston 3100313 Scaldabagno Elettrico 10 Litri, Sopralavello

93,90
72,55  disponibile
22 nuovo da 72,55€
Spedizione gratuita
Vedi Offerta
Scaldabagno elettrico: confronto dei 5 migliori 1 Amazon.it
al 24 Febbraio 2021 6:40 PM

Caratteristiche

  • Idrosanitari
  • Scaldabagno elettrico
  • 10 litri sopra lavello

Il modello del marchio Zoternen 220V è un mini scaldabagno elettrico istantaneo, da 3000W moderno ed economico che colorerà la stanza in cui verrà installato. Per i piccoli bisogni di acqua calda.

Zoternen 220V Scaldabagno Elettrico Istantaneo, Mini Scaldacqua Automatico Scalda Acqua, 3000W Electric Tankless Riscaldatore di Acqua Portatile Calda istantaneo Bagno, 32 x 8 x 5cm(Rossa)

45,99  disponibile
1 nuovo da 45,99€
Vedi Offerta
Scaldabagno elettrico: confronto dei 5 migliori 1 Amazon.it
al 24 Febbraio 2021 6:40 PM

Caratteristiche

  • Costruzione inossidabile con design elegante, resistente alla ruggine, resistente alla corrosione, durevole, elegante e alla moda.
  • Indicatore LED per mostrare lo stato di alimentazione e riscaldamento.
  • Parte di riscaldamento turbo integrata e valvola di scarico per un sistema di riscaldamento sicuro.
  • È uno scaldabagno ad alta efficienza con dimensioni compatte, molto comodo da installare e utilizzare.
  • Questo scaldabagno viene spesso utilizzato con il rubinetto dell'acqua in cucina, bagno, bagno pubblico per acqua calda rapida.

L’ultimo modello è lo scaldabagno ISS 500/3. Questo scaldabagno è sicuramente molto grande e un pò più costoso degli altri ma è anche molto pratico per famiglie numerose con la sua capacità da 500 litri.

Scaldacqua ISS 500/3 - 500L Elettrico a Pavimento ad Accumulo in Acciaio Vetroporcellanata Styleboiler

 non disponibile
Vedi Offerta
Scaldabagno elettrico: confronto dei 5 migliori 1 Amazon.it
al 24 Febbraio 2021 6:40 PM

Caratteristiche

  • Scaldabagno elettrico a pavimento studiato per soddisfare le più alte aspettative qualitative nel rispetto delle norme europee ed internazionali
  • Caldaia in acciaio vetroporcellanata con metodo ad alta temperatura
  • Provvisto di coibentazione ad alto potere isolante e piedini di appoggio a pavimento
  • Disponibile in diverse capacità su richiesta con caldaia in acciaio inox
  • Qualità made in Italy

Scaldabagno elettrico 30 litri

Scaldabagno elettrico 50 litri

Scaldabagno elettrico 80 litri

Scaldabagno elettrico 100 litri

Scaldabagno elettrico classe A

Lo scaldabagno andrebbe sempre scelto con caratteristiche elettriche che possano essere non troppo onerose, sia per un risparmio economico annuale sull’energia elettrica, sia per un principio ecologico.

Sempre meglio scegliere elettrodomestici da classe A a classe a+++. Molti degli scaldabagno elettrici Ariston sono in classe A.

Scaldabagno elettrico istantaneo

Scaldacqua istantaneo è un piccolo scaldacqua elettrico che fornisce acqua calda tramite una resistenza posta all’interno.
Al momento del bisogno aprendo il rubinetto l’acqua passa all’interno e si riscalda.
Sensori di flusso garantiscono una temperatura di uscita costante per un maggiore comfort.

Criteri di scelta di uno scaldabagno elettrico

Ci sono quattro criteri principali che ti consentono di scegliere uno scaldabagno elettrico di qualità.
Prima di tutto è importante poter avere acqua calda nel momento del bisogno durante il giorno senza dover attendere molte ore.

Un secondo criterio, è avere uno scaldabagno elettrico dai ridotti consumi; se possibile meglio scegliere modelli a risparmio energetico, che possano alleggerire i costi mensili di energia elettrica.

La praticità d’uso, che è un criterio da ricordare per scegliere bene il modello, che deve poter essere adattato agli spazi a disposizione nell’abitazione, facile da usare e da mantenere.

Infine, la durata nel tempo. E’ un elemento importante per la scelta. Senza lasciare che sia il prezzo di acquisto l’unico criterio di scelta, controllare il rapporto qualità-prezzo, perché questo è uno degli elettrodomestici più ingombranti in casa, che richiede una istallazione e che desideriamo duri a lungo.

Secondo la tua casa

Il criterio numero uno da prendere in considerazione è ovviamente la disponibilità di acqua nel momento del bisogno.
In generale, un efficiente scaldabagno dovrebbe essere in grado di produrre 40 litri al giorno a persona.

Se si acquista uno scaldabagno troppo piccolo, questo riduce il comfort, perché l’acqua calda non sarà sufficiente per tutti i bisogni della famiglia, mentre se si acquista un serbatoio di acqua calda di dimensioni troppo grandi, si rischia di sprecare energia poiché molta acqua verrà riscaldata invano.

Inoltre non sempre si desidera aspettare molte ore perché l’acqua calda si renda disponibile. Da qui potremo già capire se è meglio prendere un piccolo scaldacqua da 10 lt che magari riscalda l’acqua in 15-20 minuti oppure meglio optare per uno grande con acqua a sufficienza per tutta la famiglia.

Strettamente collegato a questo è lo spazio a disposizione in casa e la praticità d’uso dello scaldabagno. Un modello a parete verticale, orizzontale, con supporto a pavimento; le soluzioni oggi sono molte e adatte per la maggior parte delle case moderne. L’apparecchio inoltre dovrà una accensione intuitiva e funzioni intuitive.

Nella maggior parte dei casi si può istallare in bagno, in cucina, in lavanderia, in cantina,…
Dovresti anche essere consapevole del fatto che gli scaldacqua orizzontali richiedono più capacità rispetto ai modelli verticali. Inoltre, bisognerà prestare bene attenzione alla classe di efficienza energetica in modo tale da non rimpiangere il nostro acquisto al momento della verifica del consumo di energia elettrica.

Infine, piuttosto paradossale, l’acqua è il principale nemico dello scaldabagno istantaneo economico.
L’acqua troppo dolce genera una corrosione prematura del serbatoio mentre l’acqua troppo dura danneggia la resistenza.
Per una durata migliore, meglio verificare il tipo di acqua presente nella nostra zona e acquistare uno scaldabagno con un serbatoio trattato contro la corrosione o un modello con una resistenza protetta.

Una volta definiti tutti questi criteri, le cose saranno ben chiare.
Vero è che lo scaldabagno elettrico ad accumulo è tutt’ora una soluzione molto comune perché generalmente ‘acquisto e l’istallazione non sono costosi. Inoltre per i bisogni di acqua calda in cucina ci sono oggi piccoli scaldacqua, dal riscaldamento veloce che non influiscono sul consumo di acqua calda destinata al bagno.

Il principio di funzionamento non è complicato: una resistenza elettrica riscalda l’acqua contenuta in un serbatoio o boiler.

I diversi tipi di scaldacqua

Lo scaldabagno a pompa di calore: ecologia e risparmio energetico

Un’altra possibile soluzione a disposizione per avere acqua calda sanitaria è lo scaldabagno a pompa di calore.
Quest’ultimo rispetta l’ambiente ed è costituito da due elementi: il serbatoio dell’acqua calda e la sua pompa di calore.

A differenza di un boiler convenzionale, in cui l’acqua si riscalda grazie alla resistenza elettrica, lo scaldacqua termodinamico utilizza l’energia catturata nell’aria. Il suo funzionamento di conseguenza, consente di diminuire considerevolmente la bolletta per l’energia elettrica.

D’altra parte, però, questo modello non è il più economico che si possa immaginare.
Il prezzo dei modelli più evoluti è più alto rispetto agli scaldabagno elettrici e poi bisogna effettuarne l’istallazione.

Lo scaldacqua solare ecologico ed economico

Lo scaldacqua solare è in grado di coprire tra il 40 e il 70% delle esigenze di una famiglia.
Sicuramente il prezzo di questo modello non passa inosservato.
Sebbene all’inizio sia un pò più costoso, si ottiene rapidamente un ritorno sull’investimento poiché lo scaldacqua solare non solo protegge l’ambiente ma riduce anche la bolletta dell’energia elettrica.

Il suo funzionamento e l’utilizzo non sono complicati. Utilizza un sistema di pannelli solari, generalmente installati sul tetto e richiedono un serbatoio di accumulo di acqua calda sanitaria. I pannelli raccolgono il calore dalle radiazioni solari e lo trasmettono all’acqua nel serbatoio.

Naturalmente, anche se questa soluzione avvantaggia le popolazioni più al sud, può essere istallata anche nei paesi più freddi anche se questi ultimi durante i mesi più rigidi avranno bisogno di un parallelo sistema a sostegno (come capita nei sistemi funzionanti a pompa di calore, dove si prevede che nei momenti più rigidi entri in funzione una resistenza elettrica a sostegno di tutto il sistema). Una opzione da valutare sia per il risparmio energetico che per coloro che sono molto attenti all’ambiente.

Funzionalità secondarie

Visualizzazione in tempo reale della quantità di acqua calda disponibile;
presenza di termostato;
presenza di un sistema di programmazione.

Quale scaldabagno scegliere?

Scegliendo di installare uno scaldabagno nel tuo appartamento, conosci già i vantaggi di questo elettrodomestico efficiente ed economico.
 Inoltre, lo scaldabagno dovrebbe durare a lungo; naturalmente come per tutti gli elettrodomestici dovremo prendercene cura con una corretta manutenzione. 

Prendersi cura di uno scaldabagno elettrico è semplice e veloce.

In effetti, ci sono solo due cose da fare periodicamente per mantenerlo funzionale. Innanzitutto, controllare il filtro detriti idealmente ogni 6 mesi o almeno una volta l’anno. Per controllare il filtro dello scaldabagno, prima bisogna escludere l’acqua (e andare alla ricerca del famoso filtro). Quindi, si dovrà svitare il tappo, pulire il filtro o sostituirlo se danneggiato, e riavvitare con cura. Ovviamente questa operazione sarà bene demandarla ad un tecnico di manutenzione professionista e specializzato. Si occuperà della pulizia del tuo apparecchio e del corretto funzionamento di tutto l’impianto di riscaldamento dell’acqua.

Se la pulizia del filtro è veloce, non è questo il caso del lavaggio che richiede più tempo a seconda della qualità della vostra acqua e del tempo trascorso dall’ultima manutenzione.

Il tecnico laverà il serbatoio più volte, fino ad avere un lavaggio completo. L’intero pulizia e messa a punto potrà richiedere anche alcune ore.

Come abbiamo detto sopra, ci sono tre tipi di scaldacqua:
scaldacqua elettrici,
scaldacqua termodinamici a pompa di calore,
scaldacqua solari.

La scelta del modello giusto è essenziale.
E’ necessario valutare il fabbisogno di acqua calda prima di qualsiasi acquisto.

Se stai cercando una soluzione per un piccolo lavandino o per esigenze occasionali di acqua calda, si può ricorrere anche ad un modello istantaneo.
Esistono modelli di scaldacqua istantaneo elettrici o a gas.
Questi dispositivi riscaldano l’acqua al bisogno, senza sprecarla.

Oppure si può anche scegliere un mini scaldabagno con una capacità massima di 50 lt.
Per il bagno o per le esigenze frequenti, è meglio scegliere a scaldabagni di stoccaggio o accumulo.

In termini di consumo energetico, tutto dipende dal budget e dalle proprie necessità e desideri.

Anche lo scaldabagno a gas è una soluzione molto frequente ma in alcuni casi anche piuttosto costosa.

Se vuoi proteggere l’ambiente beneficiando degli ultimi progressi tecnologici, i modelli a pompa di calore e gli scaldacqua solari sono soluzioni perfette.

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on twitter
Twitter