Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Cerca

Pietra refrattaria Lidl

Si parla sovente della pietra refrattaria Ernesto che Lidl offre periodicamente ad un prezzo eccezionale.

La pietra refrattaria per pizza Lidl in verità si presenta in 2 formati: rotonda e rettangolare. Entrambe presentano uno spessore di 1,2 cm.  

Ma vale la pena acquistarne una? In fondo è così utile?

Vediamo le caratteristiche, vantaggi e svantaggi.

Pietra refrattaria Lidl (Ernesto) – caratteristiche

pietra refrattaria lidl

Pietra refrattaria Lidl.

  • Disponibile da Lidl solo durante il periodo di promozione
  • 2 differenti possibilità: tonda o rettangolare
  • Per entrambe, spessore di 1,2 cm

La piastra refrattaria Lidl è disponibile in 2 versioni:

  • rotonda
  • rettangolare

 

Si tratta di un mezzo per potenziare il nostro forno e migliorare le cotture soprattutto di pane, pizza, torte salate e di tutti quei prodotti da forno per i quali è auspicabile una crosticina croccante.

La piastra refrattaria Lidl rotonda ha diametro di 38 cm, quella rettangolare ha dimensioni: 30 x 38 cm.

Ha il vantaggio di trattenere bene il calore, mentre assorbe l’umidità, per garantire una cottura uniforme anche sotto l’impasto. È incredibilmente efficiente, indipendentemente dal tipo di forno che avete.

Con la pietra refrattaria da forno potrete fare cotture professionali avendo a disposizione “solo” un forno domestico.

Da Lidl potrete scegliere tra la forma rotonda e rettangolare. Anche in questo caso, dovrete scegliere in base alle vostre esigenze e al vostro forno.

Se fate spesso pizze, quiche o torte, il modello rotondo può essere il più adatto. Se siete appassionati di pane, pizze grandi o comunque vi piace sperimentare un pò, il modello rettangolare si presta perfettamente.

Naturalmente la forma non influisce sul risultato finale.

Pro e contro

 

Pietra refrattaria Lidl (caratteristiche, prezzi, recensioni) 1

  • il prezzo ottimo
  • possibilità di scegliere tonta o rettangolare
  • piuttosto leggera

 

Pietra refrattaria Lidl (caratteristiche, prezzi, recensioni) 2

  • un pò sottile, non adatta ad un uso molto frequente 
  • si macchia (come tutte le pietre refrattarie)

 

Le migliori alternative alla
pietra refrattaria Lidl
proposte da
Amazon 

Qui di seguito una selezione delle pietre refrattarie da forno alternative alla pietra refrattaria Lidl (disponibile solo durante le offerte).

1. Levivo – Pietra refrattaria per pizza con spessore da 1,5 cm, ottimo rapporto qualità-prezzo

pietra refrattaria Levivo

Pietra refrattaria in cordierite naturale, spessore 1,5 cm.

  • Ideale per forni a gas e carbonella
  • Pietra refrattaria in cordierite naturale
  • Rettangolare
  • Spessore 1,5 cm
Levivo Pietra per pizza per forno e grill in cordierite resistente al calore, per cuocere pizza, tarte flambée, pane e altro, ideale per la casa 30 x 38 x 1.5 cm
  • Piastra per pizza in cordierite estremamente resistente al calore – disponibile in spessore da 1,5cm
  • Per pane e pizze fatti in casa estremamente croccanti, da preparare in forno o sul grill
  • Adatte a tutti i forni, griglie a gas o a carbonella - assicura temperature elevate e costanti nel prodotto da forno
  • Materiale naturale, incontaminato, resistente al fuoco, con grandi pori per l'assorbimento di liquidi
  • In dotazione: 1 piastra per il pane in cordierite, dimensioni: ca. 30 x 38 x 1,5cm
osoltus - Pietra per pizza professionale, rotonda, 30 cm x 1,5 cm, per pizza croccante
osoltus - Pietra per pizza professionale, rotonda, 30 cm x 1,5 cm, per pizza croccante
Delizioso e croccante, come ti piace dal tuo italiano preferito; Non solo per cuocere la pizza, ma anche per formaggio, torte o panini caldi
…Ottima pietra, fa il suo lavoro. Ovviamente bisogna trovare il metodo giusto per infornarci la pizza per bene e per non farla sporcare più di tanto, ma la pietra in sè è fantastica!!- Valeria (2021)

Ottima pietra refrattaria dallo spessore di 1,5 centimetri.
Riscalda velocemente e cuoce molto bene la pizza.
E’ facile da pulire: si passa un panno umido quando si è raffreddata.
Naturalmente come tutte le pietre naturali, non va grattata e se si è macchiata le macchie rimarranno anche se non pregiudicano le successive cotture. 

Piastra per pizza in cordierite naturale, estremamente resistente al calore.
Una volta riscaldata rilascia un calore omogeneo per cuocere in modo ottimale, come nel forno in pietra della pizzeria.

Dimensioni: 30 x 38 x 1,5 cm

2. Pietra refrattaria per pizza rettangolare con spessore da 3 cm, pala per infornare inclusa

pietra refrattaria per pizza 3 cm

Set: Pietra per pizza (spessore 3 cm) + pala in legno per infornare.

  • Pietra refrattaria
  • Ideale per fornelli, forno, barbecue
  • Rettangolare 40 x 30 cm
  • Spessore 3 cm
  • Pala inclusa
SCELTO PER TE
Relaxdays Pietra Refrattaria, Set per Pizza, Ollare Spessa 3 cm, Pala in Legno, Cordierite Rettangolare, Colore naturale
  • In set: pietra refrattaria rettangolare in set con paletta per pizza e supporto metallico con manici
  • Pratico: pala smussata per prelevare l'impasto - la pietra in cordierite spessa 3 cm assorbe umidità
  • Versatile: il supporto metallico può essere rimosso, così da adattarla al forno di casa
  • Manutenzione: pietra adatta per forno e grill - facile da pulire - non lavabile in lavastoviglie
  • Dettagli: pietra HxLxP: 3 x 38 x 30 cm - paletta in legno HxLxP: 1 x 30 x 38 cm - manico L: 15 cm
SCELTO PER TE
Blumtal Set Pietra Refrattaria per Pizza da Forno con Pala per Pizza - Pietra Lavica per Barbecue a Gas + Pala Pizza Professionale con Manico Staccabile - Resistente al Calore fino a 900 °C
  • PIZZA PERFETTAMENTE CROCCANTE: Con questa pietra refrattaria per pizza da forno e grill puoi cuocere la pizza perfetta in un batter d'occhio: il materiale assorbe il liquido in eccesso e garantisce così un impasto croccante, anche con condimenti succosi.
  • PER OGNI GRIGLIA, FORNO E BBQ: Trasforma la tua griglia a gas, forno o griglia a carbone in un forno per pizza con la pietra refrattaria per pizza di Blumtal. Con le sue dimensioni di 38 x 30 cm e 1.5cm di spessore, la pietra si adatta perfettamente a griglie e forni standard, rendendola la chiave di svolta di per tutti i pizzaioli amatoriali!
  • RESISTENTE AL CALORE FINO A 900 °C: La superficie a pori fini delle teglie per pizza in cordierite le rendono particolarmente resistenti al calore. Resiste a temperature fino a 900 °C! Pietra refrattaria da forni per pizza.
  • PALA PER PIZZA PROFESSIONALE, CON GRANDE SUPERFICIE: La pala per pizza ha una superficie ampia di 30,5 x 30,5 cm, con il manico staccabile ha una lunghezza totale di 85 cm. Ciò consente di trasportare facilmente pizze piccole e grandi. La pala è realizzata in alluminio lucido di alta qualità. Il materiale è estremamente solido ma anche sottile, offrendo una perfetta stabilità.
  • POCO INGOMBRANTE CON PRATICO GANCIO: La pala pizza ha un manico in legno, con una lunghezza di 41,5 cm (53,3 incluso il gancio). La pala pizza può essere attaccata al muro senza fatica. Questo ti permette di risparmiare tanto spazio e conservarla quando non in uso. Grazie al sottile materiale, puoi senza sforzo passare sotto l'impasto della pizza senza danneggiarlo.
OFFERTA! - 23%SCELTO PER TE
Pizza Divertimento Pietra refrattaria per pizza da forno - Con pala per pizza - Pietre di cordierite - Base croccante e condimento gustoso
  • 🍕 𝐈𝐋 𝐆𝐔𝐒𝐓𝐎 𝐃𝐄𝐋 𝐅𝐎𝐑𝐍𝐎 𝐀 𝐋𝐄𝐆𝐍𝐀 - L'emissione di calore ottimale della pietra refrattaria per pizza assorbe il liquido in eccesso in un attimo. L'eccellente cuoci-pizza in pietra garantisce una pizza piacevole proprio come dalla tua pizzeria di fiducia: con una base croccante e un condimento succulento!
  • 🍕 𝐀𝐏𝐏𝐋𝐈𝐂𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐔𝐍𝐈𝐕𝐄𝐑𝐒𝐀𝐋𝐄 - Che si tratti di forno, griglia a gas o griglia a carbone: la nostra pietra refrattaria è straordinariamente versatile e non solo consigliata per la cottura della pizza, ma anche per pane, tarte flambée e altre prelibatezze!
  • 🍕 𝐈𝐋 𝐍𝐎𝐒𝐓𝐑𝐎 𝐒𝐄𝐓 𝐂𝐎𝐌𝐏𝐋𝐄𝐓𝐎 𝐈𝐃𝐄𝐀𝐋𝐄 - Con la pietra refrattaria per forno riceverai utili accessori per la pizza: con la pala per pizza sottilissima sarà facilissimo prendere la pizza da sottopizza. La pala della pizza si smonta in modo pratico ed è facile da riporre!
  • 🍕 𝐐𝐔𝐀𝐋𝐈𝐓À 𝐃𝐀 𝐆𝐔𝐒𝐓𝐀𝐑𝐄 - La pietra refrattaria da forno convince per la sua qualità impeccabile. La pietra per pizza (rettangolare) può facilmente resistere a temperature fino a 900 °C e, con i suoi 38 x 30 x 1,5 cm, è adatta a quasi tutti i forni per pizza e per le griglie!
  • 🍕 𝐋𝐀 𝐍𝐎𝐒𝐓𝐑𝐀 𝐏𝐑𝐎𝐌𝐄𝐒𝐒𝐀 - Vogliamo renderti la cosa il più semplice possibile: se non sei soddisfatto della pietra refrettaria Pizza Divertimento riavrai indietro i tuoi soldi. Senza se e ma - fino a 2 anni dopo l'acquisto!
osoltus - Pietra per pizza professionale Cordierite, 30 cm x 38 cm x 1,5 cm, per pizza croccante
osoltus - Pietra per pizza professionale Cordierite, 30 cm x 38 cm x 1,5 cm, per pizza croccante
Delizioso e croccante, come ti piace dal tuo italiano preferito; Non solo per cuocere la pizza, ma anche per formaggio, torte o panini caldi
…Perfetta per pane e pizza….vengono buonissimi- Cliente Amazon (2021)

Ottima pietra refrattaria per pizza con superficie liscia e bordi smussati dello spessore di 3 centimetri: dopo aver assorbito calore lo rilascia gradualmente cuocendo alla perfezione pane e pizza come in un vero forno a legna professionale.

Dotata di pala in legno inclusa nel prezzo per agevolare il posizionamento della pizza nel forno. 

E’ una pietra refrattaria (piastra) resistente al fuoco, robusta, in argilla naturale, che resiste a temperature fino a 1200 °C, ideale per cuocere pizza croccante, pane e focacce in un qualsiasi forno in commercio.
Dimensioni: 40 cm x 30 cm x 3 cm (larghezza x profondità x spessore). 

Come nei forni in pietra professionali, l’argilla naturale assorbe l’umidità dall’impasto; la pizza cuoce in pochi minuti morbida ma croccante. 
Attraverso il preriscaldamento in forno o sul fornello, la pietra per pizza trattiene il calore e lo rilascia poi uniformemente e rapidamente durante la cottura. In questo modo si possono cuocere più pizze in pochissimo tempo.

Per usare al meglio la pietra refrattaria:

  • posizionarla sul fuoco o in forno a preriscaldare;
  • spolverare la pizza con la farina e posizionarla direttamente sulla pala;
  • con movimenti brevi e precisi far scivolare la pizza nel forno.

Attenzione!! La pala non deve rimanere in forno durante la cottura.

3. RelaxdaysPietra refrattaria Top di gamma con spessore 5 cm + pala + accessorio poggia-pietra
La migliore per pane e pizza

Pietra refrattaria set Pizza

Pietra refrattaria, spessore 5 cm.

  • Ideale per cotture professionali
  • Adatta per forno e grill
  • E’ possibile usarla anche nel forno a legna
  • Pietra refrattaria in cordierite
  • Rettangolare
  • Spessore 5 cm
  • Completa di pala in legno e accessorio di appoggio in metallo
Relaxdays Pietra Refrattaria, Set con Pala per Pizza, in Legno, Cordierite, 5cm Spessore, Rettangolare, Color naturale
  • In set: pietra refrattaria rettangolare in set con paletta per pizza e supporto metallico con manici
  • Pratico: pala smussata per prelevare l'impasto - la pietra in cordierite spessa 5 cm assorbe umidità
  • Versatile: il supporto metallico può essere rimosso, così da adattarla al forno di casa
  • Manutenzione: pietra adatta per forno e grill - facile da pulire - non lavabile in lavastoviglie
  • Dettagli: pietra HxLxP: 5 x 38 x 30 cm - paletta in legno HxLxP: 1 x 30 x 38 cm - manico L: 15 cm
…acquisto eccellente.- SDA

Ci piace molto questa pietra refrattaria della pizza per diversi motivi.
Già il suo spessore di 5 cm la rende ideale per tutte le cotture, dal pane alla pizza alle torte salate e oltre. Il suo spessore fa si che non offra solo ottime cotture ma sia resistente ed idonea anche per un uso frequente. 

Inoltre, il suo spessore la rende adatta a cuocere più prodotti consecutivamente. Infatti necessita di un tempo più lungo per riscaldarsi, rispetto alle pietre sottili, ma parimenti mantiene il calore anche più a lungo.

Certo, costa un pò di più, ma non ve ne pentirete. Tanto più che il set viene fornito con una pala di legno per la pizza, molto pratico e un supporto cromato per appoggiarla.

Il set è composto da:

  • Piastra refrattaria in cordierite di forma rettangolare, delle dimensioni di 38 x 30 cm (H x L), spessore 5 cm
  • Pala per pizza in legno di pino con manico
  • Supporto cromato

E’ una pietra spessa e piuttosto grande dalle dimensioni da forno ma spessa e piuttosto pesante (11 kg circa)

 

Pro e contro

 

Pietra refrattaria Lidl (caratteristiche, prezzi, recensioni) 1

  • la sua versatilità
  • poterla usare anche su grill e forni a legna
  • mantiene il calore per parecchio tempo, si possono effettuare più cotture in modo consecutivo

Pietra refrattaria Lidl (caratteristiche, prezzi, recensioni) 2

  • è pesante 
  • va riscaldata a lungo

4. Pietra refrattaria Whirlpool – spessore 1,5 cm,
forata e leggera

Whirlpool pietra refrattaria

Pietra refrattaria forata.

  • Ideale per cotture professionali
  • Adatta per tutti i forni tradizionali
  • E’ possibile usarla anche sul barbecue
  • Quadrata
  • Spessore 1,5 cm
  • Completa di pala in legno e ricettario
PIASTRA PIETRA IN TERRACOTTA REFRATTARIA + PALA + RICETTARIO PER PIZZA PANE E DOLCI COTTURA SU GAS FORNO BARBECUE E CAMINO 484000000276 35CM
  • Si cuina al naturale qualsiasi cibo: Ottimo prodotto per pizza , pane, carne e pesce al cartoccio, biscotti, crostate. Dimensioni 35x35 cm
…Ottima, perfetta per la pizza in casa. Consiglio di metterla nella parte più alta del forno e aspettare che si riscaldi almeno una mezz’ora.- Adriano

Prodotta con argille refrattarie selezionate è resistente agli sbalzi termici, ed adatta ai forni di tipo tradizionale di misura standard. 
E’ adatta per la cottura di pane, pizza e dolci.

Va preriscaldata in forno, alla massima potenza, per circa 10-30 minuti, a seconda del forno, posizionandola sulla griglia al centro o verso l’alto per farle raggiungere un’alta temperatura.

La sua struttura forata le permette di riscaldarsi velocemente perché l’aria calda tocca più superficie.
Il set include una pala in legno senza manico e un ricettario.

Il set è composto da:

  • Piastra refrattaria di forma quadrata, delle dimensioni di 35 x 35 cm (H x L), spessore 1,5 cm
  • Pala per pizza in legno di pino senza manico
  • Ricettario

E’ una pietra refrattaria sottile e leggera, molto maneggevole.

Pro e contro

 

Pietra refrattaria Lidl (caratteristiche, prezzi, recensioni) 1

  • la sua leggerezza
  • adatta a tutti i forni di misura standard

Pietra refrattaria Lidl (caratteristiche, prezzi, recensioni) 2

  • essendo sottile si raffredda in breve tempo 

5. Pietra refrattaria Burnhard – 45 x 35 x 1,5 cm
grandi dimensioni per forno e grill + pala in acciaio

BURNHARD Pietra refrattaria Forno e Barbecue

Pietra refrattaria di ampie dimensioni + pala in acciaio per far scivolare agevolmente la pizza.

  • Ideale per cotture in forno e sul grill
  • Di ampie dimensioni
  • Pietra refrattaria in cordierite
  • Rettangolare
  • Spessore 1,5 cm
  • Con pala in acciaio e ricettario inclusi nel prezzo
BURNHARD Pietra refrattaria per Pizza 45 x 35 x 1,5 cm Rettangolare in Cordierite con Pala per Pizza in Acciaio Inossidabile, per cuocere Pane, tarte flambée e Pizza
  • L'ATTREZZATURA PERFETTA: con la pietra per pizza, la pratica pala per pizza e il ricettario abbinato (Tedesco), avrai fin da subito l'attrezzatura giusta per la prossima serata a base di pizza.
  • PIZZA CROCCANTE: la pietra per pizza rettangolare in cordierite mantiene a lungo le alte temperature e permette di cuocere una pizza veramente croccante come in una pizzeria italiana. Proprio l'accessorio giusto per il tuo grill.
  • INTELLIGENTE E FUNZIONALE: Ia pala per pizza in acciaio inossidabile è pratico e compatto con dimensioni di 35 x 28 x 2,5 cm - e può essere facilmente utilizzato con una sola mano.
  • UTILIZZO VERSATILE: oltre alla classica pizza, con il set per pizza puoi preparare anche croccante tarte flambée, del buon pane o una soffice focaccia.
  • FACILE PULIZIA: puoi rimuovere i resti dell'impasto semplicemente con una spatola e una spazzola, dopo aver utilizzato la pietra nel grill.
…Bellissimo prodotto, arriva imballato e protetto molto bene, ne avevo già presa una di un’altra marca che è arrivata rotta a causa dell’imballaggio che la proteggeva troppo poco. La larghezza di 45 cm. occupa l’intero forno e posso far cuocere contemporaneamente due pizze. Risultati incredibili anche col pane e con la farinata in teglia sottile, e perfino con le crostate di frutta o di ricotta. Si scalda in circa mezz’ora. La ho da una settimana e sono molto soddisfatto.- Filippo

E’ una pietra naturale robusta che permette un accumulo ottimale di calore e consente una distribuzione uniforme per cotture croccanti.
La pietra refrattaria Burnhard è completa di pratica pala per pizza in acciaio inox: l’attrezzatura completa per una ottima pizza in un solo acquisto.

 

Con la pala per pizza in acciaio inox, adatta ad essere utilizzata con una sola mano, è facile spostare la pizza sulla pietra o sul piatto dopo la cottura.

La pietra è di forma rettangolare, in cordierite, di ampie dimensioni, mantiene a lungo le alte temperature e permette di cuocere una ottima pizza come in pizzeria ma anche pane, tarte flambée, o soffice focaccia.

E’ facile da pulire; si rimuovono i resti di impasto semplicemente con una spatola o una spazzola. La pala in acciaio può essere lavata in lavastoviglie.

Il set è composto da:

  • Piastra refrattaria di forma rettangolare, delle dimensioni di 43 x 35 cm (H x L), spessore 1,5 cm
  • Pala per pizza in acciaio inossidabile, lavabile in lavastoviglie, senza manico
  • Ricettario (purtroppo solo in tedesco…)

 

Pro e contro

 

Pietra refrattaria Lidl (caratteristiche, prezzi, recensioni) 1

  • la sua ampiezza
  • adatta a forno a gas e grill

Pietra refrattaria Lidl (caratteristiche, prezzi, recensioni) 2

  • il ricettario è solo per chi conosce inglese o tedesco.. 

 

Qual è la migliore pietra refrattaria per pizza?

Se siete appassionati di pizza, pane, o torte salate, per prima cosa bisogna apprendere quanto è importante la cottura al forno. Per ottenere una pasta croccante è importante che l’impasto venga circondato da un forte calore e la parte inferiore, a contatto con la teglia o la piastra non inumidisca e non rimanga “molliccia”.
A meno che non abbiate un forno da vero panettiere o un forno a legna, per ottenere una cottura perfetta, dovrete avrete necessariamente una pietra refrattaria da forno.

Questo accessorio è diventato talmente utile che sempre più produttori di forni la offrono insieme all’elettrodomestico.

Per acquistare la migliore pietra refrattaria dovrete fare attenzione e confrontare alcune caratteristiche che devono corrispondere alle vostre reali necessità.

 

Le caratteristiche di una pietra refrattaria

Le caratteristiche a cui prestare attenzione prima di acquistare una pietra refrattaria da forno sono:

Qualità della pietra

Naturalmente, questo è il punto più importante da considerare prima di effettuare l’acquisto.

La qualità della pietra dipende da diversi criteri.
Una buona pietra refrattaria deve essere realizzata in argilla refrattaria oppure in cordierite, un materiale minerale, refrattario, naturale, molto poroso, che permette un buon assorbimento dei liquidi ed ha un’ottima conduzione termica.

Spessore

Anche lo spessore della pietra è assai importante: il minimo per buone cotture è 1 cm.
Lo spessore definirà anche il tipo di utilizzo della pietra e la compatibilità con il vostro forno.

Le pietre refrattarie sono disponibili in diversi spessori, generalmente da 1 a 5/6 cm. Come scegliere?
Come regola generale, evitare pietre troppo sottili e che possono mancare di solidità; si raccomanda uno spessore da 1,5 a 3 cm per l’uso in un forno elettrico o a gas, riservando spessori maggiori per l’uso in un forno a legna o per un uso professionale più intensivo.

Lo spessore da 1 a 2 cm: è ideale per la cottura di pizze e prodotti di pasticceria fine in forni elettrici o a gas; sono dedicate ad un uso saltuario.

Da 2,5 cm a 3 cm di spessore: è uno spessore più versatile. Questo tipo di piastra refrattaria può essere utilizzato in qualsiasi tipo di forno per la cottura di pane, pizze e molto altro.

Spessore di 4 cm o più: sono pietre per uso professionale e potranno essere usate anche nei forni a legna che devono raggiungere temperature molto elevate. Poco adatta ad un uso domestico.

Lo spessore è una delle caratteristiche più importanti poiché una pietra refrattaria sottile assorbe e trattiene meno calore di una più spessa. 

Tenere presente che una pietra sottile si riscalderà più velocemente di una pietra spessa, ma sarà meno resistente in caso di temperature molto elevate e offrirà meno stabilità di temperatura al forno. Anche le dimensioni della pietra per pizza influenzeranno la vostra scelta: se il vostro forno è grande e quindi scegliete una pietra refrattaria di grandi dimensioni, optate per uno spessore maggiore per una maggiore resistenza.

In pratica, dunque, una pietra sottile potrà cuocere una pizza o poco più, una pietra spessa 5 cm avrà assorbito tanto calore da poter cuocere diverse pizze senza perdere calore.
Naturalmente per riscaldare bene una pietra refrattaria piuttosto spessa occorrerà più tempo; riscaldarne una sottile sarà più veloce ma la pietra si raffredderà altrettanto velocemente.

Ecco che la scelta andrà ponderata anche in funzione dell’uso che se ne pensa di fare.

Dimensione

Personalmente, preferisco le pietre di grandi dimensioni per non essere limitato nell’uso, ma ognuno ha i propri gusti.
L’unica limitazione può essere rappresentata dalle misure del forno: andare oltre significherebbe non poterla usare…

Quindi prendete le dimensioni del vostro forno e sottraete qualche centimetro che rappresenterà un piccolo margine: questa sarà la dimensione massima della pietra da acquistare.

Se si sceglie un modello rotondo, assicurarsi che il diametro non ostacoli la chiusura della porta.

Non ci sono ulteriori consigli; scegliete in base alle vostre preferenze personali e alle dimensioni del vostro forno.

Gli accessori

Talvolta nel kit della pietra vengono aggiunti altri accessori come pala per infornare, libro di ricette, accessori metallici per appoggiare la pietra, ecc.
Naturalmente, la presenza di accessori è assai utile ma il prezzo del kit sarà giocoforza più alto. Allo stesso tempo se si acquistano tutti i pezzi separatamente si potrebbe spendere anche di più.

Pietra refrattaria forata o non forata

La pietra refrattaria forata è più leggera e dunque più maneggevole. Inoltre si riscalda più velocemente perché l’aria calda circola al suo interno.

Tuttavia pochi sono i produttori che realizzano questo tipo di pietra; la maggior complessità di realizzazione comporta anche costi maggiori.

Prezzo

Una buona pietra di cordierite costa.
Può costare fino ai 100 euro a seconda delle dimensioni, della qualità e dello spessore della pietra. Naturalmente, le pietre grandi e molto spesse saranno le più costose.

La pietra refrattaria Lidl, nonostante le dimensioni, nei periodi di offerta, ha un prezzo più che conveniente! Ricordiamo però che ha uno spessore di soli 1,2 centimetri (che però non ha controindicazioni per la cottura di una pizza).

 

Perché comprare una pietra refrattaria?

Si acquista una pietra refrattaria semplicemente per le sue proprietà termiche.
Questo tipo di pietra sarà in grado di accumulare calore e di rilasciarlo in modo omogeneo.
La cottura al forno è quindi migliorata, soprattutto per gli impasti che richiedono un forte impatto termico.

Inoltre, questo materiale molto poroso permetterà di assorbire l’umidità dell’impasto e degli altri eventuali ingredienti per una cottura croccante e fragrante.

È quindi ideale per cuocere il pane, la pizza, molti tipi di torte salate e dolci. Una volta scoperti i vantaggi di questo tipo di pietra sarà difficile farne a meno soprattutto perché i forni sono raramente in grado di ricreare condizioni di cottura ottimali simili a quelle di un forno professionale. Con la pietra, potrete ottenere qualcosa di molto vicino senza dover cambiare tutti i vostri elettrodomestici.

 

Come è fatta la pietra refrattaria?

La pietra refrattaria è una pietra prodotta con particolari argille di qualità oppure di cordierite, materiali che hanno proprietà di accumulo e di restituzione del calore.

Con l’aiuto dell’acqua i materiali si amalgamano e formano una sorta di pasta malleabile. La densità della pasta è molto importante per fare una pietra di qualità. Una volta ottenuta la pasta, questa viene pressata.

Più grandi sono le pietre, più fragili saranno… Pertanto, è necessario pressare più materiale per renderle più resistenti.
Una volta che la pietra è stata pressata ed è quindi del giusto spessore viene lasciata riposare, asciugare e indurire per la cottura.
A seconda delle dimensioni della pietra refrattaria, questo può richiedere dai 7 ai 21 giorni.

Poi le pietre vengono cotte in grandi forni ad oltre 1200°c. Questa cottura ad una temperatura molto elevata renderà le pietre resistenti al calore, da cui il loro nome di pietre refrattarie.

 

Perché ci sono diversi spessori di pietre refrattarie?

Lo spessore delle pietre refrattarie varia a seconda del loro utilizzo:

  • da 1 a 2 cm: spessori riservati alla cottura di pizze e altri cibi sottili in forni elettrici o a gas;
  • da 2,5 a 3 cm: spessore multiuso. Può essere utilizzato in qualsiasi tipo di forno (a gas, elettrico, a legna) per la cottura del pane e della pizza;
  • 4 cm: da riservare all’utilizzo in forno a legna;
  • più di 4 cm: da riservare ai forni a legna professionali che raggiungono temperature elevate e vengono usate con grande regolarità.

 

Proprietà della pietra refrattaria

La pietra refrattaria è una pietra con due proprietà specifiche:

  1. Resistenza al calore. Grazie al suo procedimento di fabbricazione e alle proprietà naturali dei suoi materiali, la pietra refrattaria (a seconda della fabbricazione) resiste a temperature superiori ai 1000°C. Per questo motivo le pietre refrattarie vengono utilizzate nei caminetti, forni a legna e altri apparecchi a fuoco. Alcune pietre refrattarie non alimentari, per uso industriale possono resistere anche a temperature più elevate.
  2. La restituzione del calore. Infatti, oltre a resistere al calore, la pietra lo assorbe e poi lo rilascia per contatto allorché pizza, pane e torta vengono appoggiati su di essa. L’intenso calore che dalla pietra passa all’impasto fa si che la cottura sia breve. Inoltre la sua struttura porosa assorbe l’umidità dell’impasto rendendolo croccante.

Ecco perché la cottura con pietra refrattaria è così popolare.

 

I diversi usi della pietra refrattaria

La pietra refrattaria viene utilizzata in due settori principali:

  1. In cucina per le cotture: La cottura su pietra refrattaria è impareggiabile quando si tratta di cuocere il pane, la pizza o le torte salate. Un risultato croccante, una cottura rapida ed efficiente… quando hai assaggiato la cottura su pietra refrattaria, non puoi più farne a meno.
  2. In edilizia per per l’isolamento e la conservazione del calore: grazie alle sue proprietà, la pietra refrattaria è ampiamente utilizzata anche per il contatto con le alte temperature. In caminetti, inserti e stufe a legna. Infatti, la pietra refrattaria protegge (isola) le pareti metalliche delle stufe a legna, in modo che rimanga ben conservato e non sia necessario consumare troppa legna.
    Questo processo è quindi molto apprezzato nei forni industriali; ancora una volta la pietra refrattaria, resistente al calore, permette di sfruttare al meglio il calore creato.

 

Come scegliere la pietra refrattaria?

Le caratteristiche principali di una pietra refrattaria per cuocere pizza o pane sono: la dimensione, la forma e lo spessore.

Dovete quindi valutare queste tre variabili per trovare la pietra refrattaria che meglio si adatta alle vostre abitudini.

Ci sono diverse forme: rotonde, rettangolari o quadrate. Tutto dipende dal tipo di uso che se ne vuole fare.

Infine, una parola sul prezzo (di cui abbiamo detto più sopra) e la qualità di una pietra refrattaria.

Le pietre per la pizza sono disponibili a partire da 10 € e fino ai 100 €, quindi come scegliere una pietra di qualità senza spendere troppo? Anche in questo caso, tutto dipende dalla frequenza di utilizzo. Se si fa la pizza solo occasionalmente, un modello base può fare al caso nostro.

Ci si può anche rivolgere ad un modello professionale che garantisca una cottura perfetta e una qualità duratura. Ci si può aspettare di pagare almeno 50 euro per un modello di qualità acquistato in un negozio professionale.

 

Consigli per usare la pietra refrattaria per cuocere la pizza

La pietra refrattaria per la pizza deve essere posta sulla griglia del forno quando il forno è ancora freddo.
Poi va preriscaldata per almeno 30 minuti (idealmente 45 minuti) prima di posare la pizza sulla pietra con una pala da pizza o una spatola grande.

Fate attenzione a non mettere la vostra pietra refrattaria nel forno già caldo, perché potrebbe rompersi sotto l’effetto dello shock termico. Per lo stesso motivo, è sconsigliato mettere un prodotto congelato sulla pietra calda.

Non lasciate la pizza sulla pietra. La pietra rimarrà calda per lungo tempo e la pasta continuerà a cuocere se si prolunga il contatto.

Non tagliate la pizza direttamente sulla pietra. Si potrebbe danneggiare la lama del coltello o la ruota della pizza ma addirittura danneggiare la pietra.

Infine, quando si maneggia la pietra refrattaria, sempre meglio indossare guanti resistenti al calore di qualità per non rischiare di scottarsi.

 

Come pulire la pietra refrattaria

Per pulire la pietra, aspettate sempre che sia fredda. Utilizzate una spatola di legno o spazzola di metallo per rimuovere eventuali residui, quindi pulirla con una spugna o un panno umido.
Non utilizzare detergenti o detersivi per piatti.
Evitate di risciacquare in acqua e inzuppare tutta la pietra. La pietra potrebbe spezzarsi al prossimo uso.

Infine, la pietra refrattaria, essendo di materiale poroso, assorbe l’unto. Non preoccupatevi delle macchie d’olio persistenti sulla pietra: non solo non influenzeranno la qualità delle future cotture, ma contribuiranno anche a proteggere e rafforzare la pietra refrattaria.
Inutile dunque continuare a strofinare…

Buona scelta!

 

Potresti essere interessato anche a:

Pala per pizza Lidl

E’ cubano il miglior Rum al mondo ?

Robot da cucina Lidl [monsieur cuisine connect, tipo Bimby?]

Fornetto elettrico per pizza napoletana. Pronta in 4 minuti.

Facebook
Pinterest
Twitter