Super prezzo. Il risparmio per tutta la famiglia

Cerca

Migliori Whisky torbati

Originario della Scozia (o dell’Irlanda?), il whisky si è diffuso in tutto il mondo, seducendo gli appassionati dei distillati.
Il know-how delle antiche tradizioni celtiche tramandate nei secoli ha alimentato la fama di questa leggendaria bevanda. 
Per godere dell’appellativo “Whisky” questo distillato deve avere un invecchiamento effettuato in botti di rovere che deve durare almeno tre anni.

Caol Ila_Scozia

Il processo di produzione si articola in cinque fasi principali:

  • maltazione
  • fermentazione
  • distillazione
  • invecchiamento
  • imbottigliamento.

Un’ampia gamma di gusti e colori dà struttura ai diversi tipi di whisky: dal single malt al blend (una miscela di whisky di malto e grain whisky), la combinazione di aromi sottili conferisce loro un carattere unico.

La Scozia rimane la destinazione preferita per degustare i migliori whisky torbati , anche se altri Paesi come l’Irlanda, il Giappone o gli Stati Uniti producono whisky di qualità eccezionale.

migliori whisky torbati_torba Caol Ila

 

Alla ricerca dei migliori whisky torbati

Il whisky torbato viene prodotto nelle Isole Hebrides, al largo della Scozia.
Qui il processo di essiccazione non avviene, come altrove, usando la legna come fonte di combustione, ma usando la torba che rilascerà al cereale il tipico aroma.

Il whisky torbato è di quei distillati che “si amano osi odiano”, come recita anche  il motto della distilleria Laphroaig.

Il whisky torbato può essere certamente definito come molto particolare: ha un gusto intenso e sentore di affumicato che lo contraddistingue.

 

I migliori whisky torbati: guida all’acquisto

1. Lagavulin invecchiato 16 anni, Scotch Single Malt – Il miglior Whisky torbato

migliori whisky torbati_ LAGAVULIN 16

Generalmente considerata la migliore marca di whisky torbato, Lagavulin è stata premiata con una medaglia d’oro all’International Spirits Challenge 2008 e 2010.

E’ uno dei migliori whisky torbati e più venduti.

  • Whisky torbato
  • Caratteristica nota di torba e di aromi dolci e salati
  • Si gusta al meglio servito in un tradizionale bicchiere da whisky, liscio o con un goccio di purissima acqua naturale
  • Gradazione alcolica 43%
  • Paese di origine: Isola di Islay, Scozia
Lagavulin 16 Anni Scotch Single Malt Whisky con Astuccio - 700 ml
11.694 Recensioni
Lagavulin 16 Anni Scotch Single Malt Whisky con Astuccio - 700 ml
  • Il pluripremiato single malt scotch whisky Lagavulin viene prodotto da 200 anni sull'isola di Islay, di fronte alla costa occidentale della Scozia
  • Intensamente aromatizzato, affumicato e di sapore profondo, è considerato il whisky di malto definitivo di Islay, essendo soprannominato il Re di Islay
  • Dal colore ambrato e dalle avvolgenti sensazioni affumicate stemperate da un aroma dolce e salino, è il whisky torbato scozzese pluripremiato che ogni intenditore dovrebbe avere nella sua collezione
  • Creato dalla gente di Islay, con uno dei periodi di distillazione e maturazione più lunghi; vincitore della Medaglia d'Argento Eccezionale 2015 all'International Wine & Spirits Competition
  • Prodotto dal 1816 dalla distilleria Lagavulin a sud dell'isola di Islay e invecchiato per 16 anni in botti di rovere, è tra i Whisky Single Malt più noti e ricercati del mondo
  • Lagavulin Whisky riempie il palato con il tipico sapore affumicato della torba e una dolcezza ricca e intensa, seguita da lunghe e persistenti note finali iodate e di alga marina
  • Si gusta al meglio servito in un tradizionale bicchiere da whisky, liscio o con un goccio d'acqua naturale
…Una certezza. Per gli amanti del whisky single malt, dal gusto deciso, con sentori di torba, tabacco e caffè. Accompagnato con un po’ di cioccolato, rigorosamente fondente (almeno 72%) e perché no, con un bel sigaro, darà splendide emozioni. Per una serata tranquilla in compagnia.- Malcolm

Alcune caratteristiche:

  • Carattere intenso, ricco e fumoso
  • Sentori di torba, fumo, sale marino, dolce, legno, alghe marine, iodio

migliori whisky torbati_ LAGAVULIN 16

Nel caso in cui non riuscite a decidere quale whisky torbato scegliere, uno dei migliori whisky torbati che va sempre bene per le sue eccellenti caratteristiche è questo che proviene direttamente dall’isola di Islay.

Caratterizzato da note erbacee e maltate, offre un finale torbato e fumoso. In bocca si percepiscono subito il gusto salato e i sentori di vaniglia, frutta e un accenno di caffè.

 

Colore: Ambra oro

Naso: Prevalenza di torba, note di alghe e legno.

Bocca: Orzo maltato, frutta secca, note molto golose. Esplosione di fumo torbato nella parte posteriore della bocca.

Finale: Elegante, lungo e torbato.

***

Il Lagavulin 16 anni, così affumicato e torbato viene visto come la massima espressione di questa regione.
Islay è un’isola caratterizzata da torba e torbiere. Ed è dal 1816 che in questa meravigliosa e pittoresca baia viene prodotto lo squisito Lagavulin 16 Years Old, uno dei whisky torbati più famosi e fumosi al mondo.
La distilleria attinge l’acqua necessaria per produrre i suoi whisky dalla torbiera Solan Lochs, sopra la baia. Per questo motivo questo malto sviluppa una nota torbosa molto particolare e intensa.

È un distillato che in Italia sta avendo grande successo, un whisky torbato di grande reputazione, apprezzato per il suo sapore ricco, dagli aromi pronunciati che ne identificano immediatamente la regione di provenienza.

Un whisky molto torbato e ricco, che è stato invecchiato per 16 anni in botti di rovere, dove predominano le note di alghe e frutta secca.
E’ un malto che ha bisogno di tempo per sviluppare tutti i suoi aromi.

Ha un aroma di potente fumo di torba, una calda dolcezza e un pizzico di sale marino e legno: i 16 anni di maturazione conferiscono a questo malto il suo carattere rotondo e persistente

2. Laphroaig Quarter Cask Single Islay Malt

Laphroaig Quarter Cask

Premiato con la medaglia d’oro al SIP Awards nel 2019.

Uno dei migliori whisky torbati, profondo, complesso e affumicato.

  • Whisky torbato
  • Caratteristica nota di torba con note di cocco e banana
  • Si gusta al meglio servito liscio o con qualche goccia di acqua per esaltarne le note dolci
  • Gradazione alcolica 48%
  • Paese di origine: Isola di Islay, Scozia
OFFERTA! - 10%
Laphroaig, Quarter Cask Single Malt Whisky 7 years, 100% orzo maltato - 1 bottiglia da 700ml
  • TIPO DI WHISKY: morbido e vellutato, meno invasivo rispetto al classico Laphroaig 10y
  • PROFUMO: le note torbate si fondono con la dolcezza di frutta e caramelle al mou
  • GUSTO: corposo e complesso dal sapore tostato
  • METODO DI PRODUZIONE: dopo 6 anni di maturazione in botti di ex-bourbon, il distillato viene trasportato in botti più piccole, chiamate «quarter», dove viene lasciato maturare per un altro anno
  • METODO DI CONSUMO: da bere liscio o con due cubetti di ghiaccio
Laphroaig - Triple Wood, 700 ml
Laphroaig - Triple Wood, 700 ml
indomani: piena, lunga, perfettamente bilanciato attraverso morbidi, dolce gusto caramello
188,78 EUR Amazon Prime
…in principio era il Laphroaig 10…che si ama o si odia, con sentori torbati molto mascolini e selvaggi, e fenoli sotto steroidi.
Poi arriva lui…stessa madre, ma con una gestazione differente, in botti piccole, come una volta, adatte al trasporto a cavallo.
In queste condizioni, il Whisky ha maggior contatto con il legno, e matura più precocemente.
Il risultato?
Profumo torbato, ma meno aggressivo del “ten”, più addomesticato, più rotondo, morbido, dolce e fruttato. Si percepisce un affumicatura da legni pregiati, un leggero fenolico/medicinale ma più fresco della versione classica.
Si percepisce una nota sapida, da brezza marina, ma anche di alghe e scogli.
Freschezza, ecco la nota da marcia in più, abbinata a maggior dolcezza e rotondità, data da vaniglia e malto.
Pizzica un po il naso…48% vol. Si sente, ma è anche speziato!
...- Lucone

Alcune caratteristiche:

  • Colore oro intenso 
  • Aroma di braci di torba che si fondono con la delicata dolcezza della caramella al mou, il cocco e la banana; 

Laphroaig Quarter Cask ha il vantaggio di ereditare una doppia maturazione in botti di rovere.


Questo significa 5 anni in barili di bourbon e 7 anni in piccole botti (“quarter cask”) che donano maggiore contatto con il legno e gli permettono di arricchire il suo sapore con aromi morbidi e vellutati.

Colore: dorato brillante e corposo

Naso: a fragranze fumose, seguiranno note esotiche di vaniglia, cocco e banana.
Sentori marini, di alghe e cenere fredda.  Limone, terra, muschio, legno di quercia, un po’ dolce.

Bocca: morbido, fumoso e complesso, con sentori di torba, vaniglia, caramello, tè nero.

Finale: da medio a lungo. Rimangono fumo e cenere, sentori di quercia, di dolci e cioccolato fondente. Poi diviene secco con nuove sensazioni marine.

***

Il distillato ideale da sorseggiare ad occhi chiusi.
Votato come miglior whisky torbato nel 2019 ai San Francisco World Spirits Awards.

3. Talisker invecchiato 10 anni – torbato in stile marino

Talisker 10 anni

Distillato due volte e invecchiato per almeno 10 anni in botti di rovere americana: uno dei whisky più premiati al mondo

Corposo, potente, caldo e speziato. Medaglia d’oro al Taste from the World Whiskies Awards nel 2018

  • Whisky torbato
  • Corposo e torbato
  • Si gusta al meglio servito liscio, con un goccio di acqua o un cubetto di ghiaccio
  • Gradazione alcolica 45.8%
  • Paese di origine: Isola di Skye, Scozia
Talisker 10 Anni Single Malt Scotch Whisky con Astuccio - 700 ml
  • Il pluripremiato single malt scotch whisky Talisker è un omaggio al suo luogo di origine: il mare; prodotto dal 1830 sull'isola di Skye, nell'unica distilleria del mondo situata in riva al mare, è un whisky per spiriti selvaggi con un caratteristico tocco salato, note affumicate o di torba
  • Prodotto nell'isola di Skye dal 1830, questo pregiato scotch whisky viene invecchiato in botti di rovere per almeno 10 anni, rappresentando il fiore all'occhiello della distilleria Talisker
  • Talisker 10 Anni è molto apprezzato dalla comunità del whisky ed ha ricevuto numerosi premi tra cui il Double Gold per il quarto anno consecutivo al San Francisco World Spirits Competition 2020
  • Viene distillato due volte per creare un carattere ricco e profondo che incarna le caratteristiche marittime di un whisky costiero, invecchiato per un minimo di 10 anni in botti di rovere americano
  • Dal sapore torbato e affumicato, una qualità che deriva dalla torba bruciata durante il processo di maltazione; sotto il fumo, frutti di bosco e note di cereali, con un caratteristico finale pepato
  • Con la sua confezione in stile marino, il whisky scozzese Talisker 10 Anni è il regalo ottimo per chi vuole scoprire lo stile speciale dei whisky single malt torbati delle isole scozzesi
Talisker Dark Storm S Whisky, 1 l
Talisker Dark Storm S Whisky, 1 l
In confezione regalo.; Colore: ambrato con accenti rossi; retrogusto: persistente; Aroma: salato, affumicato, spezie, quercia, mele.
78,50 EUR
…E’ diverso dallo Skye e dallo Storm: in qualche modo è una sintesi tra i due. Lo Skye è più luminoso e meno salato, lo Storm è anche più intenso ma non cosi’ raffinato. Il 10 anni riesce ad essere intenso come gusto e dal carattere nettamente marino pur mantenendo una chiara e raffinatezza come prodotto. E’ intenso senza cadere in basso, se mi passi il paragone è un whisky doppio malto, però allo stesso tempo mantiene una finezza. Non è poco.
La torba si sente senza coprire il gusto, che sebbene sia meno carico di sfumature rispetto ad altri whisky è tuttavia sicuramente ricco e complesso. E meditativo. Uno di quei whisky che ti risvegliano al rapporto con te stesso, non lo puoi buttare giù come nulla fosse, neanche se vuoi.
...- Albaano

Alcune caratteristiche:

  • Il Talisker 10 anni, ha un colore ambrato e avvolgenti sensazioni affumicate stemperate da un aroma dolce e salino.

Prodotto sulla costa tempestosa dell’isola di Skye, in Scozia, dal 1830, nasce da una doppia distillazione e un invecchiamento di almeno 10 anni in botti di rovere americana.

Ha un sentore di salata brezza marina, fumo leggero e pepe nero con note finali agrumate.

Colore: oro brillante.

Naso: bel fumo di torba con una fragranza marina e sentori di spezie dolci, di agrumi e pepe nero.

Bocca: è pieno e ricco. Ha gusto intenso, leggermente affumicato con note sapide, pepate e marine. Si ritrova il malto, la dolcezza della frutta secca e la torba.

Finale: lungo. Caldo e pepato. Rimangono fumo e sentori di quercia, di dolci e cioccolato fondente unito al salato. Poi diviene secco con nuove sensazioni marine.

Un classico tra i migliori whisky torbati.

4. Oban 14 anni, intenso, delicato e leggermente torbato

Oban

Prodotto sin dal 1794, Oban 14 anni è un whisky torbato dal carattere equilibrato ed elegante.

Corposo e al tempo stesso delicato.

  • Whisky moderatamente torbato
  • Intenso dal gusto delicato e lievemente torbato
  • Da bere liscio o con un goccio di acqua purissima
  • Gradazione alcolica 43%
  • Paese di origine: Scozia
OFFERTA! - 15%
Oban 14 Anni Single Malt Scotch Whisky con Astuccio - 700 ml
4.790 Recensioni
Oban 14 Anni Single Malt Scotch Whisky con Astuccio - 700 ml
  • Oban presenta questo classico Scotch Single Malt Whisky delle Highlands, una combinazione corposa di ricca dolcezza con fumo e un tocco di spezie
  • Distillato lentamente, il whisky Oban è frutto di una tradizione rimasta immutata da 200 anni; medaglia d'Oro al San Francisco World Spirits Competition 2016
  • Prodotto dal 1794 ad Oban in una delle più antiche e piccole distillerie della Scozia, questo whisky Classic Malt invecchiato per 14 anni in botti di quercia è sinonimo di carattere e qualità
  • Whisky dal carattere insolito, fumoso al palato e con un sapore di scorza d'arancia, una dolcezza intensa, miele e sentori di sale marino ed erica
  • Funziona bene come accompagnamento a frutti di mare, dando loro nuove profondità di sapore; va servito liscio, magari con un po' d'acqua fresca di sorgente
Oban Little Bay Single Malt Scotch Whisky - 700 ml
Oban Little Bay Single Malt Scotch Whisky - 700 ml
Double Gold al San Francisco World Spirits Competition 2016
76,25 EUR
Oban 21 Years Old Single Malt Scotch Whisky Limited Release 57,9% Vol. 0,7l in Giftbox
Oban 21 Years Old Single Malt Scotch Whisky Limited Release 57,9% Vol. 0,7l in Giftbox
Colore: Ambra:; Gusto: Arance di sangue, lamponi, cannella, pepe, noci.; Finitura: Lunga durata, arancia succosa.
590,00 EUR
…C’è chi considera l’Oban troppo “semplice”; a me piace proprio per questo, niente affumicamenti eccessivi, non è troppo dolce, ha la sua riconoscibilità.
Un 14 anni a 36 euro è un’ottima offerta; non c’è da preoccuparsi che si danneggi perché l’imballo è robustissimo.-
Fer

Uno dei Single Malt più conosciuti e più apprezzati e anche uno dei migliori whisky torbati. Ha gusto intenso ma morbido ed elegante con una torbatura lieve e proprio per questo apprezzato dal grande pubblico. Distinto ma mai noioso.

Colore: oro pallido.

Naso: bouquet ricco di agrumi e frutta con sentori di sale marino e fumo di torba lieve e ben bilanciato.

Bocca: ricco, con ampi sapori di frutti del tardo autunno, di note speziate e miele, seguite da accenti di malto, fuoco di legna e sentori salmastri.

Finale: lungo, morbido. Combina tratti dolci, salini e legnosi.

Oban

La torbatura non è troppo esagerata, mitigata da note di miele e frutta matura.

È un whisky single malt prodotto in una delle distillerie più piccole di tutta la Scozia, che si trova nella omonima città. La distilleria Oban è stata fondata nel 1794 ed è nota principalmente per il suo whisky 14 anni, segnato dalla caratteristica impronta del mare.

Questo distillato possiede caratteristiche uniche fatte di eleganza e moderazione, di malto, di brezza marina e salinità, di frutta e affumicatura leggera.

5. Caol Ila 12 anni, whisky torbato elegante e moderato

Migliori Whisky torbati [i 5 migliori] 1

Distilleria fondata nel 1846 sull’isola di Islay.

Caratterizzato da un delicato equilibrio di sapori. Ottimo rapporto qualità prezzo.

  • Whisky dal gusto elegante e moderatamente torbato.
  • Colore: giallo paglierino
  • Per gustarlo al meglio va servito on the rocks, con ghiaccio o un goccio d’acqua
  • Gradazione alcolica 43%
  • Paese di origine: Scozia
Caol Ila 12 Anni Islay Single Malt Scotch Whisky - 700 ml
  • Un single malt torbato prodotto da una remota distilleria su Islay
  • Premiato con il Double Gold sia nel 2010 che nel 2011 al San Francisco World Spirits Competition
  • Invecchiato 12 anni per raggiungere un gusto fresco, pulito, torbato e maturo
  • Accenni torbati, freschi e morbidi, arricchiti da note di olio d'oliva
  • Per gustarlo al meglio servilo liscio in un bicchiere rock, con ghiaccio o un goccio d'acqua
Caol Ila 25 Years Old Limited Release Mit Geschenkverpackung Whisky
Caol Ila 25 Years Old Limited Release Mit Geschenkverpackung Whisky
Tipo: Whisky single malt.; Colore: ambrato.; Retrogusto: di media lunghezza con fumo aromatico, dolce-asciutto, setoso.
OFFERTA! - 8%
Caol Ila Moch Single Malt Scotch Whisky - 700 ml
Caol Ila Moch Single Malt Scotch Whisky - 700 ml
Questa versione di Caol Ila è il regalo ottimo per per qualsiasi appassionato di whisky
51,95 EUR −8% 48,00 EUR Amazon Prime
…Devo essere sincero a me piacciono i whisky torbati e questo in particolare l’avevo provato in un locale e mi era piaciuto tantissimo. I sentori di affumicatura, legno, tabacco, sono molto presenti all’olfatto. E’ un vero piacere odorare il suo profumo. All’assaggio all’inizio ha la consistenza di un balsamo per poi far sentire tutte le sfumature della torba del legno affumicato del tabacco di sigaro cubano. L’alcool è una leggera nota piacevole che accompagna gli aromi. Un dopo cena davvero entusiasmante. Tutti gli amici che lo hanno provato ne son rimasti entusiasti....- Cristian

Il Caol Ila 12 anni si presenta mediamente torbato, dal gusto ampio e intenso, con note fruttate e salmastre, elegantemente integrate su uno sfondo di torba affumicata senza eccessi.
Dal colore giallo paglierino, con un corpo fresco, morbido ma deciso, si presenta prima dolce per scoprire poi una torbatura fragrante, con un finale dolce e persistente di fumo. Al naso si presenta pulito e invitante, con note sottili di agrumi e un accenno di fumo.

Tra i più raffinati e equilibrati whisky prodotti nella famosa isola di Islay.

Colore: giallo paglierino.

Naso: inizialmente torbato, iodato e affumicato, si evolve su note di mandorla dolce, caramella croccante, e liquirizia e note sottili di agrumi.

Bocca: la torba si sente ma la frutta (mele, arance, datteri) lo rendono più caldo e dolce, le spezie sono fini. Sapidità e profondità, fuse in un mix molto elegante che facilitano la beva.

Finale: finissimo e pulito. Si sente la salsedine che si perde in una nuvola di torba. Il tutto offre una piacevole sensazione di freschezza.

Caol Ila_Scozia

La torbatura non esagerata e la facilità di beva fanno di questo distillato uno dei migliori whisky torbati, un buon punto di partenza per avvicinarsi a questo meraviglioso mondo.

Meno strutturato di molti altri prodotti nelle vicinanze, non forte e con una buona speziatura senza eccessi, è da considerare come un ottimo whisky anche pensando al rapporto qualità prezzo.

6. Ardbeg 10 anni, uno dei più torbati

ardbeg

La distilleria Ardberg, fondata nel 1815, produce whisky tra i più torbati al mondo.

Caratterizzato da un gusto potente e torbato.

  • Whisky eccellente e molto torbato
  • Colore: oro brillante
  • Gradazione alcolica 46%
  • Paese di origine: Isola di Islay, Scozia
OFFERTA! - 4%
Ardbeg Ten Year Old Whisky - 700 ml
  • Single malt dal colore giallo carico e brillante. Al naso l’aroma è torbato, con note di malto
  • In bocca il gusto è ampio, sempre torbato, ma con un accenno agrumato
  • Temperatura di servizio: 14/16 °C
  • Alcol: 46%
Ardbeg UIGEADAIL, 700 ml
Ardbeg UIGEADAIL, 700 ml
Il naso diluito non è profondo e arrotondato; Morbido, morbido e oleoso, con un gusto setoso
83,90 EUR
OFFERTA! - 5%
Ardbeg Islay Corryvreckan Single Malt Whisky 700 ml
Ardbeg Islay Corryvreckan Single Malt Whisky 700 ml
Incredibilmente affumicato, arrostito; Colore: vecchio oro con riflessi di rame
105,90 EUR −5% 100,47 EUR Amazon Prime
…Whisky forte deciso molto torbato, colore giallo paglierino.
Nella Whisky Bible ha preso un meritatissimo 97 ed a mio avviso vale ogni euro di quel che costa.
Inoltre è un prodotto abbastanza standard dunque è meno soggetto al variare della qualita in base alle annate di produzione.
Consigliato vivamente a chi piacciono i torbati dubito ci sia di meglio pari prezzo
...- P.Fel

Tra i migliori whisky torbati di Islay considerato un “mostro” di torba, Ardbeg 10 anni è la perfezione in termini di single malt scozzese.

Giustamente considerato uno dei 5 più grandi malti del mondo, sedurrà gli appassionati con le sue note fumose e complesse.

Rinomato per la sua deliziosa dolcezza, il più torbato single malt dell’isola di Islay, in una versione giovane di 10 anni, fa rivivere la tradizione.

Di colore dorato con riflessi verdi, ha un naso fumoso caratterizzato da note di tabacco. Il palato esplode in mille sapori, fresco e oleoso con note di pera limone e cannella. E’ molto affumicato, maltato e iodato.
Il finale, lungo e sapido, ritorna alla torba.

ardbeg

Colore: oro brillante.

Naso: aroma profondo. Fenolico, torbato e affumicato, il primo naso è anche cioccolatoso. Si evolve su agrumi canditi e su note iodate e canforate. Segnato da spruzzi di mare e pesce affumicato. Gli aromi della tostatura raggiungono l’apice.

Bocca: gusto ampio, deciso, vivace e torbato. Il suo attacco è inizialmente speziato prima che gli aromi di fumo e cenere impongano i loro sapori.
Finemente liquoroso, diventa sempre più terroso e salato. Ritornano poi gli aromi della frutta, pera e mela. Note di agrumi. Il finale è floreale.

Finale: lunga, di cenere. Si percepiscono l’erba appena tagliata e la menta piperita. Torba, fumo e frutti bianchi.

***

La torbatura è potente, non si tratta di un whisky per tutti.

L’Ardbeg, uno dei migliori whisky torbati, si declina in varie versioni come il Corryvreckan o lo Uigeadail.

Il miglior Whisky torbato

Il principale Paese produttore di whisky è la Scozia; più di 97 distillerie in funzione, che producono circa 700 milioni di litri all’anno di whisky con una gamma assai vasta di sapori e caratteri. Il suo terroir è ormai conosciuto e riconosciuto in tutto il mondo, così come le sue regioni produttrici di whisky con le loro caratteristiche uniche.

I whisky scozzesi sono tra i distillati più famosi e venerati al mondo. In Scozia si producono whisky di diverso stile: alcuni sono whisky torbati, dal famoso sentore di fumo, come i whisky di Islay, altri sono più leggeri e fruttati (Speyside).
I whisky della costa sono spesso aromatizzati dal mare e si caratterizzano per la loro raffinata salinità.

Naturalmente vi sono distinzioni nei diversi whisky, così come incontriamo caratteristiche diverse e specifiche di ciascuna distilleria.

Tuttavia, la grande quantità di distillerie presenti sul territorio scozzese fa si che è difficile generalizzare troppo.
Resta però il fato che vista in senso globale, la Scozia ha una sua storia di conoscenza ed esperienza nel settore di distillati e in particolare del whisky.
In Scozia la distillazione del whisky è regolamentata fin dal XVII secolo; è una attività che si inserisce nell’economia e nel paesaggio del Paese e che mostra oggi la sua vitalità attraverso un intero lavoro di ricerca, in particolare sulle botti utilizzate per l’invecchiamento.

I whisky scozzesi si producono in cinque regioni, ognuna delle quali offre ai suoi whisky caratteristiche peculiari.
Così i single malt della zona delle Highlands prodotti nell’estremo nord sono noti per la loro ricchezza aromatica e la forza di carattere.

La regione dello Speyside, un’area geografica strutturata attorno al fiume Spey, che concentra il maggior numero di distillerie attive, produce whisky piuttosto dolci e fruttati.
Le distillerie sono molto numerose lungo il fiume Spey, è qui che troverete Tamdhu, MacAllan o Benrinnes.

Intorno alla città di Rothes, ci sono molte distillerie, la maggior parte delle quali costruite nel XIX secolo, come Glenrothes, Glen Grant e Benriach, e altre come Balvenie e Glenfiddich vicino alla città di Dufftown.

Nelle otto distillerie di Islay, si producono whisky iodati e generalmente molto torbati, come ad esempio la famosa distilleria Laphroaig.
Nelle Lowlands, una regione nel sud della Scozia, dove rimangono solo poche distillerie, si producono whisky i cui sapori dominanti sono l’erba e il malto.

Infine, a Campbeltown rimangono solo due distillerie.

Trovate il meglio delle grandi distillerie scozzesi attraverso la nostra selezione di must whisky scozzesi: Lagavulin, Ardbeg, Glenmorangie e molte altre referenze


Cosa c’è di speciale nei whisky scozzesi?

Tradizionalmente, le distillerie scozzesi praticano la doppia distillazione; la tripla distillazione è spesso usata nelle distillerie irlandesi.

 

Dove vengono prodotti i migliori whisky al mondo?

La Scozia ha il maggior numero di distillerie al mondo e offre grandi whisky con una varietà di caratteri e aromi assolutamente unici che variano a seconda delle regioni di produzione.

Grandi whisky vengono prodotti però in tutto il mondo: dal Giappone agli Stati Uniti, passando per la Francia, l’Irlanda e Taiwan.

 

Cos’è uno Scotch Whisky?

Perché uno Scotch whisky possa essere qualificato come “scotch”, deve soddisfare due condizioni essenziali:

  • il suo grado alcolico deve essere di almeno 40°
  • deve essere invecchiato in botte per almeno 3 anni, in Scozia.

 

Quali sono i diversi tipi di whisky?

Il blended whisky è il più diffuso, Single Malt da una singola distilleria e Single Cask da una singola botte sono i principali tipi di whisky.

 

Qual è la differenza tra il whisky irlandese e il whisky scozzese?

Oltre alla loro origine geografica, lo scotch e i whisky irlandesi si distinguono per la loro produzione.

  • Un whisky scozzese viene tradizionalmente sottoposto a una doppia distillazione
  • Un whisky irlandese viene distillato tre volte.

 

Quali sono i diversi tipi di botti di Sherry?

Ce ne sono sei, ma i quattro barili di sherry più usati sono il Fino, il più secco con un carattere nocciola; l’Oloroso, più scuro con un carattere più forte; il Pedro Ximenez, più dolce e più dolce; e l’Amontillado, più pesante e leggermente più dolce del Fino.

 

Come scegliere un buon whisky da offrire?

Cercate di scoprire quale marca, distilleria o tipo di whisky piace alla persona per offrire nuovi prodotti con un profilo simile. Potete anche optare per una scatola di whisky che fa sempre impressione!

 

Offrire un whisky torbato

Un whisky torbato prende i suoi aromi e sapori dalla torba che risulta dalla decomposizione delle piante. Ottimo combustibile, veniva naturalmente utilizzato dalle prime distillerie per alimentare i forni usati per l’essiccazione dell’orzo al momento di interrompere la germinazione o il malto.

Sono i composti fenolici in esso contenuti che vengono trasferiti ai chicchi d’orzo e conferiscono al whisky il carattere torbato.

Troviamo qui whisky molto torbati come i single malt spesso prodotti a Islay. Questi whisky sono ottenuti dall’uso di orzo maltato con un forte carattere torbato durante il processo di essiccazione.
D’altra parte, i whisky leggermente e moderatamente torbati si ottengono o con l’uso di orzo maltato con un basso contenuto di torba durante il processo di essiccazione o mescolando malti torbati e non torbati.

 

Whisky torbato: l’isola di Islay

Molti appassionati dedicano un vero e proprio culto ai single malt prodotti dalle distillerie situate sull’isola di Islay. È proprio su quest’isola della Scozia situata nella parte sud-occidentale che vengono prodotti i whisky con la torba più tipici del mondo.

Islay è l’isola più esposta ai venti e alle tempeste. Ha probabilmente il più importante numero di distillerie per metro quadrato della Scozia.
Non meno di sette distillerie vi si sono insediate: Ardbeg, Lagavulin, Laphroaig, Bowmore, Caol Ila, e la giovanissima distilleria Kilchoman, aperta nel 2005.
Questi malti sono tra i più affumicati, terrosi e iodati della Scozia.

Tuttavia, la torba viene usata anche in distillerie diverse da quelle di Islay. In altre isole, e in altre parti della Scozia, persino in altri Paesi produttori di whisky si ottengono ottimo whisky torbato.

La combustione della torba dà origine ai fenoli. L’intensità degli aromi trasportati dal fumo di torba dipende dalla quantità di torba utilizzata per essiccare il malto e dalla temperatura di combustione. Gli aromi più caratteristici sono quelli di liquirizia, fuoco, cenere, ma anche chiodi di garofano, canfora ed eucalipto.



Vedi anche:

E’ cubano il miglior Rum al mondo ?

[I 5 migliori rum agricoli] Rum pregiati da degustazione

Facebook
Pinterest
Twitter